Home / Materiale da Golf / Consigli per l’acquisto

Consigli per l’acquisto

Idee regalo per giocatori di golf Natale 2015

Passato il primo weekend che ci conduce al Natale 2015, la mania del regalo è ormai già presente in tutti noi, la ricerca al regalo perfetto da fare ad amici e parenti in questo mese raggiunge la massima esasperazione.

Ma se avete degli amici o parenti golfisti perché non fare loro un regalo di Natale a tema golfistico ? Vediamo insieme quindi delle idee regalo per amanti del golf, in modo da mettere sotto l'albero un po' di aggeggini che ai golfisti piacciono tanto...

Leggi Tutto »

VIDEO Che cosa è il trackman e come funziona nel golf

Trackman un launch monitor, si sente tanto parlare di questo strumento nei campi da golf, insieme al video della Federgolf vi spieghiamo cosa è il trackman e come funziona il trackman per il golf.

Nato in Danimarca come radar per ottimizzare il lancio di granate belliche, è stato convertito a uso civile, si tratta di uno strumento tecnologico basato su radar doppler, tecnologia che permette di misurare, in tempo reale, i comportamenti del bastone da golf e della palla al momento dell'impatto e nella sua proiezione tridimensionale, quindi principalmente in campo pratica permette di valutare il volo della palla.

Leggi Tutto »

PCE-LDM 50 il distanziometro laser portatile

L'innovazione tecnologica è ormai cosa ricercata sia nei settori lavorativi e professionali, sia in ambito ricreativo e di gioco.

Con il distanziometro PCE-LDM 50 risulta semplice e veloce poter misurare qualsiasi distanza e ottenere un risultato affidabile, questo grazie alla grande precisione del suo laser.

Leggi Tutto »

Un putting green sintetico nel giardino di casa

Putting green sintetico

Putting green sinteticoAvete mai pensato di costruirvi o di farvi costruire un campo pratica per il gioco corto nel vostro giardino di casa, sul terrazzo di casa vostra o nel cortile della casa di campagna ?

Il gioco corto è sicuramente uno degli aspetti del golf che andrebbe allenato maggiormente e che spesso invece tralasciamo, riscontrando poi in campo pessimi risultati.

Se avete a disposizione un ampio terrazzo in casa o un piccolo giardino, che magari vi comporta anche un po’ di manutenzione con il taglio dell’erba, l’irrigazione e tutto il resto senza darvi la possibilità di praticare, avete mai fatto un pensierino a un putting green sintetico privato ?

Leggi Tutto »

Tagmarshal: un sistema GPS la soluzione per il gioco lento ?

Il ritmo di gioco è sicuramente uno dei più grandi problemi nel golf odierno. Molti giocatori non hanno 4-6 ore da dedicare al golf rinunciando in questo modo a praticare questo sport o riducendo il loro numero di giri in campo.

Questo è sicuramente un fattore negativo dal punto di vista dei numeri del golf ma anche dei ricavi per chi nel golf ci lavora.

Dal Sud Africa, arriva Tagmarshal, un sistema GPS basato su computer che traccia il ritmo di qualsiasi gruppo sul percorso di gioco di un circolo. Il sistema di gestione del campo, a breve sarà testato in diversi circoli degli Stati Uniti ma è già utilizzato in alcuni tra i migliori circoli del Sud Africa tra cui Westlake, Mowbray e The Wanderers, ma vediamo come funziona:

Leggi Tutto »

Loft e distanze dei ferri e legni in campo

Quanti metri fa un ferro 7  o un driver ?

Sono queste le domande che spesso affliggono un neofita che si avvicina al golf e al campo pratica, distanze, numeri e metri che per ogni giocatore sono diversi l'uno dall'altro.

Sono tanti i fattori che determinano la distanza coperta con un ferro o un legno, ogni bastone da golf è fatto in modo differente e con caratteristiche differenti quindi il ferro 7 di Giovanni potrebbe avere una gradazione diversa da quella del suo amico Luca e coprire due distanze differenti anche a parità di swing.

Leggi Tutto »

I FERRI DA GOLF D’EPOCA DAL 1850 AL 1935

Golf e ferri d'epoca

GUIDA RAPIDA PER DETERMINARE L’ANNO DI FABBRICAZIONE

Golf e ferri d'epocaI primi 20 campi da golf italiani vennero inaugurati tra il 1903 ed il 1930 ed in quegli anni gli unici fabbricanti di bastoni da golf erano in Scozia ed in Inghilterra.

Per giocare a golf in Italia occorreva usare attrezzature prodotte in Gran Bretagna e alcuni bastoni sono sopravvisuti e sono rimasti nel nostro paese. In Italia non si trovano i bastoni da golf più antichi, prodotti esclusivamente in Scozia nel 1700 e 1800, ed utilizzati sui links scozzesi, unici campi da golf esistenti al mondo in quell’epoca.

Leggi Tutto »

John Letters dal 1918 materiale da golf Scozzese

John Letters

John LettersLa John Letters ha scritto pagine di storia come nessun altro costruttore, basti pensare che nella Ryder Cup del 1949 svoltasi a Ganton nello Yorkshire, ben 8 giocatori inglesi si presentarono sul tee di partenza con attrezzatura John Letters.

La storia di John Letters nasce sulla riva nord del fiume Clyde a Glasgow, originalmente si chiamava Letters Logan & Company, divenuta poi nel 1923 John Letters.

Leggi Tutto »
Yes No