Home / Recensioni Golf Club (pagina 30)

Recensioni Golf Club

Golf Club Stupinigi

Il Golf Club Stupinigi è un piccolo circolo con un percorso a 9 buche, veramente vicino al centro di Torino, un campo da golf immerso nel verde di un parco cittadino, un polmone verde di 14 ettari, perfettamente inserito nel contesto urbano e raggiungibile comodamente con i mezzi pubblici, campo adatto sia per il neofita che per il giocatore più esperto, percorso ideale per un giro di campo veloce vista anche la lunghezza del percorso, per definirlo in una frase: “campo corto ma tecnico”.

Il Golf Club Stupinigi ha subito alcuni cambiamenti, aperto sin dal 1953, in precedenza solamente come campo pratica dal 1973 si è affiliato alla Federazione Italiana Golf e ha creato il percorso a 9 buche che possiamo vedere e giocare oggi, come detto è situato nella prima periferia di Torino ed è facilmente raggiungibile tramite la tangenziale Sud di Torino uscita Stupinigi, proseguire per 1,5 km in direzione centro cittadino il club è sulla sinistra, se invece arrivate dal centro di Torino imboccate via Turati e poi Corso Unione Sovietica, il circolo è dopo gli stabilimenti della Fiat sulla destra nel controviale.

Il circolo mette a disposizione dei soci e dei giocatori esterni un percorso 9 buche che è un par 66 che conta una lunghezza di 4.550 metri per gli uomini e di 3.960 metri per le donne, ben più di 10 mila piante con una diversità di 150 specie popolano il percorso e lo rendono più difficile stringendo il fairway, la posizione del percorso e i servizi offerti dal club sono difficili da trovare altrove in Italia e in Europa.

Il Golf Club Stupinigi mette a disposizione un buon campo pratica con 11 postazioni coperte e 13 all’aperto disposto subito davanti alla club house, anche il putting green è presente nelle vicinanze, unica pecca l’area di gioco corto che non offre grandi possibilità di pratica in quanto è sacrificata, ovviamente a disposizione per i soci il deposito sacche e il ristorante da “ANGELINO” con vista sul percorso che vi aspetta a fine giro con piatti sfiziosi.

Leggi Tutto »

Golf Druento Cascina i Merli

Il Golf Club Druento conosciuto anche come Golf Club Cascina i Merli si trova in Piemonte, immerso nel verde del pre-parco della Mandria, circondato dal panorama del Monte Rosa e del Monviso, con vista sulla Reggia di Venaria, un campo ampio e divertente e abbastanza semplice.

Il Golf Druento, chiamato Cascina i Merli prende il nome dalla ristrutturazione di una cascina della seconda metà del Settecento in cui attualmente risiede la club house e i relativi servizi, il percorso è un 9 buche senza particolari difficoltà permettendo così il gioco, oltre che a giocatori esperti anche a principianti e neofiti.

Il circolo si trova alle porte della città di Druento in provincia di Torino, il club è facilmente raggiungibile tramite la tangenziale di Torino, uscita Savonera-Druento e proseguire sempre dritti in direzione Druento, all’ultima rotonda suguire le indicazioni per Cascina i Merli, l’ingresso del circolo si trova a 700 metri dopo il cancello che si apre con il bottone posto alcuni metri prima.

Il campo è stato fondato nel 2002, il percorso 9 buche disegnato da Giorgio Ferraris, è un par 36 che conta una lunghezza di 2.864 metri per gli uomini che scendono a 2.433 per le donne, a disposizione dei soci e dei giocatori ospiti un campo pratica con driving range posto dietro al green della buca 8, un'area putting green, un’area gioco corto e bunker oltre ad una rete di pratica vicino al putting green per riscaldarsi prima di partire per il giro.

Leggi Tutto »

Circolo Golf Venezia

Il Circolo Golf Venezia è forse il miglior circolo che la regione Veneto mette a disposizione dei golfisti, il Golf Club Venezia conosciuto anche come Venezia è uno dei 10 più bei campi d’Italia, situato nei pressi della laguna Veneziana e più precisamente al Lido di Venezia (Alberoni), costruito negli anni 20 sembra per permettere il gioco al famoso produttore di auto Henry Ford, il campo ha subito negli anni diversi cambiamenti ma senza stravolgere il lavoro fatto inizialmente.

Il Golf Club Venezia è un links in stile scozzese sorto intorno agli Alberoni, un campo da golf che non annoia mai grazie alla varietà di colpi e al paesaggio di ogni buca, magari non tecnicissimo ma di sicuro impatto visivo, condizioni del campo ottime e club house costruita all’interno di un fortino ristrutturato.
Il terreno mosso e ondulato è ricco di vegetazione, molto fitta e rigogliosa, creando in tal modo un ambiente di gioco molto caratteristico ma senza influire sulla difficoltà di gioco del campo, circondati da boschi, i fairway sono abbastanza ampi ma non permettono grandi errori.

Il campo ha subito diversi cambiamenti, progettato al tempo da Cruickshank viene poi successivamente modificato prima da Cotton e poi da Croze, nessun stravolgimento particolare ma piccole modifiche per rendere il campo ancora più avvincente al giocatore.

Il Golf Club Venezia situato a Venezia e più precisamente al Lido di Venezia è “facilmente raggiungibile”, dallo svincolo autostradale di Mestre si raggiunge l’imbarco dei traghetti per il Lido, una volta sbarcati dal traghetto proseguire sulla destra in direzione Alberoni per circa 9 km, l’indirizzo preciso del Golf Club Venezia è strada Vecchia 1 Alberoni (Venezia).

Il campo, fondato nel lontano 1928, presenta un percorso 18 buche che è un par 72 che conta una lunghezza di 6.199 metri per gli uomini e di 5.436 metri per le donne, sono molti i tipi di alberi che possiamo trovare sul percorso dai pioppi alle querce, dai salici ai pini marittimi, spesso piazzati a difendere con astuzia i green o a stringere i fairway, il campo non fa parte della top ten casualmente si sono disputati presso questo circolo ben 3 Open d’Italia, 3 Seniors Open e numerosi Omnium ed incontri internazionali.

Il Golf Club Venezia mette a disposizione un buon campo pratica, unica pecca la distanza dalla club house, ovviamente a disposizione anche il putting green, l’area gioco corto e bunker, possibilità di noleggiare un golf cart per il giro del campo.

Leggi Tutto »

Golf Club Franciacorta

Il Golf Club Franciacorta o Franciacorta è situato nel cuore della Franciacorta, nella provincia di Brescia in Lombardia, costruito sulle colline moreniche ad un’altezza circa 185 metri s.l.m., a sud del Lago d’Iseo ed al centro di un comprensorio golfistico di primaria importanza che raggruppa ben nove prestigiosi campi in meno di cento chilometri di distanza.

Il Golf Club Franciacorta situato in una splendida oasi verde, contornata da boschi e vigneti, vanta di un’avifauna degna di un parco naturale. E’ un campo divertente da giocare, non particolarmente lungo e molto vario nel disegno. Il terreno molto mosso e i numerosi ostacoli ostacoli d’acqua rendono il percorso interessante, i green veloci con forti pendenze invece richiedono molta attenzione nel gioco corto, ottima inoltre la manutenzione e l’aspetto estetico che appaga la vista in ogni buca del percorso. 

Ogni buca del Golf Club Franciacorta è frutto dell’esperienza di due grandi esperti come Pete Dye Marco Croze, oltre alle 27 buche mette a disposizione dei soci anche altri servizi: la club house, campi da tennis, piscine, calcetto, un ottimo ristorante e un’enoteca molto fornita, altri servizi disponibili sono la sauna e il bagno turco, se poi siete alla ricerca di una casa a bordo fairway al Franciacorta potete trovare anche questo.

Il Golf Club Franciacorta è situato a Corte Franca in provincia di Brescia, raggiungibile tramite la A4 uscendo a Rovato, proseguire quindi per Iseo per 5 km fino ad incontrare sulla sinistra le segnalazioni per il circolo.

Il campo è stato fondato nel 1986, il percorso 18 buche è un par 72 che conta una lunghezza di 6.005 metri per gli uomini, mentre il percorso executive da 9 buche ha un par 27 ed una lunghezza di 892 metri. Il campo si snoda su dolci saliscendi e le buche basse circondano il grande lago artificiale di circa 50.000 metri quadrati.

"Vi accoglierà" una club house mastodontica su due piani. Sotto spogliatoi, pro-shop (molto ben fornito) e cart, sopra la direzione, il ristorante e il bar con una veranda che guarda sul campo. 
Lo stile è molto serio, tutto è ben ordinato e le persone sono molto cordiali.

Il Golf Club Franciacorta, offre i più comuni servizi per i giocatori di golf come il driving range, putting green e bunker, è inoltre possibile noleggiare un golf cart per il giro del campo.

Le buche sono molto “intricate”, si sale e si scende e poi si sale e poi si scende di nuovo e alla fine, se a tutto si somma il caldo, si arriva veramente cotti. La difficoltà sono quindi LE DISTANZE, mi spiego: i par 5 in salita diventano estremamente lunghi o i par 3 in discesa sono più corti di quanto sembri, quindi bisogna fare molta attenzione a valutare bene i ferri da usare.

C’è un laghetto bellissimo attorno al quale girano 4 buche tutte diverse tra loro. Oltre al fatto che il laghetto è popolato da cigni giganti e anatre a non finire, l’acqua aggiunge una componente di rischio in più da non sottovalutare.

Leggi Tutto »

Golf Club Crema resort

Il Golf Club Crema Resort si trova in Lombardia, mette a disposizione due percorsi un 18 buche DADDY e un 9 buche MUMMY progettati da Luigi Rota Caremoli, un percorso caratterizzato da ostacoli d’acqua movimentato e lungo, con green e fairway ampi.

Il Golf Club Crema è un complesso che mette a disposizione ben 27 buche, il percorso da 18 si presenta come campo abbastanza tecnico, ma abbordabile anche per giocatori con handicap alti, i fairway relativamente ondulati e i green molto belli e ampi sono lenti e con diverse pendenze che rendono difficile la conclusione della buca.

Ogni buca del Golf Club Crema ha un suo disegno riconoscibile, i numerosi ostacoli d’acqua rendono il campo interessante, una continua sfida con te stesso, i maggiori pericoli sono quasi sempre sul lato sinistro, mentre la conformazione del terreno argilloso, non rende facile la manutenzione del campo e dei fairway.

Il Golf Crema sorge in una bellissima cascina antica, ristrutturata completamente nei pressi di Crema, raggiungibile tramite la SS Payllese uscendo a Crema Ovest e seguento per Crema per 1 km, il golf rimane sulla sinistra.

Il campo è stato fondato nel 1993, il percorso 18 buche è un par 73 che conta una lunghezza di 6.090 metri per gli uomini che scendono a 5.359 per le donne, a disposizione dei soci e dei giocatori ospiti un campo pratica non eccelso con driving range, putting green, un’area gioco corto e bunker, sono disponibili a noleggio i golf cart.

Il Golf Club Crema, oltre ad essere uno dei percorsi più lunghi d’Italia, dispone di un resort che offre diverse possibilita’ per realizzare workshop, cerimonie, fiere, matrimoni, incontri aziendali e feste. Costituito da ampi giardini, una piscina e sale attrezzate che vanno da un minimo di capienza di 20 ad un massimo di 1000 persone.

Leggi Tutto »

San Giovanni dei Boschi o Canavese Golf & Country Club

Il Canavese Golf & Country Club conosciuto anche come Golf Club San Giovanni dei Boschi, presenta un percorso a nove buche che si sviluppa lungo la collina che unisce la Valchiusella alla zona di Castellamonte, siamo in Piemonte in provincia di Torino molto vicino ad Ivrea.

Il Canavese Golf & Country Club San Giovanni dei Boschi è un gioellino immerso nelle colline del canavese, un 9 buche disegnato da Roberto Bartetti che offre un percorso dal terreno ondulato che consente una grande varietà di colpi, adatto quindi a tutti i tipi di handicap, si potrebbe considerare un’ottima palestra di allenamento per ogni livello di gioco.

Il percorso del Golf Club San Giovanni dei Boschi che si snoda nelle verdi colline del canavese è un 9 buche con una grande quantità di piante secolari che caratterizzato tutto il campo.
Nato nel 1994 si sta affermando con il tempo come ottima meta per i giocatori delle zone limitrofe come la vicina Ivrea, è infatti facilmente raggiungibile dalla A5 Torino-Aostra uscendo proprio ad Ivrea, successivamente seguire per Castellamonte per circa 8 Km e dopo il ponte sul Chiusella tenere la destra a 500 metri svoltare a sinistra in direzione San Giovanni.

Il percorso è un par 72 che conta una lunghezza di 5.732 metri, a disposizione dei soci e dei giocatori ospiti un driving range, putting green, un’area gioco corto e bunker, sono disponibili a noleggio i golf cart.

La struttura mette a disposizione nei pressi della Club House in “caldo” stile scozzese il pro shop e la foresteria, mentre il bar e il ristorante sapranno rinfrancarvi dopo una partita impegnativa o per altre forme di svago sono disponibili una piscina e un campo da tennis.

Leggi Tutto »

Golf Club Il Bricco

Il Golf Club il Bricco di Venasca in Piemonte, è un percorso 9 buche disegnato da Umberto Fino e Enzo Varia, tipico golf di montagna inserito in un territorio incontaminato e a tratti selvaggio, è collocato nell’omonima località sopra Venasca, in Valle Varaita, una delle più suggestive aree alpine del cuneese.

Il percorso molto panoramico, è l’ideale nel periodo estivo per evitare l’afa della pianura, il tracciato molto vario e stretto impegna il giocatore, ma vista la lunghezza delle buche è anche accessibile ai neofiti, raccomandiamo solo di portarsi dietro diverse palline sostitutive e tanta pazienza.

Il percorso del Golf Club il Bricco è situato nella cittadina di Venasca, in provincia di Cuneo, l’indirizzo esatto a cui raggiungere il golf club è Borgata Collino 9 Venasca (CN), raggiungibile dalla autostrada A6 Torino-Savona uscire a Marene e proseguire per Savigliano, quindi seguire le indicazioni per Costigliole di Saluzzo e seguire le indicazioni per Valle Varaita prima e Bricco di Venasca dopo.

Il campo, fondato nel 1991, è un 9 buche par 62 che conta una lunghezza di 3.320 metri per gli uomini che scendono a 3.020 per le donne, a disposizione dei soci e dei giocatori ospiti troviamo un driving range, putting green e un’area gioco corto e bunker, sono disponibili a noleggio i golf car (circa 20/25 euro).

La struttura mette a disposizione nei pressi della Club House un bar, il pro shop e la foresteria, a disposizione dei soci e degli ospiti un ristorante che propone piatti tipici del posto, vivamente consigliati i gnocchi della Valle Varaita, delle vere prelibatezze.

Il campo da golf ha chiuso nel 2011 per cessata attività

Leggi Tutto »

Golf Club La Margherita

Golf Club La Margherita, un percorso di 18 buche disegnato da Marco Croze e Giorgio Ferraris un campo divertente, da affrontare sempre con la massima attenzione vista la sua difficoltà.

Un percorso da 18 buche quello del Golf Club La Margherita di tutto rispetto che ospita gare a livello internazionale come l’Alps Tour, con un’ottima manutenzione del tappeto erboso e green curati e veloci, gli ostacoli d’acqua, il terreno movimentato e i bunker lo rendono interessante per i golfisti di ogni livello.

Non distante da Torino, nelle campagne che circondano la città di Carmagnola, facilmente raggiungibile dall’autostrada A6 Torino-Savona uscendo a Carmagnola proseguire sulla sinistra per Pralormo per 8 km, il circolo è visibile a circa 800 m prima di Ternavasso, l’indirizzo preciso del Golf Club La Margherita è Strada Pralormo 29 Carmagnola (To).

Il campo fondato nel 1987, è un 18 buche par 72 che conta una lunghezza di 6.062 metri per gli uomini che scendono a 5.412 per le donne, a disposizione dei soci e dei giocatori ospiti un driving range, putting green, un’area gioco corto e bunker, sono disponibili a noleggio i golf car (circa 30/40 euro).

Leggi Tutto »

Golf Club Biella Le Betulle

Non un campo da golf qualsiasi, il golf club Biella Le Betulle da molti anni in Italia viene valutato dalla critica e dai giocatori come primo campo in Italia, noto anche all'estero si contende le posizioni con altri campi Europei di maggiore importanza.

Situato in Piemonte, nei pressi di Biella, più precisamente a Magnano in regione Valcarrozza è raggiungibile facilmente con la A4 Torino-Milano, bretella A5 per Aosta e uscita per Albiano, proseguire in direzione per Biella percorrendo circa 12 km e siamo arrivati.

Il campo, fondato nel 1958, è considerato tra i migliori in Italia fin dal 1986, il percorso progettato da John Morrison è veramente perfetto, un campo tutto naturale che Morrison non ha dovuto e voluto stravolgere più di tanto e che rende questo campo così unico in territorio italiano. Tutte le buche richiedono un impegno continuo sia per lunghezza che per difficoltà sia nei colpi lunghi che nei putt da giocare sui green che con le loro pendenze vertiginose impegnano anche i giocatori con un handicap più basso, mentre gli ostacoli d’acqua rendono il percorso ancora più impegnativo.

A completare lo stile e l’eleganza del circolo, la club house che mette a disposizione degli ospiti alcune camere con vista sul percorso e un ristorante che prepara i migliori piatti del territorio locale.

Il percorso, situato ad un’altitudine di 590 metri slm, è un 18 buche par 73 di ben 6.497 metri mentre per le donne il percorso è lungo 5.648 metri.

Leggi Tutto »

Golf Club Cherasco

Altro golf club del Piemonte il Golf Club Cherasco, un percorso di 18 buche disegnato da Marco Croze si snoda su due piani altimetrici che gli conferiscono il duplice aspetto di collina e pianura.

Giocando sul suo percorso di 18 buche, è facile lasciarsi attrarre dallo stupendo scenario che lo circonda, dalle dolci colline delle Langhe, famose per i grandi vini e per il tartufo, o più lontano dalla catena delle Alpi con l’imponente cima del Monviso, numerosi laghetti e corsi d’acqua intervengono a rendere più scenografiche ed impegnative le buche.

Il percorso del Golf Club Cherasco sorge ai piedi dell’antica città di Cherasco, dove il fiume Tanaro incontra lo Stura, in provincia di Cuneo il Golf Club Cherasco è raggiungibile facilmente dalla A6 Torino-Savona uscire a Cherasco e proseguire per 10 km in direzione Cherasco e seguire le indicazioni per il golf club.

Il campo, fondato nel 1982, è un 18 buche par 72 che conta una lunghezza di 6.050 metri per gli uomini che scendono a 5.340 per le donne, a disposizione dei soci e dei giocatori ospiti troviamo un driving range, putting green e un’area gioco corto e bunker, sono disponibili a noleggio i golf car.

La struttura mette a disposizione nei pressi della Club House un bar, il pro shop e la foresteria, a disposizione dei soci e degli ospiti anche una piscina all’aperto mentre il percorso popolato da alberi secolari e da più di 4000 esemplari tra pini, aceri, carpini e querce che creano un percorso ricco e impegnativo adatto ad ogni tipo di giocatore.

Leggi Tutto »