Rispondi a: MY GOLF : diario di Wedge60 THE BEST

#7704
Wedge60wedge60
Partecipante
  • Offline
    • Messaggi:1609
    • HoG D.O.P.
    Punti: 4.505

Finalmente si torna in campo, è da Settembre 2014 che non sono più riuscito a giocare quindi dopo 5 mesi si torna a praticare…. quest’anno vorrei giocare di più, non solo dello scorso anno che spero sia cosa semplice ma vorrei proprio giocare di più in generale in modo da migliorare e perché no scendere anche di handicap, ma è lo stesso obiettivo che mi pongo ogni anno non riuscendoci quindi per il momento giochiamo e basta senza fare progetti !!!

23 gennaio si parte da Grugliasco, campo pratica con 3 buche, ma prima di partire per il giro è meglio tirare due gettoni di pratica in modo da vedere a che punto sono con lo swing….

Pratico tutti i ferri in sacca e anche i legni e dei due gettoni tirati sinceramente pensavo di tirare molto peggio invece mi ricordo ancora come si fa lo swing quindi direi che è tempo di andare in campo a fare 18 buche (6 giri delle 3 buchette).

Buca 1 – Par 5 di 428 metri, gioco un drive e metto una bella palla in centro pista 6-7 metri dopo il canaletto, secondo di L19 un po’ corto, pasticcio con il F5 andando a destra e con il F6 piazzo la palla a destra del green, approccio di 60 e 2 putt per chiudere la prima buca del 2015 in 7 colpi

Buca 2 – Par 4 di 272 metri, sul primo colpo la pianta a sinistra sull’angolo entra in gioco, il mio drive non è ancora in perfetta forma e perdo le prime due palline dell’anno, droppo una palla dopo la curva e con un F8 finisco nel bunker di destra, primo sand che non esce e secondo sand un po’ corto, due putt e chiudo la buca (X) prima X del 2015 eheheh

Buca 3 – Par 3 di 173 metri, tirare al green non è di certo consigliato in quanto un bel lago raccogli palline richiede una precisione, quindi F8 dal tee di partenza sulla destra prima del lago per poi fare un approccio con il Sand e due putt, sfiorando il PAR chiudo in 4

Primo giro delle 3 buche finite, si riparte con altre 3

Buca 1 – Altro bel drive centrale, L19 centrale e lungo e F8 al green un po’ corto, doppio 60 e due putt per chiudere in 7 il par 5

Buca 2 – Gioco un Ibrido questa volta un po’ a destra, recupero con un’altro ibrido 2 verso il green di poco fuori, e 2 putt, per un buon 5

Buca 3 – Altro F8 questa volta out, quindi F8 approccio con Sand e 3 putt, chiuso in 7 questo par 3

Si riparte con un’altro giro

Buca 1 – Altro drive che continua a girare bene in centro pista oltre il fossato, secondo di L19 e terzo di F8 che rimane veramente di poco corto al green 60 e due Putt chiudo in 6

Buca 2 – Riprovo il drive questa volta a destra ma bello lungo, F7 al green che finisce fin lungo, Sand di ritorno e 2 putt, chiudo in 5

Buca 3 – Ancora F8, un bel Pitch peccato per i 3 putt che mi fanno chiudere in 5

Si riparte ancora…

Buca 1 – Altro bel drive in centro pista e Ib2 che segue alla perfezione, F9 questa volta in green purtroppo continuano i 2 putt ma chiudo in PAR eccolo il primo par del 2015 ehehehe

Buca 2 – Drive in out, secondo in pista, poi F6 sand e 2 putt chiudendo in 6

Buca 3 – Sempre F8 dal tee, ottimo Pitch preso fin troppo bene che finisce lungo, recupero in Sand e due putt

Ultime sei buche

Buca 1 – Ancora Drive centrale e legno 22, Pitch leggermente corto, 3 putt di cui il primo fuori green e chiudo in 6

Buca 2 – Di nuovo L22 a sinistra, F6 per tornare in gioco e Ib2 per recuperare la distanza persa, ottimo sand e due putt per chiudere in 6 una buca iniziata male

Buca 3 – F8 che non gira come dovrebbe in out, altro F8 pitch doppio 60 e 3 putt un disastro chiudendo in 9

Ultime 3 buche per completare così le 18 buche, un po’ ripetitive ma tempranti

Buca 1 – Drive ancora un volta centrale ma leggermente corto nel fossato, F6 per uscire che finisce a destra e L19 per recuperare un po’ di distanza, palla che finisce vicino alla rete di sinistra, gioco un 50 per ritornare in pista (giusto per giocare l’approccio) e un pitch che rimane in canna, non pensando più allo score provo un sand in bandiera…. beh che dire palla che prende l’addirittura l’asta e rimbalza a 5 cm dalla buca, 1 putt e salvo ancora il 7

Buca 2 – Altro drive questa volta bello dritto e lungo, F6 al green che però finisce un bunker, provo ad uscire con il Sand ma il primo non esce quindi con il secondo finisco in green poi pasticcio con 3 putt

Buca 3 – Altro F8 un po’ corto, quindi gioco un 50 che rimane corto al green Sand quindi verso la bandiera e due putt per chiudere con 5 la 18essima buca
Non posso di certo fare una valutazione di punti per queste 18 buche “costruite” con la ripetizione delle 3 buchette di Grugliasco, ma sicuramente ho visto un buon golf dal mio punto di vista, il drive ha girato bene sempre abbastanza dritto e semi lungo considerando anche “l’inverno”, anche i legni da terra non sono andati male, il gioco migliore è stato quello degli approcci, sempre abbastanza precisi e in direzione della bandiera, mi hanno soddisfatto molto.

Anche il putt, che di certo non è uno dei miei punti di forza mi ha dato molte soddisfazioni, tutti i putt giocati anche se da distante sono sempre andati a bersaglio, molti si potevano trasformare in one putt ma erano praticamente tutti putt dati quindi se continuo con i due putt per tutta la stagione lo score ringrazierà sicuramente !!!

Nel complesso direi che come prima uscita è stata più che soddisfacente speriamo di poter tornare presto in campo e questa volta su un vero 9 o 18 buche per vedere anche lo score cosa dice rispetto al mio gioco in campo

CHE IL 2015 GOLFISTICO ABBIA INIZIO !!!!