Rispondi a: FAIGHER CUP 2017 – si farà?

#17006
MignuzMignuz
Partecipante
  • Offline
    • Messaggi:733
    • HoG D.O.P.
    Punti: 1.770

Allora, un pò di storia della FAIGHER CUP, anche se di storia ce n’è ben poca, dato che la prima edizione è stata l’anno scorso.

Intanto il nome, chiaramente derivato da FAIGA, team di cui peraltro faccio parte anche qui su HOG.

Dall’assonanza si capisce a che parola si fa riferimento, ma mi piacerebbe spiegare l’origine di questa parola con la quale ci chiamiamo nel nostro “ristretto” gruppetto, originariamente di solo 4 elementi.

è notorio che la federazione si chiami FIG, per cui già c’è un certo riferimento al golf.

Ma il tutto è nato dalle prime giocate assieme (mignuz-perussi-zanussi-rocco), nelle quali ci si prendeva in giro qualora non si fosse sufficientemente coraggiosi da adottare una tecnica aggressiva.

Se uno ad esempio faceva un lay-up invece di provare il colpo (magari impossibile) al green si diceva: certo che hai proprio un gioco da FIG-A.

Grazie alla passione per i b-movie italiani in cui la parola in oggetto veniva storpiata da jerry calà “I like la cara e vecchia FAIGA, sorry!“, nelle situazioni cui sopra si è cominciato a dire “sei proprio un faiga” e la cosa è degenerata talmente che oramai tra noi ci si chiama così: “ciao, faiga”, “come va, Faiga?” etc.

Tutti e 4 faiga, indistintamente.

Tanto che ogni tanto tra di noi è equivoco con chi o di chi si stia parlando.

Ma anche altri, occasionalmente, vengono chiamati faiga, anche se non tutti capiscono l’onore di tale appellativo.

L’anno scorso, volendo organizzare un incontro HOG e sapendo che su HOG ci sono (c’erano????) 4 gatti che partecipa(va)no ad eventi, mentre sul fu Golfacademy c’erano molte più persone avvezze agli incontri, ho pensato di fare una sfida tipo Ryder cup (appunto: faigher cup), dove si è tenuta la somma degli score dei due team, GA e HOG e grazie all’aiuto del pece, di sensibile (manchi!) e del Frer si è organizzato il tutto.

Se non sbaglio, non si è contato lo score migliore e peggiore di entrambi team ed il numero di score dipendeva dai partecipanti (esempio 15 di GA e 10 di HOG: non si contavano gli score del primo e dell’ultimo classificato limitando ai primi 10 di GA il conteggio).

Inutile dire che GA ha stravinto.

La peculiarità della gara e degli incontri HOG è che ognuno ha portato un premio (a tema goilfistico, culinario, bevereccio etc.) e in base alla classifica il premiato sceglieva cosa prendere.

Tutti sono stati premiati alla cena che abbiamo organizzato subito dopo la gara: c’era di tutto, salami, superalcolici, vino, zaini, magliette, palline, accessori per il golf etc.

Il Frer ha anche confezionato uno splendido gadget personalizzato in ferro (il simbolo dello chervò) per tutti i partecipanti.
Insomma, un evento davvero riuscito e divertente..mi spiace per falk che non può fare le gare e se l’è perso.  :lol:

Ciò detto, e rivendicando fortemente il nome della manifestazione :) si può organizzare qualcosa di sicuro.

GA non esiste più ma io e altri del forum abbiamo una chat whatsapp dove lanciare la sfida.

Io posso anche organizzare, ma mi serve un aiuto e comunque sono via dal 14 al 24 novembre compresi, quindi sia poco prima che poco dopo non sono disponibile.

Direi che lo chervò, alla lunga, è il posto più indicato.

A me piacerebbe anche Paradiso del Garda, se qualcuno ha un contatto.

A voi la parola.

 

  • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 11 mesi fa da MignuzPaolo.