BMW PGA – Molinari?

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Post
  • #13222
    LeroiLeroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:447
      • Eagle
      Punti: 970

    dando un’occhiata al field del BMW PGA di questa settimana, non vedo Chicco Molinari.

    Deve solo confermare (non so come funzioni) o non va proprio?

    Più in generale, il field per l’evento di bandiera dell’ET mi sembra un po’ misero; non c’è nemmeno un major winner in carica. La sensazione è che anche il montepremi ragguardevole sia ormai uno standard per i giocatori che stanno sul PGA americano, e non basti più ad invogliarli ad una trasferta. Non mi fa sperare benissimo per le Rolex Series….

    #13225
    DaniUnchainedDaniUnchained
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:681
      • Condor
      Punti: 1.265

    Ciao,

    c’è un errore sul sito dell’European Tour con il passaggio probabilmente alla versione nuova; manca la prima categoria che era presente fino a ieri, nella quale ci sono Stenson, Rose, Pieters, Hatton, Fitzpatrick, Molinari e altri… Basta controllare i tweet di questi per capire che sono a Londra e giocheranno al BMW PGA.

    Comunque qui  http://progolfnews.it/lista-iscritti-bmw-pga-championship/ puoi trovare gli iscritti come presenti ieri sera sulla versione vecchia del sito.

    Ciao
    Dani

    #13226
    LeroiLeroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:447
      • Eagle
      Punti: 970

    visto. un po’ meglio, ma non tantissimo

    #13227
    DaniUnchainedDaniUnchained
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:681
      • Condor
      Punti: 1.265

    Non ci sono americani, ma dei top player dell’European Tour mancano solo McIlroy (che ha rinunciato per infortunio ma era in lista) e Sergio Garcia.

    Jon Rahm ha preso la carta del tour per essere eleggibile per la Ryder Cup ma non ha mai giocato in Europa da pro (sarà all’Irish Open organizzato da Rory e probabilmente anche all’Open d’Italia); scorrendo il world ranking mancano i sudafricani Oosthuizen e Schwartzel e Rafa Cabrera Bello.

    Mi aspetto un field migliore sicuramente allo Scottish Open e all’Irish Open dato che sono nelle 2 settimane precedenti l’Open Championship.

    Il montepremi super è sicuramente alto per l’European Tour ma è lo standard per chi gioca sul PGA Tour; l’incentivo è dato dai punti della Ryder ma questo torneo non conta ancora ( mi pare si parta da settembre)… Work in progress diciamo.

    #13228
    Aquila80Aquila80
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:509
      • Albatross
      Punti: 1.180

    La sensazione è che anche il montepremi ragguardevole sia ormai uno standard per i giocatori che stanno sul PGA americano, e non basti più ad invogliarli ad una trasferta. Non mi fa sperare benissimo per le Rolex Series….

    Il punto è proprio questo. Un montepremi stellare per il tour europeo è lo standard di un torneo del PGA Tour. E quindi se non ci sono altre motivazioni perchè farsi una trasvolata oceanica per poi tornare indietro subito dopo?

    #13232
    DaniUnchainedDaniUnchained
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:681
      • Condor
      Punti: 1.265

    La sensazione è che anche il montepremi ragguardevole sia ormai uno standard per i giocatori che stanno sul PGA americano, e non basti più ad invogliarli ad una trasferta. Non mi fa sperare benissimo per le Rolex Series….

    Il punto è proprio questo. Un montepremi stellare per il tour europeo è lo standard di un torneo del PGA Tour. E quindi se non ci sono altre motivazioni perchè farsi una trasvolata oceanica per poi tornare indietro subito dopo?

    Anche perché i prossimi due tornei sono molto piccoli e tra tre settimane c’è l’US Open; discorso diverso dopo con Open de France, Scottish, Irish e Open Championship uno dietro l’altro… Sicuramente i field saranno migliori e diversi giocatori del PGA Tour cercheranno inviti per giocare.

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.