Fore

A volte quando siamo su un campo da golf o stiamo assistendo ad un torneo di golf sentiamo questo grido FORE !!!

L’unica cosa certa dell’etimologia di questa parola è che ‘fore‘ in inglese significa ‘avanti, parte anteriore‘ ed è un grido di avvertimento a chi sta per l’appunto davanti a noi in campo.

Due le teorie sul suo uso nel golf:

una militare che coinvolge l’artiglieria (che urlava un avvertimento prima di sparare in modo che la fanteria, che stava davanti, si chinasse a terra per non essere colpita);

l’altra – più sportiva – che la fa derivare da ‘forecaddie‘, la persona che un tempo precedeva il gruppo per vedere dove cadeva la palla (che ai tempi era molto più costosa di oggi) per ridurre il numero di palle perse.

Probabilmente il giocatore urlava “Forecaddie” per allertarlo sul fatto che la pallina era in volo e, col tempo, si è abbreviato in Fore.

Parola che indica pericolo urlata da un giocatore che ha tirato un colpo sbagliato.

Gridare “Fore!” fa parte dell’etichetta del golf ma non è solo una cortesia nei confronti degli altri giocatori, ma serve anche a prevenire eventuali danni alle persone.

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Follow-Through

La continuazione dello swing dopo aver colpito la palla, il passaggio attraverso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.