Rispondi a: piegare rami di un albero con il corpo nel prendere posizione sulla palla

#23227
AlbyAlby
Moderatore
  • Offline
    • Messaggi:1336
    • HoG D.O.P.
    Punti: 3.615

Dipende.

Secondo le regole (13-2) non puoi migliorare il lie e/o l’area dello stance e dello swing muovendo, piegando o rompendo qualsiasi qualsiasi cosa vegetante (due colpi di penalità), se però li hai piegati del minimo necessario a permetterti di prendere lo stance in maniera corretta allora nessuna penalità.

Non è una valutazione semplice (MT che è cattivo a prescindere ti darebbe due colpi e via andare che altrimenti te ne da altri due per ritardo ingiustificato :lol:   io che sono tendenzialmente buono cercherei di graziarti, El Frer… probabilmente chiederebbe una second opinion in quanto il legno non è sua materia :)   )

La decisione 13-2/1 aiuta nella scelta:

Esempi di azioni che equivalgono a “prendere lo stance in modo corretto” sono:

-indietreggiare in un ramo o un giovane albero se questo è l’unico modo per prendere lo stance per il colpo scelto, anche se questo fa muovere il ramo o fa piegare o spezzare l’alberello.
-piegare un ramo di un albero con le mani per mettersi sotto l’albero per giocare una palla.

Esempi di azioni che non equivalgono a “prendere lo stance in modo corretto” sono:

-intenzionalmente muovere, piegare o spezzare rami con le mani, un piede o il corpo per impedire che questi interferiscano con il backswing o con il colpo.
stare su un ramo per impedire che questo interferisca con il backswing o con il colpo.
-curvare/agganciare un ramo su un altro o intrecciare l’erba.
piegare con una mano un ramo che copre visualmente la palla dopo aver preso lo stance.
-piegare un ramo che interferisce con le mani, una gamba o il corpo nel prendere lo stance quando lo stance avrebbe potuto essere preso senza piegare il ramo.