Rispondi a: MY GOLF: Il diario del Mignuz

Home Page Forum di golf My Golf Il tuo diario blog sul golf MY GOLF: Il diario del Mignuz Rispondi a: MY GOLF: Il diario del Mignuz

#7992
MignuzMignuz
Partecipante
  • Offline
    • Messaggi:730
    • HoG D.O.P.
    Punti: 1.750

22/10/2012

Alex75nyc ha scritto:
Complimenti per iniziare Mignuz, grandissimo giro!!! :bandiera: :bandiera: :bandiera: :bandiera:

Nel dettaglio sono d’accordo con te per quanto riguarda la media dei tuoi ultimi giri GIR e fairway presi, direi ottime, invece se riuscirai a migliorare di poco la tua media di scrabling portandola da 37.5 a 60%, 5% un più o in meno, allora il par del campo non te lo toglie nessuno!!!

Facci sognare!!! :bandierine: :bandierine: :bandierine:

Si, è vero che dovrei migliorare lo scrambling, ma conta che non si tratta solo di fare approccio e put da vicino al green.

Conta che nell’ultimo giro ho fatto 5 bogey (ragion per cui in queste 5 buche non ho fatto up & down), ma:
un bogey è derivato da palla ingiocabile con conseguente drop con penalità: dovevo fare approccio e put da 115 metri; il secondo bogey è arrivato per palla pressochè ingiocabile dal bunker d’erba: già tirarla fuori ( era anche piena di fango) è stato un successo; il terzo era effettivamente un approccio e put mancato; il quarto è venuto da un top clamoroso che mi ha lasciato un approccio delicato…anche qui poteva starci l’approccio e put ma va bene così; il quinto è arrivato da un droppaggio dopo l’acqua ad un par 5: anche qui dovevo fare approccio e put da 50 metri, non proprio facilissimo…

A conti fatti, quindi, credo che solo uno dei mancati up and down fosse effettivamente “facile”, gli altri ci stanno…il problema è che i pro da 100 mt in giù fanno più volte due colpi piuttosto che 3 come i normali amateur!

Credo sempre di più che per giocare sotto par occorra limitare i danni nelle buche ed essere micidiali nelle occasioni da birdie: una miscela di colpi perfetti che davvero non è da tutti.

Però, oh, io ci provo! :)