Rispondi a: MY GOLF : diario di Wedge60 THE BEST

Home Page Forum di golf My Golf Il tuo diario blog sul golf MY GOLF : diario di Wedge60 THE BEST Rispondi a: MY GOLF : diario di Wedge60 THE BEST

#7686
Wedge60wedge60
Partecipante
  • Offline
    • Messaggi:1609
    • HoG D.O.P.
    Punti: 4.510

Proprio per non far dormire la notte Better mi sono segnato ora di partenza e ora di fine :)

Partenza dal tee della buca 1 – ore 10:15, ultimo putt imbucato sul green della 18 – 13:43, quindi 18 buche giocate in 3 ore e 28 minuti.

Ho girato da solo, alla buca 6 (il par 5 con il green circondato da acqua) ho fatto un pò di pesca miracolosa perdendo quindi tempo, alla buca 7 ho perso altro tempo a cercare una palla che misteriosamente si è disintegrata forse, ero convinto di trovarla in bunker invece non l’ho più vista…. bohhhh insomma 3 ore e 28 minuti perdendo anche del tempo….

Better se vuoi ancora giocare vai ora al campo, da domani nevicherà

 

Eccomi qua, finalmente riesco a dare un resoconto sul mio diario del golf giocato in campo Martedì ai Girasoli.

Arrivo al circolo alle 9,50, giusto il tempo di passare per il fee dalla segreteria e approntare la mia super sacca :honma: sul carrello che sono già in campo pratica…. non gioco dall’HoG Italia Open (20 settembre) quindi un cestino di pratica serve!!! Arrivo alla macchinetta e di gettoni vecchi non ne avevo, due pezzi da 5 euro nuovi che la macchinetta non accetta…. non avevo voglia di tornare in segreteria, la pratica sembra saltare, allora pratico con l’immaginazione, tre o quattro Ferro 7, mi ripeto con 3-4 colpi a vuoto con Ferro 6 e 5, poi vado di Ibrido, le palline “immaginarie” volano tutte benissimo…. :lol: :lol: :lol: :lol:

Dalla sacca tiro fuori le uniche due range che avevo (erano nel secchiellone di Patrick) con cui sparo 2 drive, uno a sinistra l’altro dritto, bene sono pronto per il tee… mi concedo una mullingan dal tee di partenza!!! Si parte dalla buca 1, campo abbastanza vuoto ottimo per giocare tranquillo :up:

Ore 10.15 (per Better) partenza Buca 1 – mi faccio subito fuori il mulligan con il primo drive a destra al fondo del campo pratica…
Abbuonandomi il primo drive, tiro il secondo in centro pista, secondo di F5 un pò storto ma recupero con un grande wedge 50, peccato i 3 putt ma sul primo green ci possono anche stare (malgrado il primo putt non fosse lunghissimo). [2 punti]

Buca 2 – Il drive non ha ancora ingranato, eppure le palline immaginarie andavano lunghe e dritte in campo pratica, drive a sinistra, recupero di F5 ma corto, questa volta il 50 rimane cortino mentre con il Sand metto palla in green, distante 3 putt per chiudere [1 punto]

Buca 3 – Il drive parte bello dritto e lungo, secondo di F6 in green gran palla, il primo putt lungo mi rimane corto, anche qua me ne servono 3 [3 punti]

Buca 4 – Il par 3 con green in salita, F7 a sinistra, approccio di 60 e 2 putt [3 punti]

Buca 5 – Il primo Par 5, il drive non è dei migliori un pò a sinistra perde di distanza, proviamo un Ib2 che non va male, F7 a sinistra dell’ostacolo d’acqua, gioco un pitch che parte anche bene, purtroppo prende un albero e cade poco distante…. approccio di 60 corto e Sand a correre, 2 putt [1 punto] – peccato perchè ne ho giocata un’altra dallo stesso posto senza albero e avrei chiuso in 6 questa buca…

Buca 6 – Altro par 5, quello con il green con l’acqua intorno, il Drive parte bene prima del fossato, Ib2 segue bene portandomi a 130 metri circa dal green con palla ben messa, non mi fido e gioco un F8 sulla destra (ma non troppo) per poi approcciare dopo al green circondato ma finisco in acqua, droppo dal punto di ingresso con il 60 ben messo e chiudo con 2 putt [2 punti] – peccato anche qua perchè con l’altra palla F6 lungo ma in green e poi 3 putt avrei chiuso in 6

Buca 7 – Par 3 con lago nel mezzo, F7 che ovviamente rimane corto avevo letto male la distanza, doppio approccio di sand il primo corto e 2 putt chiudo in 5 [2 punti]

Buca 8 – Il drive parte a destra, sul fairway della 1 vicino alle viti (per chi conosce il campo) non ho capito bene se era fuori limite e l’ho giocata da lì rimettendola in centro pista con un F6, poi F7 per arrivare vicino al green e bell’approccio a correre di 56, 2 putt e se non mi sono perso un fuori limite chiudo in 6 [2 punti]

Buca 9 – Par 3 con lago da volare, gioco un F6 non preso benissimo e manco di poco la sponda (se la prendevo bene per dove erano messe le partenze quel giorno ci arrivavo) ad ogni modo droppo con il 60 e rimango corto, sand a correre e 2 putt [1 punto]

Le prime nove buche non si concludono male, non ho segnato nessuna X anche in caso di grandi errori e chiudo con 17 punti, non esaltanti ma nemmeno da buttar via, soddisfatto del gioco espresso fino ad ora riparto per le seconde nove buche

Buca 10 – Il drive parte a sinistra, rimbalza sulla rete del campo pratica e viene ributtato in pista, Ib2 non parte bene, F4, F4, L19, F5 un disastro dopo l’altro, con il 60 approccio veramente bene e 1 putt per chiudere in 8 [1 punticino]

Buca 11 – Par 3, gioco un Ib2 dal tee palla tutta a sinistra, provo il recupero con un 60 ma finisco lungo, ritorno di 60 e poi con il green scalinato pasticcio e chiudo in 3 putt, peccato [1 punticino rosicchiato]

Buca 12 – Il drive parte bene, prima del bunker di sinistra, L19 che corre ma non fa troppa strada, F4 a sinistra dell’ostacolo d’acqua che c’è sulla destra ma che non entra in gioco, provo il colpo al green con il 50, purtroppo albero e palla che si ferma poco distante, con il Pitch invece finisco leggermente lungo, 60 di ritorno e poi gran pasticcio con 3 putt [0 punti – segno la prima X]

Buca 13 – Una buca che odio che non riesco mai a giocare, il drive come al solito parte a destra in questa buca, F6 e F9, due approcci di 60 e poi 4 putt [0 punti altra X]

Buca 14 – Una buca che generalmente invece mi piace molto, il drive però si infila a sinistra, ho chiuso troppo la traiettoria, due colpi di F6 per uscire dalle fresche frasche (forse potevo droppare) F5 per tirare al green che rimane corto, approccio di 60 invece lungo e 4 putt [0 punti altra X la terza di fila]

Non stavo giocando male queste X di fila in buche per altro ingiustificabili non mi vanno molto giù…forse un pò la stanchezza ma non è una scusa valida!!!

Buca 15 – il drive parte centrale, mi ostino a tirare il F4 che tanto non mi fa la strada sperata, recupero di Ib2 un pò a destra e poi un F6 quasi in green, approccio a correre corto e 3 putt [segno 1 punticino]

Buca 16 – Par 3 decido di giocare un Ib2, palla perfetta, dritta in GREEN !!! bandiera lunghissima, ma il secondo gir preso mi galvanizza, putt di avvicinamento e putt per il PAR [4 punti]

Buca 17 – Ci riprovo alla buca successiva, l’ibrido questa volta atterra a destra del bunker sotto al green, approccio di 60 in bunker, provo l’uscita ancora bunker, seconda uscita palla in green e 3 putt per disattenzione altra X [0 punti] – peccato anche qua perchè il secondo approccio di 60 provato dal rough in cui era atterrata la palla dal tee è finita perfetta in green

Buca 18 – Cerchiamo di chiudere in bellezza, il drive parte corto, F5 e F8 per arrivare prima del lago, il primo 60 rimane in canna il secondo bene in green per chiudere in 2 putt [1 punto]

Termino il giro alle 13,43, girando quindi le 18 buche in 3 ore e mezza giocando tranquillo, tirando anche qualche seconda pallina e cercando qualche pallina…. (sempre per tormentare le notti di Better :lol: :lol: :lol: :lol: )
Sulle seconde nove buche i punti si sono ridotti a 8, le 4 X segnate hanno influito non poco sullo score finale di 25 punti e di 120 colpi tirati…

Il gioco in linea di massima mi ha soddisfatto, non di certo il putt, solo un ONE PUTT e 8 DUE PUTT, per un totale di 46 colpi giocati sul green un pò troppi !!!!

Il drive ha girato abbastanza e anche l’ibrido, un pò meno i ferri 4 e 5, mentre non mi lamento con gli altri ferri.

Insomma anche se lo score non è ottimo, non ho giocato il mio handicap, mi sono divertito