Rispondi a: Driver in offerta e considerazioni generali

#7012
FalkFalk
Partecipante
  • Offline
    • Messaggi:132
    • Bogey
    Punti: 75

Al di la del prezzo del dirve che hai visto che è un affarone (dove lo hai visto?) io personalmente non amo i drive troppo regolabili vedi R15 e M1 per citare due modelli di quella casa…anche se ho da poco preso un legno M1 ma l’ho lasciato nella configurazione standard.

L’attrezzatura al giorno d’oggi aiuta moltissimo con teste facili,shaft di ogni tipo,genere e marca. Ho l’esempio di mio padre che da qualche mese sta giocando Honma : ha guadagnato non solo metri ma anche precisione e soprattutto fa uno swing più morbido sforzando moto meno la schiena.

Secondo me l’attrezzatura aiuta e pure tanto. D’altro canto non puoi dare in mano uno Stradivari a chi ha appena iniziato a suonare. Si vedono infatti neofiti in campo con ferri blade shaftati stiff 120 grammi o drive da 430cc shaftati grafite design 70x che non mandano avanti la palla nemmeno a calci. Quindi ogni cosa al suo tempo. Ma rimango convinto che una attrezzatura moderna fatta a puntino per noi aiuti moltissimo sia nel gioco ma anche nel miglioramento.