Home / Lezioni di Golf (pagina 5)

Lezioni di Golf

L’APPRENDIMENTO MOTORIO NEL GOLF

L’osservazione più frequente che sento fare dai miei allievi, soprattutto principianti, è come mai non si vedano dei progressi o questi progressi siano così lenti ad arrivare e non siano duraturi come, invece, ci si aspetterebbe. “Ieri ho giocato benissimo, sembravo un fenomeno, oggi invece non alzo una palla!”.

Ma cosa succede quando cerchiamo di imparare un determinato movimento per acquisirlo e renderlo il più naturale possibile?

Leggi Tutto »

A lezione da Matteo Manassero: la forza nel gioco del putt

Oggi grazie ai video realizzati dalla Federazione Italiana Golf, andiamo a lezioni di golf direttamente da Matteo Manassero che ci spiegherà l'importanza della forza quando si gioca un colpo con il putt.

Matteo ci spiega l'importanza di saper dosare la forza di un putt, dato che spesso viene tralasciato anche da giocatori della domenica di buon livello.

Leggi Tutto »

Tiger Woods, Chris Como, la biomeccanica per tutti

Manca poco al ritorno in campo di Tiger Woods nella stagione 2015 e non è di certo una novità dell'ultimo minuto la scelta del nuovo coach da parte del giocatore americano.

Per chi non aveva ancora letto la notizia, stiamo parlando di Chris Como, anche se non è così conosciuto non è un nome nuovo nel golf, 37 anni ha lavorato anche per Hank Haney, che Tiger lo conosceva molto bene...

Leggi Tutto »

SWING DIFFERENT – Swing e corpo

Questa rubrica settimanale by Golf Biomechanics Lab è dedicata:

ai curiosi, agli insoddisfatti delle risposte ricevute fino ad oggi, a chi ricerca e a tutti coloro che vogliono capire il proprio swing.
 
Noi vi diamo gli strumenti per comprendere, per divenire consapevoli di essere parte attivanella vostra evoluzione, la possibilità di vedere lo swing da un altro punto di vista, che non si fermi solo alla tecnica e ai “piani dello swing”, ma un movimento globale capace realmente di produrre un risultato ripetibile e performante.
 

SWING E CORPO

E’ ormai chiaro a molti quanto sia anacronistico e fuori dal mondo considerare il golf solo dal punto di vista tecnico: è necessario un approccio scientifico e multidisciplinare.

Oggi il mondo del golf si sta aprendo alla biomeccanica e allo studio del movimento umano (chinesiologia) come elementi fondamentali per parlare di performance.

Leggi Tutto »

SWING DIFFERENT By Golf Biomechanics Lab

Con piacere vi presentiamo una nuova rubrica settimanale in collaborazione con Golf Biomechanics Lab di Torino, questa rubrica settimanale è dedicata:

ai curiosi, agli insoddisfatti delle risposte ricevute fino ad oggi, a chi ricerca e a tutti coloro che vogliono capire il proprio swing.
 
Noi vi diamo gli strumenti per comprendere, per divenire consapevoli di essere parte attiva nella vostra evoluzione, la possibilità di vedere lo swing da un altro punto di vista, che non si fermi solo alla tecnica e ai “piani dello swing”, ma un movimento globale capace realmente di produrre un risultato ripetibile e performante.

Leggi Tutto »

L’essenza della potenza del tuo swing è nel terreno

Scopri come ALLENARE LA FORZA in palestra rischia di essere inutile SE POI IN CAMPO NON LA USI REALMENTE

“Ciò che crea energia è come stai sul terreno e come riesci a ruotarti facendo pressione su di esso” (SEAN FOLEY).

Come non essere d’accordo con te, Sean!

Quello che al GolfbiomechanicsLAB sosteniamo da anni e che ora inizia a diffondersi tra qualche coach illuminato non fa che riprendere quanto è già chiaro in altri sport meno “conservatori” e più aperti ad una visione OLISTICA.

Leggi Tutto »

Sai come gestire il carico sui tuoi piedi nello swing ?

Lo swing può realizzarsi grazie al fatto che i tuoi piedi sono ben ancorati al suolo e “chiudono la catena” a terra.

In questo senso è assimilabile  a molti altri sport che “swingano”. 

E completamente inutile misurare nello swing ciò che avviene nei distretti alti se non capiamo cosa succede nella base di appoggio, alla radice dello swing.

La gestione dei carichi sui due piedi e del baricentro sono quindi i dati in assoluto più importanti per comprendere il funzionamento del tuo swing.

Leggi Tutto »

Conosci te stesso e il tuo swing

Iniziamo con due domande:

  1. Il tuo corpo può realmente realizzare lo swing che hai mente ?
  2. Quali dati concreti hai in mano per capire cosa stai realmente producendo con la tua azione?

Spesso swing apparentemente performanti visti “da fuori” evidenziano “da dentro” (nell’analisi biomeccanica) problematiche che danno risposte inequivocabili sul perché le cose non funzionano come si vorrebbe.

E credetemi, anche in golfisti di altissimo livello, se ne vedono delle belle!

Bisogna quindi allargare la visuale, dimenticarsi per un attimo della tecnica e andare a fondo nello scoprire cosa il corpo nel tuo swing fa realmente, cosa potrebbe fare, e perché non fa quello che dovrebbe fare.

Leggi Tutto »