Rispondi a: MY GOLF : diario di Wedge60 THE BEST

Home Page Forum di golf My Golf Il tuo diario blog sul golf MY GOLF : diario di Wedge60 THE BEST Rispondi a: MY GOLF : diario di Wedge60 THE BEST

#7624
Wedge60wedge60
Partecipante
  • Offline
    • Messaggi:1609
    • HoG D.O.P.
    Punti: 4.510

Oggi finalmente prima uscita del 2013, prima uscita in campo pratica quest’anno l’obiettivo è migliorare e magari scendere di handicap, ma sopratutto giocare un golf più sensato

Prima di parlare del gioco, o meglio della pratica, però spendo due parole su di loro:

Prima uscita in campo pratica, le scarpe sono veramente bellissime dopo averle prese le avevo chiuse nella mia tasca porta scarpe della sacca e me le ero dimenticate…. che classe ragazzi con una scarpa del genere e una sacca di quel tipo quando scendo in campo è veramente ALTA MODA :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Caxxate a parte indosso le scarpe e non mi sembra nemmeno di averle nei piedi, stupende, comodissime, durante tutta la pratica sono state veramente ottime e mi hanno supportato veramente bene nei movimenti, certo non le ho provate sull’erba ma solo sul tappetino ma mi sono trovato veramente bene sembravano delle scarpe che ho messo più e più volte e non delle scarpe nuove….

COMPLIMENTI COME SEMPRE ALLA FOOTJOY e ALLE SUE ICON

 

Veniamo però alla parte giocata, iniziamo il 2013 con la pratica, una novità rispetto allo scorso anno e spero che la cosa si possa ancora ripetere altre volte prima di tornare sul campo, in modo da poter tornare più preparato e magari allenato….

Allenamento direi più che pratica, forse una delle prime volte che pratico con un pò di metodo grazie anche al supporto di una APP carina anche se non così pratica da usare….

Dell’app in questione (da vera faina) ve ne parlo nella discussione collegata, ma grazie a questa APP sono riuscito a praticare con più calma, a praticare per obiettivi cosa che già facevo, ma a praticare con più concentrazione su ogni palla….

In pratica partendo da un ferro basso, prendevo 10 palline e mi fissavo un obiettivo, un green target presente in campo pratica, sono partito con un Sand – Wedge 56 per la precisione e mi sono fissato la mia bandierina, via con le 10 palline non male cavoli le palline partivano veramente bene e precise forse come non mai…. :) :) :) :)

Seconda serie da 10, ferro 7, questa volta qualche sbavatura in più ma avrei immaginato più ruggine si vede la classe del campione :petto: :petto: :petto:

Poi via con il chipping, qua il panico, io con il mio amato 60 quando mai l’ho usato il chipping ???
Quindi via di internet e di “Santo” HoG, per capire come fare un chip, peso sulla gamba sinistra, palla a destra, piccolo movimento e via con un ferro 9 per raggiungere il cartello dei 50 metri, sempre con le mie 10 palline, per essere praticamente la prima volta che la allenavo con cognizione di causa direi non male….

A seguire però torno con il mio amato 60 (l’app prevedeva colpi dal bunker ma non potevo praticarli) quindi le 10 palline con il 60 non sono andate male, come risultati forse pari al chipping, con più fatica ovviamente ma non male, certo che il volo di palla con il 60 è tutt’altra musica….

Dopo questa prima pratica per obiettivi ho continuato con la divisione delle palline, prima un ibridino 3 – poi un legnetto 5 e un pò di drive…

Nell’insieme non male, alla fine era la prima volta, a quando la prossima…. ?? Ci ho preso gusto con la pratica :) :) :) :) :)

Ecco una foto del posto in cui oggi ho praticato da solo…

Golf Club Orbassano del gentilissimo PRO Marco Giraudo