Rispondi a: MY GOLF: Il diario del Mignuz

#8056
MignuzMignuz
Partecipante
  • Offline
    • Messaggi:733
    • HoG D.O.P.
    Punti: 1.770

29/03/2016

Sono in un periodo dove – poco da fare – gioco poco e male.
Poco perchè devo sempre ritagliare del tempo (che dedico volentieri al figlio e a famiglia) per andare in campo e male perchè ho dei difetti allo swing di cui sono conscio ma che non riesco a correggere.

La lezione che ho fatto recentemente ha evidenziato che sono troppo veloce con i fianchi, al punto che, invece di “venire avanti” con il fianco dx, per velocizzare “butto indietro” il finaco sx, con il risultato di mettere il peso sul tallone sx a ruotare il piede sx verso l’obiettivo.
La palla tende ad aprirsi verso destra, con dei push o push slice che non riesco a controllare.
La poca pratica fa il resto: se per il gioco lungo sarebbe meno unproblema, il giococ corto con la poca pratica ne risente tantissimo.

Ad ogni modo, venerdì ho giocato con il nuovo Hoggista :) Loreno al nuovo campo di Eppan a Bolzano: per ora solo 9 buche ma davvero interessanti e piene d’acqua; il campo è molto giovane, con la conseguenza che ci sono parti poco inerbite ed i green sono un pò lunghi, ma il disegno è davvero bello e già quest’estate secondo me sarà perfetto.
Le partenze sono in da tee diversi in ase all’handicap: io sono partito dai neri ed un paio di buche sono davvero difficili.

Grazie milla a Loreno che mi ha ospitato nel suo campoed accompagnato in un giro davvero piacevole, nonostante il gioco sia stato altalenante!

Ieri un pò di pratica e qualche buca ad Asolo: anche qui ho alternato bei colpi e colpio incontrollati.
Urge un pò di pratica per tornare ad avere quel minimo di costanza specie con il drive.