Home / Tornei / Tornei di Golf (pagina 10)

Tornei di Golf

DUBAI DESERT CLASSIC

Per chi mi legge, non sarà difficile comprendere l'emozione provata oggi, la felicità nel poter -dopo tanto tempo- commentare una vittoria di "el mecanico", pluri-campione, che ha visto succedersi generazioni di golfisti (ha iniziato con Faldo, ora compete con McIlroy e Manassero). Si, parlo proprio di lui, Miguel Angel Jimenez, oggi conquistatore (è il caso di dirlo) del Dubai Desert Classic! Lui che dopo oltre cinquecento gare (le ha festeggiate lo scorso anno) è ancora lì ad incantare pubblico ed avversari.

Leggi Tutto »

Fratelli Molinari perdono terreno all’Abu Dhabi Championship

Matteo Manassero

Matteo ManasseroIl duetto torinese perde terreno sulla testa della gara, dopo l'ottima prestazione della seconda giornata dell'Abu Dhabi Championship, Edoardo staccato di 5 e Francesco staccato di 7 punti dal tedesco Martin Kaymer che continua a tenere la testa del torneo, anche Manassero non si riconferma sui livelli delle prime giornate.

Il "capogruppo" tedesco, 67 replicato in tre giornate, con 201 colpi guida il torneo seguito da un gruppo folto di golfisti...

Leggi Tutto »

Fratelli Molinari show all’Abu Dhabi Championship

Fratelli Molinari

Fratelli Molinari

Il golf italiano (torinese sarebbe il caso di dire) fa spettacolo nel mondo e sembra interessare anche l'Ansa, ovviamente si parla dei Fratelli Molinari che all'Abu Dhabi Championship dispensano "golf spettacolo"...

Stiamo parlando della seconda giornata dell'Abu Dhabi Championship, quinto torneo del 2010 dell'European Tour di Golf, ma veniamo alle gesta dei torinesi... 

Leggi Tutto »

JOBURG OPEN

LA SECONDA GIORNATA

E' stata interrotta come ieri, ma riprenderà solo domattina. Quindi ogni ragionamento sul taglio viene rinviato.

Il concetto è importante per noi, per conoscere le sorti di Dodo Molinari.

E' attualmente nel "week-end" avendo reagito da leone nelle ultime tre buche, collezionando quei due colpi sotto che, portandolo a -3, lo qualificherebbero per le successive giornate.

Ma il condizionale è d'obbligo: una trentina di giocatori deve finire il proprio flight e qualcuno dietro Molinari potrebbe approfittare della pausa e riuscire nel colpaccio. Speriamo non sia così. Intanto Gagli è sicuramente fuori avendo chiuso in par anche il turno odierno.

Leggi Tutto »

AFRICAN OPEN

LA GIORNATA FINALE

sfruttando gli altrui errori e forte di un ottimo -6 di giornata, e nonostante il bogey alla 18 (pareva volesse arrivare per forza ai play-off!) Charl Schwartzel vince l'Africa Open chiudendo a -20 il torneo. Regola Aiken di un colpo, e Kruger di due. Aiken ha -di fatto- perso tutto alla 5^ buca: doppio bogey, non recuperato fino alla fine.  Kruger, lineare anche oggi, pur se nella sua peggiore performance,  ha confermato un positivo torneo. Trevor Francis jr, dopo tre splendide giornate, si deve accontentare del quarto posto: un doppio e tre bogey gli hanno fatto chiudere la giornata solo a -1. Insufficiente. I sudafricani -comunque- si riprendono (sono i primi quattro) il vertice del torneo.
Il  mio amico Clodomiro Carranza chiude 21°. Charamba 35°. Horne, Sterne e Clark finisco di rincalzo, non riuscendo -neppure oggi- a recuperare.

Leggi Tutto »

South African Open Championship

Ed alla fine lo scozzese Ramsey (7 birdies in giornata, come il suo punteggio) ha conquistato il trofeo, dopo aver effettuato lo spareggio alla 18 con l'indiano Kapur (-5 di giornata), che avevo precedentemente definiti come "emergenti" dopo la terza giornata.

Entrambi avevano chiuso a -13. Il tee-shot dell'indiano è stato pessimo e pure il recupero per rimettere la palla in fairway, mentre lo scozzese, con un ottimo legno di seconda, raggiungeva il centro green e, con due putt, superava l'avversario.

Terza piazza per Anders Hansen, che con tre colpi sotto il par rimediava alla non brillante giornata precedente, mentre il nostro Dodo Molinari -con il -1 di giornata- si è piazzato 4° (in compagnia di Andersson Hed a -2 sul giro), chiudendo il torneo con un ottimo -11.

Leggi Tutto »

A volte ritornano! Dunhill Championship, Tiger …

Nei giorni scorsi si è svolto il Dunhill Championship che ha visto vincitore lo spagnolo Martin, al suo primo successo sul tour europeo.

Detto del ns. Gagli, ancora troppo acerbo -forse- per il circuito europeo e quindi fuori dal taglio, bene Edoardo Molinari che, al suo primo torneo dopo aver conquistato la carta, si è piazzato 15°, anche a causa di un fine settimana non entusiasmante.

Leggi Tutto »

Omega Mission Hills World Cup, China

Molinari brothers land World Cup for Italy: così titola il sito dell’European Tour per commentare lo strepitoso successo dei nostri fratelli Molinari all’Omega Mission Hill World CUp!! Ebbene si: la coppa è atterrata in Italia, per la prima volta nella storia, grazie all’impegno ed al lavoro di questi due magnifici campioni che, fino all’ultima giornata del torneo, non hanno mollato mai ed hanno seguito –colpo su colpo- quelli che parevano gli incontrastati vincitori, gli irlandesi.

 Neppure gli svedesi ci sono riusciti, pur avendo giocato una stupenda competizione, contendendo il risultato fino all’ultimo.

Leggi Tutto »

RACE TO DUBAI: la gara

Ed alla fine Westwood si è ripreso il vertice del ranking europeo, giocando uno splendido torneo a Dubai, forse la sua migliore prestazione stagionale, con un 64 finale che la dice tutta sulla sua concentrazione e sulla volontà di arrivare in fondo senza concorrenza.

Secondo nella gara (e 12° nel ranking europeo) Ross Mc Gowan, che ha sempre tenuto testa al vincitore, pur finendo a 6 colpi. Terzo del torneo Rory McIlroy, che non ha saputo governare la sua leadership e, pur chiudendo con un onorevole -15, non è riuscito a mantenere il vertice della classifica, superato di ca. 600mila euro da Westwood.

Praticamente spariti gli altri due potenziali concorrenti: Kaymer 37° e Ross Fisher 42°.

Leggi Tutto »

Race to DUBAI: domani il via

Domani si comincia ed il primo quesito -certamente ovvio- è: ma chi vincerà?

Una vera lotteria! I quattro al vertice sono tutti papabili per un successo, ma almeno due non hanno dimostrato gran forma in queste ultime gare.

Leggi Tutto »