Il vostro circolo vende solo GREEN FEE ?? Sarebbe ora di cambiare gestione…

Home Page Forum di golf Golf Club Il vostro circolo vende solo GREEN FEE ?? Sarebbe ora di cambiare gestione…

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da Wedge60 wedge60 1 anno, 11 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 16 a 20 (di 20 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #14967
    MM
    MM
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:181
      • Bogey
      Punti: 520

    Ah ok, non sapevo il significato (anche se l’estensione segnalata di circa 2 ha sembrava un po’ scarsa), grazie per le info. In effetti allora è caro, mi rimangio quanto detto, anche se magari un giro per provare lo farò.

    #14974
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1502
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.950

    Torniamo sul tema della discussione please  :nono:

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 11 mesi fa da Wedge60 wedge60.
    #14981
    MM
    MM
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:181
      • Bogey
      Punti: 520

    Non sono molto d’accordo con l’articolo, secondo me qui da noi sembra che in troppi abbiano l’obiettivo di fare il “super circolo” con “campo super, servizi super, ecc.”, salvo poi non riuscire ad avere il giro economico sufficiente a mantenere il tutto.

    No no aspetta, l’articolo non voleva porre l’attenzione sui mega servizi offerti dai circoli di Dubai, ma sulla varietà di servizi e sulla varietà di ingressi che i circoli di Dubai applicano per fare cassa…. Diversificare l’offerta non significa per forza far diventare un circolo di lusso, anzi, vendere gadgets ad un prezzo basso è sicuramente più facile che venderli a prezzi stratosferici, quindi avere una clientela media e numerosa è sicuramente la soluzione più redditizia…..

    Per tornare all’argomento del topic concordo con Wedge che diversificare o ampliare l’offerta può dare una mano ma tutti questi eventuali servizi in più hanno costi, spesso importanti, sia di realizzazione che di gestione. Diverso, e qui condivido, è organizzare mini eventi non troppo costosi per guadagnare qualche euro, di sicuro male non fa ma per far girare i conti a dovere non basta.

    La cosa che tutti i golfisti dovrebbero capire, chi scrive su queste pagine credo lo ha capito da un pezzo, è che per avere quote associative umane o economiche devo accontentarmi che il campo non sia sempre perfetto manco fossimo ad Augusta. Qualche manutenzione dell’erba in meno è un risparmio che “rende” di più di qualsiasi piccolo evento organizzabile, secondo me.

    #14986
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1167
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.260
    • Organizzare clinic di 1 giorno di gruppo per i propri tesserati
    • Organizzare gite di 1 giorno o più legate al golf
    • Organizzare apericena
    • Organizzare cene a tema.
    • Creare magliette logate da vendere,

    .

    Senza considerare che tutto quanto detto sopra, aumenta la conoscenza tra i soci, aumenta l’appartenenza al golf club che ogni socio si “sente addosso” e migliora quindi la fiducia dei tesserati verso il proprio circolo…

    Tutte le tue proposte che ho lasciati (tranne purtroppo la prima) il mio circolo le fa (esempio la gita all’Open d’Italia l’anno scorso, ma anche quest’anno).  :pugnette:

    #15031
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1502
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.950

    Quindi modi alternativi di fare business ci sono…. e sicuramente ce ne sono molti altri come ad esempio vendere la logatura delle palline del campo pratica a uno sponsor… cosa che mi pare sia già stata fatta da diversi club e permette di creare altri introiti….

Stai vedendo 5 articoli - dal 16 a 20 (di 20 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.