MY GOLF: diario di Delfino

Home Page Forum di golf My Golf Il tuo diario blog sul golf MY GOLF: diario di Delfino

Questo argomento contiene 31 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da CoccoBill CoccoBill 1 anno, 10 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 32 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #16178
    Delfino
    delfino
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:45
      • Double bogey
      Punti: 15

    Più che un diario lo sto tenendo come un resoconto mensile…
    Agosto è stato un mese migliore (fino a un certo punto) per il mio golf. Riprendendo ad allenarmi ogni settimana da luglio ho beneficiato di buoni score nei miei giri domenicali.

    Per la settimana di ferragosto mi ero fatto un programma “golf tutti i giorni”.
    Inizio il sabato con un bel giro su 9 buche, anche questa volta sotto il mio hcp.

    Domenica 13 gara 4PLM nel mio circolo. Un paio di buche le ho giocate malaccio, sulle altre ho risparmiato colpi e alla fine siamo al 3° posto. Non male.

    Lunedì giornata piena. Lezione e un paio di buche prima di unirmi a un ospite per un giro completo delle 18 buche, che finisco con un -10 sul mio handicap e un bellissimo bogey in un PAR 5 dove non sono mai andato sotto il +2, nonostante un pessimo tee shot che non arriva in fairway. Peccato non fosse gara!
    Non contento finisco tornando di nuovo in campo pratica per approcci e bunker.

    Martedì greensome di ferragosto 9 buche fuori circolo, con un’amica con il mio stesso hcp. Prima volta fuori dal mio campo. Dopo un ottimo inizio, ci perdiamo un po’ nelle buche centrali con qualche rattone di troppo e colpi persi in malo modo, ma recuperiamo e finiamo al 3° posto.

    Mercoledì ancora a macinare gettoni in campo pratica. Va tutto bene ma sono un po’ affaticato.
    Partecipo alla prova di apertura del nuovo campo di Footgolf del circolo. Purtroppo, essendo un anti-pallone, prendo la cosa alla leggera e parto senza un minimo di riscaldamento decente, con il risultato di farmi male con i primi lanci a freddo (cosa che capirò solo in serata). A casa sono tutto indolenzito e accuso mal di schiena. Dovrei fermarmi ma ho promesso all’amica di cui sopra di partecipare alla gara nel suo circolo il giorno dopo e vado lo stesso, perché “tanto sono giovane, una dormita e via”.

    Giovedì sono un miscuglio di dolori e fastidi, cerco di scaldarmi in campo pratica e noto subito che lo swing è una mezza schifezza, con la torsione che mi arreca fastidio. I tee shot sono delle ciofeche, i colpi con i ferri anche. Salvo qualcosa con il putter ma mi ritrovo troppo spesso a tirare la terza dal tee e alla fine lo score è pietoso (14). Mi tengo il 52 e il mal di schiena.

    Il giorno successivo non mi muovo, sembro un vecchio con il colpo della strega. Riposo fino a domenica, quando provo a farmi un cestino di approcci e qualche colpo dal tappetino. Mi convinco a fare le prime 5 con calma per giocare solo di strategia. La prima va benino, poi a mano a mano i fastidi aumentano.
    Prendo tristemente nota dell’aver abbandonato la fase “sono giovane e se dormo mi passa tutto”, e passo alla fase “lasonil e riposo”.

    Domenica c’è una 18 buche, il medico ha detto di no… :sguardo:

    #16642
    Delfino
    delfino
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:45
      • Double bogey
      Punti: 15

    Dopo uno stop forzato, la scorsa settimana sono andato a provare qualche buca. Sarà stata la voglia di giocare ma alla fine su 9 buche avrei fatto 24. Non male.

     

    Oggi invece gara. 9 buche e campo pesante grazie alla copiosa pioggia della mattina, che ci ha costretto anche a posticipare un po’ le partenze. Non è stato semplice. Ho sbagliato diversi colpi, facendo la buca 2 a mezze rattonate per arrivare in green con 5 colpi e salvarmi al limite con il putt. Un paio di palle in acqua, tanto per gradire, e via. Alla fine mi salvo non mettendo X ma chiudo tutte le buche sopra il PAR e faccio solo 20. Speravo meglio, ma almeno sono sceso di due colpi.

    Grande rimpianto alla 15 (PAR 4), dove dopo un discreto tee shot metto la palla in green da 110m. A circa 3m dalla buca tiro per fare il mio primo birdie e invece la pallina sborda (troppo veloce). Ovviamente il secondo putt si ferma sul bordo della buca, giusto per prendermi per i fondelli fino alla fine. :lol:

    #16675
    Pigi47
    Pigi47
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:918
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.875

    Almeno ci hai provato e non é andata troppo male, visto che era molto che non giocavi.

    Giovedi, se non mi succede nulla, (da un po’ come dico gara succede qualcosa per cui debbo saltarla) ti racconterò come andrà a me su 18 buche.

    #16857
    Delfino
    delfino
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:45
      • Double bogey
      Punti: 15

    Almeno ci hai provato e non é andata troppo male, visto che era molto che non giocavi. Giovedi, se non mi succede nulla, (da un po’ come dico gara succede qualcosa per cui debbo saltarla) ti racconterò come andrà a me su 18 buche.

    Allora com’è andato il tuo giovedì sulle 18?

    Io giovedì ho avuto una giornata a dir poco fantastica: ho giocato con Manassero!
    Ragazzi che cosa indescrivibile!
    A fine giornata ero così gasato che sono andato di nuovo in campo con un altro socio, e subito alla 1 ho fatto, nell’ordine: record personale con il drive, GIR con un pitch tirato con una leggerezza che non ho mai avuto e putt da quasi 4m per il birdie che si ferma sul bordo della buca (maledizione!). L’influenza del campione è stata tangibile  :up:

     

    Spero solo di arrivare con lo stesso spirito alla gara di domani  :driver:

    #16859
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1185
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.350

    :up: :up:   :up:

    #16872
    Pigi47
    Pigi47
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:918
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.875

    Alla grande Delfino!! A me così così, trenta punti in tutto, 20 alle prime 9 e solo 10 alle seconde, che poi erano più facili.

    #16888
    Delfino
    delfino
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:45
      • Double bogey
      Punti: 15

    ALLELUJA!

    Finalmente una gara con la testa che funziona.
    Gara 9 buche presso il mio circolo, giocata con una tranquillità che trovavo esclusivamente giocando da solo, e il risultato è venuto da sè: 24 punti, hcp abbassato e vittoria di categoria!

    2 tee-shot andati male (uno in OA, l’altro ai piedi di un albero, recuperato con un tiro in fairway), mentre gli altri colpi dal battitore sono finiti tutti in fairway. Buono in generale il gioco lungo, mentre sul gioco corto c’è da lavorare, anche se un paio di approcci sono stati veramente belli. Con il putter alti e bassi. Ne è uscito fuori un buon gioco, un po’ meglio dei giri fuori gara.

    Adesso lezione e poi cerchiamo di togliere altri colpi.

    L’enorme differenza l’ha fatta la testa: ero molto più rilassato e soprattutto ho pensato di più a sfruttare i colpi piuttosto che cercare ogni volta il colpo difficile per fare più punti. Ho scoperto l’acqua calda :lol:

    A quanto pare, la giornata con Manassero ha avuto i suoi effetti :up:

    #16889
    CoccoBill
    CoccoBill
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1133
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.435

    :applauso:

    #16894
    Pigi47
    Pigi47
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:918
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.875

    :ferro7:   :festa:

    #17414
    Delfino
    delfino
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:45
      • Double bogey
      Punti: 15

    Ieri gara 18 buche. Si parte con freddo e vento fortissimo.

    Buca 1 vento contrario. Riesco a tirare il tee-shot a centro fairway, con buona distanza. Il secondo colpo lo metto in green e con 2 putt chiudo la buca con GIR, PAR e 5 punti. Considerando le condizioni meteo risultato eccezionale. La giornata comincia benissimo e già mi vedo scendere ancora di handicap.
    La buca 2 è un po’ il mio spauracchio, ma la chiudo in doppio nonostante l’approccio vada a schizzare nelle erbacce dopo un rimbalzo stranissimo. Dopo 2 buche ho 8 punti e sono gasatissimo.
    Alla 3 e alla 4 resto nei miei colpi, alla 5 ne perdo uno.
    Arrivo alla 6, che non gioco da molto ma che mi piace parecchio e sbaglio totalmente il tee-shot. Ci metto 4 colpi per arrivare in fairway, poi approccio e 2 putt. Veramente giocata male.
    Alla 7 le cose vanno a rotoli. Sparo 3 palline dal tee direttamente fuori limite, metto una X senza aver neanche iniziato la buca.
    Nelle successive tra sprechi e putt sbordati di un nulla viaggio a 1 punto a buca, più un’altra X.
    Recupero sulle 12-16 guadagnando colpi, ma chiudo con altre due X stupidissime sulle ultime due.

    Alla fine un po’ per il mal di schiena, ma soprattutto per errori di mancata concentrazione, il risultato è impietoso e porto a casa solo 28 punti. Non mi confortano i punteggi altrui, comunque condizionati dalla situazione del vento.

    Mi rifarò alla prossima, mi manca poco per arrivare al fatidico 36 ormai :up:

    #17415
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:445
      • Eagle
      Punti: 960

    te l’avranno già detto in mille, ma io ripeto: non contare MAI i punti in gara. MAI. Nemmeno a poche buche dalla fine.

    Ti metti pressione da solo, ti deconcentri. Tanto la sensazione di come stai giocando, e più o meno come sei messo, dovresti averla, e questo è sufficiente per decidere la strategia buca per buca. Ma il “sono +3” “se qui faccio bogey recupero 1 e poi…” sono il presupposto per la catastrofe.

    Tutti noi possiamo raccontarti di gare buttate via così (dall’anno scorso ad oggi io ne ho in mente almeno 4 su 18 in cui ero ben messo, finchè non ho contato).

    #17438
    Pigi47
    Pigi47
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:918
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.875

    Ma lo sai che hai ragione! Anche io in allenamento sono due volte che a due buche dalla fine vado a controllare il punteggio e faccio  fiasco nelle residue buche. Ora controllo solo alla fine.

    #17439
    Alby
    Alby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1196
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.860

    Oltre a quotare quanto scritto da Leroi (repetita iuvant ), aggiungo che pensare alla buca 1 di essere a buon punto per fare score e abbassarsi è il modo migliore per consegnare uno score di m… :)

    #17442
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:445
      • Eagle
      Punti: 960

    Alcuni esempi: gara al feudo D’asti, +4 (28 punti, dopo 12, conto… 35 finali. Gara alle Fronde, +6 dopo 12, 30 punti, contati mentre scendiamo al tee 13 dopo che il marker mi ha detto “wow, stai spaccando il campo!”…. 34 finali. Gara ai Girasoli a luglio, +3 dopo 13, conto e inizio a pensare (14 e 15 sono due par 5 con cui non ho un gran feeling)… X e X, finisco a 34.

     

    #17444
    Delfino
    delfino
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:45
      • Double bogey
      Punti: 15

    In effetti da quando ho smesso di contare i punti sto scendendo di hcp.

    Ieri non li stavo contando, a parte ovviamente sapere quanti punti avevo nelle primissime buche visto che è automatico, i conti li ho fatti dopo guardando lo score prima di consegnarlo.
    È che ho proprio giocato male da un certo punto in avanti. E dire che sono peggiorato proprio quando le condizioni erano più giocabili.

    Non ci capirò mai nulla  :)

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 32 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.