MY GOLF: Diario di Leroi

Home Page Forum di golf My Golf Il tuo diario blog sul golf MY GOLF: Diario di Leroi

Questo argomento contiene 116 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da Leroi Leroi 3 settimane, 2 giorni fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 117 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #12697
    CoccoBill
    CoccoBill
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1133
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.435

    … vita di stenti… io ho un invito da un ex collega per fare un giro ad Akron, ma purtroppo non so se e quando riuscirò mai ad andare…

    #12812
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:445
      • Eagle
      Punti: 960

    venerdì 5 gara al Torino, percorso blu dell’open, invitato dall’organizzatore. Come sempre prima della gara notte difficile 8una volta sto male io, una volta il bimbo, questa volta è il gatto, e passo la serata precedente al ps veterinario). E vabbè…

    Velocissimo riscaldamento, partenza alle 9.39, dei 3 compagni due sono più o meno al mio livello, uno è hcp 5. Al di là delle bestemmie e imprecazioni per ogni colpo sbagliato (ma vince il lordo…), capisco che gioca proprio un altro golf: d’altronde quando la tua buca inizia sempre 50 metri davanti alla nostra c’è poco da fare.

    Campo perfetto, green abbastanza veloci e duri, almeno per gli standard cui siamo abituati. Gioco 25, con doppio colpo a 3, 4, 6, 10, 15, 16, 17.

    buca 1: parto col mini, in pull in rough a sx, ma giocabile. f6 di secondo ben piazzato, ma non lungo, perchè il rough, benchè non lungo, rivela subito quanto è duro. Sono a 164 all’asta, e c’è OA prima del green. Primo errore: invece di fare lay up, come avevo pianificato dopo il primo colpo, decido di forzare un f4…. rattone, e così il 4o colpo invece che un approccino è da 140 metri. Bel f7 ad altezza asta, ma appena a dx del green, però flappo il primo colpo (passo sotto col 52°). Chiudo con 2 putt e 7.

    buca 2: w5 dal tee, gancione e OAL a sx dei tee. Decido per ritirare dal tee, e stavolta sono bene in pista. Chiudo il secondo (quarto) colpo e sono a 30 mt dal green in rough a sx, ma con asta aperta. Approccio ben eseguito, ma la palla non ha spin, e i green belli duri non perdonano; scappa via e sono a 20 mt. Putt ben tirato a 1 metro, ma è X.

    buca 3: mini un po’ teso ma in pista, f9 di lay up piazzato dopo il dogleg, pw perfetto a 1.5 dalla buca…. e inizio la mia lotta col putter. Il primo passa sulla buca, ma non entra, tap in e bogey, ma almeno recupero un punto.

    buca 4: ibrido dal tee rattonato a sx, poi bel f8 in pista sull’angolo del dogleg, ancora f8 in green a ca 7-8 metri, putt di accosto a 1 metro, e altro errore. Ancora la palla passa sulla buca, ma non entra. Colpisco bene, bel rotolo, ma non riesco a capire le pendenze, che mi sembrano più accentuate di com’è in realtà. Tap in e doppio.

    buca 5: ferro 7 in push in rough a dx del green, approccio perfetto col gw a un paio di metri, e putt ch stavolta entra per un bel par.

    buca 6: lungo par 4 che decido di giocare in 3. F5 dal tee un po’ smanacciato ma giocabile in primo rough a dx, così che mi allungo ancora la buca (dogleg sx) f6 pesante e corto ma dritto, f6 in green, anche se all’inizio con bandiera lunga. Sono molto lontano e in salita, e i 3 putt ci stanno. Dbl bogey.

    buca 7: ibrido in pista, poi bel f6, peccato che sia allineato a capocchia a sx. palla tra gli alberi a sx del green, con fronde e un bunker davanti. Non posso tirare al green, allora approccio a sx bene. Il colpo al green è una ciofeca, passo di nuovo sotto col 52°, poi sono troppo lungo…. putt della disperazione, X.

    buca 8: bel f7 sfortunato, batte 50 cm corto e invece che entrare in green torna verso il bunker, fermandosi sulla sponda. Bell’approccio, ma di nuvo il putt da 1 metro passa sopra. Bogey,

    buca 9: il mini è centrale, anche se corto (campanile). Sbaglio ancora l’allineamento (a dx stavolta) e mi incasino tra le piante. Torno in pista, e con un bel pitch sono poi in fringe a fondo green, dopo aver battuto in asta. Putt da fuori, e sbordo ancora da 1 metro. Tap in e doppio, e sono 4 putt sbagliati da vicino in 9 buche.

    buca 10: mini lungo e centrale, f6 che rimane corto al green (c’è aria contro ma non si sente, sbagliamo tutti per difetto), poi bel chip col pw e stavolta il putt del par entra.

    buca 11: mini lungo e centrale, ma aggancio il f5 di secondo. Flop shot a volare il bunker di sx corto, e sono in spiaggia. Brutta uscita troppo pulita e lunga, putt in discesa da ca 12 metri lungo di 2, ma il putt finale entra deciso, salvando almeno 1 punticino.

    buca 12: mini centrale, poi bell’ibrido appena a dx. Le fronde di un grosso albero mi impediscono il colpo al green, allora punch shot col f4 che si ferma 10 mt prima del green. Aprroccio a battere sulla sponda per fermarlo corto, due putt e bogey.

    buca 13: f7 in green ma non vicino, bel putt di accosto, e ancora sbaglio da 1 metro rimanendo appena sopra. Bogey.

    buca 14: ibrido in centro pista, f8 in semi slice non voluto, ma che disegna perfettamente il dogleg a sx ed è a 20 mt dal green, sbaglio l’approccio troppo forte. Putt da lontano, ne servono 3. Doppio.

    buca 15: inizio il lungo par 5 con quello che sembra un bel mini, ma è troppo sull’interno del dogleg dx e mi finisce sotto una pianta. Rimetto in pista, poi il mio f5 si chiude a sx e sono nel rough. La bandiera è tutta a sx, quindi non ho colpo diretto a causa delle alte piante davanti. Provo un flop a tutta col 56°, viene una lamata che almeno passa oltre i tronchi. Approccio facile al green, ma lo sbaglio clamorosamente e sono in bunker. Uscita lunga, due putt per l’8.

    buca 16: semitop con l’ibrido, passo l’oa ma sono ancora a 30 mt dal green in salita di questo lungo par 3. Approccio col gw timido e corto, chip col gw che sfiora l’asta, putt da 1 mt ancora sbagliato. Doppio.

    buca 17: il mini va a sx in rough. Rattono col f5, e sono nel bunker di percorso sull’interno del dogleg. Esco e sono sul lato dx del fwy a 104 mt, bel pw e palla in green, ma non vicina. Splendido putt da ca 12 metri dx/sx, appena corto. Putt da 50 cm e doppio.

    buca 18: mini che scade ancora a dx di poco in primo rough, f6 corto al green, approccio sul fringe sx con bandiera a 3 metri, putt da fuori e putt da 1 metro in salita, che entra. Bogey

    Finisco con 31 punti, 14+17. Male la strategia, male gli approcci, pessimi i putt corti: 6 sbagli da 1 metro sono troppi.

    Domenica mattina in campo pratica: in putting green va anche peggio che in gara, colpisco bene ma non vedo una linea. bene la pratica con gli altri bastoni, ma saluto il ferro 5, che in un colpo appena pesante (non fa quasi zolla) si divide in due e fa 60 metri di volo, mancando appena il cestino degli approcci. Probabilmente l’avevo già crepato da qualche parte.

     

     

    #13978
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:445
      • Eagle
      Punti: 960

    elenco aggiornato dei campi giocati, per mio memo:

    Piemonte: Girasoli, Margherita, Ciliegi, Moncalieri, Stupinigi, Druento, Fronde, Royal Park Trent Jones e Pramerica, Torino Blu e Giallo, Romanina, San Giovanni dei Boschi, Cavaglià, Feudo d’Asti, Margara Rosso e Giallo, Valcurone, Barolo, Cherasco, Saluzzo, Boves, più le 3 buchette di Settimo e Grugliasco

    Liguria: S.Anna, Garlenda, Castellaro

    Lombardia: Monticello, Milano, Villa d’Este, Brianza, Varese

    Emilia: S. Valentino, Croara

    Toscana: Acquabona

    mi sembra ci siano tutti.

     

     

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 3 mesi fa da Leroi Leroi.
    #13982
    Alby
    Alby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1196
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.860

    Piemonte: Girasoli, Margherita, Ciliegi, Moncalieri, Stupinigi, Druento, Fronde, Royal Park Trent Jones e Pramerica, Torino Blu e Giallo, Romanina, San Giovanni dei Boschi, Cavaglià, Feudo d’Asti, Margara Rosso e Giallo, Valcurone, Barolo, Cherasco, Saluzzo, Boves, più le 3 buchette di Settimo e Grugliasco

    Ti manca Biella (e domani c’è una promozione…………. ;) )

    Lombardia: Monticello, Milano, Villa d’Este,

    Apperò….. in lombardia solo campi pratica :lol:

     

    Noto però che manca completamente la Valle d’Aosta :(

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 3 mesi fa da Alby Alby.
    #13990
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1185
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.350

    Ciao Leroi, come ti è sembrato il San Valentino (in Emilia Romagna)?

    #14000
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:445
      • Eagle
      Punti: 960

    Ci abbiamo fatto uno dei primi (il secondo, se non erro) ritrovo di forumisti HOG 5 anni fa. Avevamo giocato d’estate.

    Come l’ho trovato?

    lontano (da Torino in giornata è lunghetta), caldo, molto secco (addirittura i fairway in vari punti erano spaccati dalla siccità), molto faticoso,  e avevamo i cart, molto difficile, soprattutto le prime 9.

    In club house erano stati gentilissimi, in pratica avevano organizzato una gara solo per noi e ci avevano coccolato, compresi gli ospiti non giocanti (Bludiscus se ricordo bene era con moglie e bambini).

     

    #14002
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:445
      • Eagle
      Punti: 960

    @ Alby: in Lombardia, tolto hog al Brianza, non ho mai pagato, solo inviti, per quello sono campi top. Ne ho dimenticato uno che aggiungo, tra l’altro: Varese (la club house più bella vista fino ad ora, più di Villa d’Este per me)

    Su VdA hai ragione, prima o poi devo salire coi bastoni. Guarda se c’è qualcosa tra ultima di luglio e prima di agosto (non il we però), la moglie è al mare e magari riesco a scappare dall’ufficio.

    Quest’anno toccherà alla Sardegna, almeno un campo.

     

    Domani sono a Milano per lavoro, e non torno indietro abbastanza presto da infilarmi al GC Biella….

     

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 3 mesi fa da Leroi Leroi.
    #14010
    Alby
    Alby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1196
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.860

    Ne ho dimenticato uno che aggiungo, tra l’altro: Varese

    Sempre nella categoria dei campetti :D (la mia è tutta invidia, adesso vado a fare anch’io l’elenco dei campi in cui ho giocato)

    Su VdA hai ragione, prima o poi devo salire coi bastoni. Guarda se c’è qualcosa tra ultima di luglio e prima di agosto (non il we però),

    Beh… per i campi di montagna è nel pieno della stagione (e delle tariffe purtroppo) quindi gare quasi tutti i giorni. I campi di fondovalle sono comunque caldi e non ne vale la pena

    #14573
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:445
      • Eagle
      Punti: 960

    Ieri gara alle Fronde, shotgun alle 15.30. Il termometro segna 36°, sul Musinè incombe temporale che velerà il cielo per quasi tutta la gara, abbassando un po’ il caldo, ma portando l’umidità al 90%. Sono a piedi col carrello elettrico, due compagne col cart, il quarto non si presenta. partiamo dalla 14, lungo par 3. Finiamo alle 8 passate, lenti noi – ma lenti tutti, perdiamo mezza buca al massimo –  per il caldo, e per il ginocchio malandato di una compagna che fatica a camminare.

    Gioco 23, doppio a 15, 18, 2, 4 e 10

    buca 14: ibrido a freddo – nessun riscaldamento – toppato a dx, poi gap in fringe, accosto e put da 1 metro

    buca 15: minidriver basso ma centrale, forzo un f5 ma rattono in rough a sx. Ottimo pw sopra le piante in green. Lungo putt in discesa, e putt da 1 mt per il bogey.

    Buca 16: f4 lungo e centrale, f 8 appena fuori green. Approccio discreto a 2 metri, sbaglio il putt del par.

    Buca 17: unica X della giornata. Vado col w5 dal tee, parte in push e prende le piante ma passa. F7 in centro pista subito prima della discesa. Invece di piazzare prima dell’OA che taglia la buca a 60 metri dal green forzo un f4, si apre e sono tra le piante vicino al tee della 18. Passo tra gli alberi e rimetto in gioco. Approccio col sw sopra il bunker che scivola fuori green. Altro approccio bruttino, due putt per imbucare ma è 8.

    Buca 18: legno 5 centrale perfetto, poi f5 abcora ottimo. Sbaglio l’approccio da 40 metri, rimanendo corto al green. Putt da fuori da 20 metri ottimo, e imbuco da 1 metro.

    Buca 1: ottimo f4, poi zappo il pw e sono corto al green. Approccio da 30 mt col gw e due putt per un altro bogey.

    Buca 2: mini rattonato, ma rotola comunque sotto il tee delle donne. F4 eccezionale, grazie alla pendenza del fwy e al terreno asciutto supero ampiamente i 200 mt, poi spreco tutto con un 52° che zappa. Altro approccio e due putt.

    Buca 3: mini ancora basso ma centrale, spreco tutto col secondo, f5 aperto a dx. Approccio sotto al green (all’asta non posso tirare per fronde in mezzo). Flappa, approccio, due putt.

    Buca 4: semi top dal tee col f5. Poi bel f9 a piazzare, buon mezzo pw in fringe, buon putt da fuori, ma sbaglio di poco il putt da 1 metro. Ancora 6.

    Buca 5: F6 a tutta aperto, e sono sul fwy della 6. Ottimo sw a 3 metri dall’asta, due putt.

    Buca 6: mini centrale, f5 sfortunato, è appena a dx, ma rimbalza decisamente a dx (non so se l’ho tagliato o ha preso qualcosa) e finisce nel grande bunker a dx del green. Primo colpo non abbastanza lungo, e sono ancora in bunker, bell’uscita col secondo a 1 metro per il putt del bogey

    Buca 7: brutto f9 dal tee, forzato e toppato. Sono in bunker prima del green… e invece no! il bunker non esiste più! Flappo l’approccio, ne faccio un secondo che è dato. Bogey.

    Buca 8: F5 perfetto, f8 ottimo in green, due putt e par.

    Buca 9: rattone col mini tra gli alberi a sx. Bel punch col f4, poi f6 e pw e sono in green, lontanuccio. Bel primo putt, e imbuco da 1 metro per il bogey.

    Buca 10: legno 5 centrale, non lungo. F5 che scade a dx, verso il tee della 16. Colpo di recupero tra gli alberi e sono in pista. Aproccio e due putt.

    Buca 11: F6 in fringe, è corto l’approccio, il primo putt da 3 metri rimane sopra la buca. Bogey

    Buca 12: mini centrale, non lunghissimo. F5 preso bene, di nuovo sfortunato, batte subito prima del green appena a dx, rimbalza a dx in bunker, rotola fuori, ritorna dentro. Sbaglio completamente la prima uscita, sono troppo lontano e la palla fa 20 cm. ottima la seconda, a poco più di 1 metro, ma il putt sfida la gravità e non entra. Doppio.

    Buca 13: finalmente alla fine! tiro il mini a tutta, e ovviamnete si apre in slice ma è giocabile. Tiro l’ibrido a tutta, scavo un pozzo artesiano e la palla fa 2 metri. F4 rilassato, e sono lungo e centrale a 115 dall’asta. Tiro un pw a tutta (col f9 sarei lungo, ma il bunker davanti finisce a 103….) e ovviamente rattono. Approccino col 56 buono, due putt per il 7.

    96 colpi, 34 punti, un incredibile 71% di fairway, e gli errori dal tee sono stati tutti recuperabili, 32 putt. Senza pratica nelle ultime settimane, e con un gran caldo va bene così. Gicoo corto assolutamente da rivedere, non azzecco più un approccio.

    #14574
    Mignuz
    Mignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:690
      • Condor
      Punti: 1.525

    buca 14: ibrido a freddo – nessun riscaldamento –

    evabbè, sei recidivo però!  :dimenticato:   :lol:

    #14575
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:445
      • Eagle
      Punti: 960

    sono uscito dall’ufficio alle 14.50….

    #14578
    Pigi47
    Pigi47
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:918
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.875

    Sei coraggioso, a quell’ora e con questo caldo, diciamo che hai giocato da campione.

    #14579
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1185
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.350

    Le cosa buona è che è sopravvissuto! :lol:   :lo


    l:  :lol:

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 2 mesi fa da Alle_Uhr Alle_Uhr.
    #14599
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:445
      • Eagle
      Punti: 960

    Ieri gara estemporanea alla Margherita. Non c’era nulla in calendario e avevo in mente un veloce giro mattiniero a Druento, poi sabato aggiungono una 18 buche, e la moglie dà il permesso.

    Partenza 10.48, temo il caldo ma durante la notte viene giù un bel temporale che rinfresca, e le previsioni danno pioggia possibile nel pomeriggio. In quadretta (3 soci, tra il 10 e il 15) abbiamo tutti scarpe invernali per il fango: errore tattico, il campo è asciutto, i piedi soffriranno alla grande! Partiamo con cielo coperto, venticello e piacevolissimi 24°. Purtroppo non durerà. Dopo un’ora il cielo si apre, la brezza sparisce e saliamo velocemente a 36°.

    Tutto questo per dire che non ho il fisico. Scoppiato il caldo, si è spenta la luce, che fino a quel momento aveva brillato luminosissima. Gioco bene 5 buche, poi ho un blackout dalla 6 alla 13, per riprendermi leggermente sulle ultime 5.

    Unico bastone che non mi tradisce mai è il putt, con cui ho ottime sensazioni già dal cp, grazie anche ai green non veloci: alla fine, sulle 15 buche chiuse, sono 23 putt, con 7 one putt.

    Gioco 24, con doppio a 5, 7, 8, 10, 11 e 15.

    Buca 1: il riscaldamento non va benissimo, ma vado comunque di mini, in centro pista. F5 sopra le piante a tagliare il dogleg, approccio da 30mt col gw a 2 metri, putt per il par ottimo.

    Buca 2: mini rattonato a sx, vicino al green della 4. F4 schiacciato sotto le piante e sopra l’OA a ributtare in pista, poi mezzo shank col f5, sul bordo dx della pista. Con 3 colpi sono dove i compagni hanno piazzato il driver, ma da qui gli vado via. F5 in centro pista, poi f8 ad altezza asta 3 metri a sx (bandiera corta) e putt del bogey sx-dx perfetto.

    Buca 3: f4 in pista, poi f7 sopra il dogleg nel bunker di dx del green, uscita lunga, putt da fuori in discesa che sfiora ma scappa, putt di ritorno da 2 metri per il bogey. Intanto esce il sole…

    buca 4: f5 perfetto, 2 metri lungo all’asta. Qui sbaglio il primo putt della giornata, in discesa mi rimane in mano e faccio metà strada. Col secondo è par.

    Buca 5: mini in pista, poi oso l’ibrido – con cui sto litigando ultimamente – che si apre a dx e sono sotto gli alberi. Ho però varco, sfioro un tronco col f5 ma sono a 70 metri. Punch col f9 3 metri lungo, e putt dx-sx ancora perfetto per il par alla buca più difficile.

    Sono a 15 punti in 5 buche, e soprattutto +2 sul campo…. e infatti cedo, mentre il primo litro di acqua è già andato. tra l’altro mi accorgo di aver dimenticato il cibo a casa.

    Buca 6: rattone col mini sul tee arancione, f4 a tagliare il dogleg sulla dx, mi parte un po’ più a dx di come volevo, vola comunque i 2 bunker… ma mi dimenticavo che ce n’è un terzo più sopra. Sono a 134 all’asta, f7, bell’impatto e forza perfetta ma non considero che la sabbia mi apre la faccia del bastone. Sono ad altezza asta, ma sul fwy della 7. Pw schiacciato tra le piante che attraversa il green ed è a bordo bunker di sx, approccio col 52° bello, ma qui sbaglio il secondo ed ultimo putt della giornata: da 1 metro miro bordo dx, palla perfetta, ma non cala di 1mm, passa in equilibrio e si ferma a 5 cm. Tap in, ma è 7, zero punti.

    Buca 7: ancora ibrido, tutto a dx in un bunker di percorso della 6. Colpo troppo sabbioso col pw, esco ma sono nel bunker di percorso della 7. 138 all’asta, in discesa, con acqua. davanti. l’asta è a sx, dove il laghetto è più stretto. Invece di fare layup tiro un F7 pieno, ben preso, ma di nuovo non chiudo a sufficienza la faccia. La palla gira a dx dove il lago è più largo e si inabissa. Drop, palla in green ma corta, putt da 12 metri a 30cm, tap in e 7 da 1 punto.

    Buca 8: mini centrale, f5 piazzato a 40 metri, approccio col gw corto al green, approccino e putt per il bogey.

    Buca 9: la bandiera è a sx, mi metto tutto a dx e sparo un f4 a tutta che si chiude, va a sx del green verso il tee della 1. Provvisoria di sicurezza, tanto la trovo…. invece no, inghiottita da non si sa cosa. X, nemmeno la provvisoria mi aiuta.

    Esco in 18 punti, con 3 punti in 4 buche…

    Buca 10: mini a dx in rough prima del bunker, poi rattono il f5 oltre il bunker. Ancora f5, poi f4 pesante e sono a 40 metri. Flappetta e sono ancora fuori green. Putt da fuori bello, tap in e 7.

    Buca 11: disastro col mini, faccio quasi air shot, la sfioro appena e faccio 2 metri. E va beh, il primo giro al bar mi tocca…! Pasticcio col f6… insomma, alla fine è X.

    Buca 12: lungo f4 in primo rough a dx, poi f5 a 30 metri dal green, approccio a correre col pw troppo debole (in discesa), sbaglio io la forza, e sono in fringe. Altro appro6ccio col 52°, putt da 2 metri accostato e tap in per il doppio.

    buca 13: 144 all’asta, a sx verso l’acqua. Forzo un f7 perchè preferisco stare corto… e forzando sbaglio. OAL a dx. Droppo, ma il colpo col sw prende le fronde sopra di me e sono in OA. X.

    buca 14: sarà che non ho più nulla da perdere, ma mi rilasso un po’, anche grazie all’ombra che prendo mentre aspetto gli altri. Mini centrale, f5 piazzato davanti al green, approccio e due putt per il bogey.

    Buca 15: mi metto a sx per compensare un possibile slice, invece il mini è dritto come un fuso, anche lungo, sul fwy della 16. Sbaglio il f6 con palla più bassa, e sono in primo rough a dx, 124 all’asta. F9, ma colpisco poco prima e perdo qualche metro. Top col 52° che passa l’asta corta e sale sul secondo livello del green. Mi salva un putt spettacolare, da 4 metri in discesa col gradino che naviga tranquillo a morire in buca per il bogey da 3 punti.

    Buca 16: idem come la 15, mi metto a sx, e sono dritto sul fwy della 15. Gli alberi che proteggono il tee 15 mi danno fastidio, tiro un f5 verso il lato dx che è troppo bello e troppo lungo, e sono vicino ad un cespuglio a lato del FL. Pw a ributtare in fwy, poi zappo col f9. Sw in green ma lontano, gran bel putt che meriterebbe più fortuna, tap in e 7.

    Buca 17: f8 in green a 5 metri, bell’arco dx sx appena troppo firte che passa sopra la buca, putt da 1 metro per il par.

    Buca 18: f4 a dx a cercare la finestra tra gli alberi che nascondono il green. Mi piazzo dove voglio, ma prendo pesante il f7 che invece che sopra le piante passa sotto, e invece che in green arriva nel fwy. Sw in green e due putt per chiudere.

    Alla fine sono 32 punti, 100 colpi, 48+52, 36% di fwy, 14% di gir, 23 putt in 15 buche con un fantastico 1.5  di media. Ancora non  bene gli approcci, anche se un poco meglio che nelle ultime uscite: abbastanza male i ferri corti. Ho sicuramente bisogno di riuscire a praticare il gioco corto dal 7 in giù, e rendere più regolare il tee shot.

    In ogni caso occasione sprecata, anche per errori strategici. In ogni caso, se rimane così caldo, credo che starò lontano dalle gare per un po’.

     

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 2 mesi fa da Leroi Leroi.
    #14611
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    In ogni caso occasione sprecata, anche per errori strategici. In ogni caso, se rimane così caldo, credo che starò lontano dalle gare per un po’.

    Vediamo quanto dura il bel po  :)

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 117 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.