Rispondi a: Revisione hcp di fine anno

Home Page Forum di golf Generale Revisione hcp di fine anno Rispondi a: Revisione hcp di fine anno

#8585
HaloHalo
Partecipante
  • Offline
    • Messaggi:47
    • Double bogey
    Punti: 55

A parte il legittimo orgoglio di golfista ⛳ , c’è qualche altro motivo per voler avere hcp il più basso possibile?

io suddivido i golfisti in due macro-categorie:

  1. quelli che ci tengono all’hc in modo ossessivo (ma non lo ammettono MAI) e lo esibiscono come uno status-symbol;
  2. quelli che se ne disinteressano e non lo vivono come una “classifica” tra golfisti.

io appartengo certamente alla seconda categoria: certe volte (soprattutto quando so di essere in quadretta con miei amici) arrivo alle gare e non so nemmeno quanto giocherò su quel campo e lo scopro solo all’atto del ricevimento dello score. Altre volte invece mi preparo meglio e verifico tutto prima, ma solo nell’ottica di giocarmi meglio le mie carte durante la gara.

La realtà è che avere un hc basso potrà anche essere una cosa di cui potersi vantare, ma solo se all’atto pratico poi riesci a giocarlo: io ho visto diversi casi di gente hc 10 o giù di lì che poi giocava come un hc 20 (o peggio!) lamentandosi poi “strano, oggi non riesco ad alzare una palla..” quando invece chiunque li avesse visti giocare avrebbe chiaramente capito che il loro hc era farlocco (magari ottenuto con marcatori compiacenti…).

Io vedo il golf come un gioco contro il campo e contro me stesso: se in una gara contro di me baro… che senso ha??