MY GOLF: Diario di Leroi

Home Page Forum di golf My Golf Il tuo diario blog sul golf MY GOLF: Diario di Leroi

Questo argomento contiene 114 risposte, ha 17 partecipanti, ed è stato aggiornato da Leroi Leroi 1 settimana, 5 giorni fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 31 a 45 (di 115 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #14612
    Alby
    Alby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1157
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.650

    Ha specificato

    se rimane così caldo

    , quindi visto che le temperature si sono già abbassate e si prevedono più sopportabili per l’intera settimana, già sabato o domenica potrà fare la prossima gara :)

    #14638
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:439
      • Eagle
      Punti: 930

    è bastato arrivare al giovedì…  :pugnette:

    ieri nove buche shot gun alle 18 a Druento.

    Non un buon giro: parto dalla 9 con un doppio, dopo aver sbagliato la scelta del colpo al green che va lungo. Poi par alla 1, seguito da X al par 5 della 2 (minidrive ottimo, seguito da rattone, rattone, rattone in bunker…), X alla 3 (FL di poco col ferro 4 di secondo che si chiude), par alla 4, bogey alla 5 con 3 putt, doppio alla 6, par 7 e 8.

    Alle 20.20 abbiamo già consegnato gli score.

    Stranamente sono andati abbastanza bene i tee-shot, mentre fino alle ultime buche non ho alzato un ferro. Zero rotazione, solo braccia, e si è visto.

    Bella la scelta del GC Druento: le shotgun 9 buche estive sono una loro specialità, ma quest’anno hanno deciso che – salvo rare eccezioni – tutte le gare sono 9 buche. n questo modo il sabato è sempre senza gara, la domenica il campo è impegnato la mattina, lasciando il pomeriggio libero a chi  vuol girare fuori gara.

     

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 10 mesi fa da Leroi Leroi.
    #14644
    Pigi47
    Pigi47
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:913
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.850

    9 buche? Beato te che le trovi organizzate. Quando giocavo erano la mia specialità, ma qui a Roma si trovano molto difficilmente

     

    #14948
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:439
      • Eagle
      Punti: 930

    Ieri gara ai Girasoli. Partenza 9.10 per non perdere tutta la giornata, arrivo poco prima della partenza, riesco a fare solo qualche approccio di riscaldamento. Gioco con due ragazzini (14 e 13 anni) e un senior, tutti nei bassi-medi della seconda decade.

    Il 14enne è un bombardiere, sarà alto 160 o poco più, ma tira il driver regolarmente a 240 metri.

    meteo strano: pioggerella, pi sole, poi folate di vento, posi sole, alla fine pioggerella. Non caldissimo, ma afoso.

    Buca 1 p.5: parto col w5 (dopo breve sessione in cp sabato, ho tolto dalla sacca anche il mini, e messo un ibrido 2 da 17°), ottimo, peccato sia in pull. Finisce in campo pratica, causa ampi squarci nella rete di protezione. Col secondo sono ancora a sx, ma in gioco, anche se dietro le piante. Ributto in pista, con altri due colpi sono in green, ma il putt del doppio non entra. X.

    Buca 2 p3: f5 che parte bene ma scade a sx. Penso di trovarlo in TR, invece deve aver rimbalzato a dx alla Margherita. Con la provvisoria faccio 4, ma è X.

    Bell’inizio!!

    Buca 3 p5: ottimo w5, ottimo f6, bruttino sw corto al green, discreto approccio col 52, ma corto (scopro che i green sono un po’ spugnosi d’acqua, quindi morbidi e lenti) due putt e bogey.

    buca 4 p4: w5 lungo ma molto a dx, sul fwy della 3. Tiro un f5 a tutta, ma si chiude. La trovo nel rough a sx, subito prima delle piante e giocabile. PW a correre al green che va troppo lungo, il putt dal fringe da 10 metri fa uno splendido arco ma passa a 5 cm. Putt da 1 metro per il bogey salvato bene.

    buca 5 p4: w5 centrale, f6 in fringe a sx, putt da fuori e tap in per il par.

    buca 6 p5: w5 un pelo a dx, è in pista ma ho un albero quasi davanti. Rattone col f7, poi f5 schiacciato centrale, mezzo punch col pw che batte in asta ma scappa oltre il green, putt da fuori, sbaglio il bogey da 2 metri. Doppio.

    Buca 7 p3: f5 pesante e corto al green di 5 metri. Flappa col gw, o meglio: il colpo è fatto bene, ma la palla è sul pezzetto di un rametto che non vedo, quindi passo sotto. Putt da fuori e tap in per il bogey.

    Buca 8 p3: Rattone col f4, f9 in fringe a sx ma bandiera lunga, il putt da fuori è corto, altri 2 per chiudere. Doppio da 1 punto.

    Buca 9 p4: w5 in pull ma la trovo alla fine della fila di piante a sx giocabile. Bel f7. Bel sw in green, il primo putt da 7 metri sborda, Bogey.

    Passo in 50 colpi e 15 punti.

    Buca 10 : w5 centrale ma non lunghissimo (campanile), poi rattone f8, rattone pw, mezzo punch col pitch a sx del green. Sto per tirare quando il senior si precipita a marcare la sua palla a 1 metro dalla buca. Mi distraggo, mi incaxxo, e ovviamente flappo. Non chiudo la buca ed è X. Lui si scusa, il danno è ormai fatto, ma la colpa è dei miei rattoni precedenti in realtà.

    Buca 11 p4: sarà l’adrenalina del nervoso, ma mi parte un ibrido 2 da 210 metri. Approccino col sw in green, il putt del birdie passa a 2 cm. Par.

    Buca 12 p4: ibrido 2 a dx, ma si salva dall’OAL. F5 schiacciato a correre che arriva a sx del bunker del green, lo volo col sw, poi putt e par.

    Buca 13 p3: f8 in pull, flappo col gw, ancora putt da fuori e putt del bogey.

    Buca 14 p5: socket col w5. Poi f5 splendido, f6 splendido e sono a 85 metri. Invece di un morbido 52° tiro un sw a tutta, rattono e sono a sx del green. Bell’approccino col 52°, poi riesco a sbagliare il putt del bogey da 60 cm.

    Buca 15 p5: ancora socket, ma col h2. F6 piazzato prima dell’OA. Poi h3 ottimo a 55 metri dall’asta, mezzo 52° e sono in green, il putt del par muore a 2 cm sopra la buca. Bogey.

    Buca 16 par 3: f6 in green, ma da 14 passi mi servono ben 3 putt. Bogey.

    Buca 17 p4: l’ibrido 3 si apre e sono vicino alla vigna. Posso solo ributtarla in pista, poi mi si apre anche lo f9, e sono sotto il green. Approccio col sw lungo e sono in fringe dall’altra parte, due putt per chiudere e fare 1 punto.

    Buca 18 p3: il mio f8 si apre di quel poco che basta perchè non passi l’acqua. Dalla dz sono in green con un mezzo 56, due putt e doppio.

    Ritorno in 48 colpi, con 16 punti.

    Facevo meglio a stare a casa.

     

     

     

    #14949
    Mignuz
    Mignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:658
      • Condor
      Punti: 1.360

    . Facevo meglio a stare a casa.

    Io ribadisco: non capisco come si riesca a giocare senza fare pratica prima.

    Almeno “tari” il colpo prima di partire: fatalità X alle prime due buche.

    Capisco casini a casa etc, ma pensa che una volta, in mega ritardo per non so che cosa, sono arrivato 5 minuti prima della partenza e ho comunque tirato un 5 palline in CP: due/tre ferri e due drive… per me è indispensabile per avere un minimo di “feeeling”

    #14950
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1160
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.225

    Io ho avuto un periodo che iniziavo in questo modo (a freddo senza pratica) ed andavo decentemente (per il mio livello), ora invece mi rendo conto che nelle seconde 9 gioco meglio che nelle prime (praticamente faccio la pratica durante il primo giro)…

    #14953
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:439
      • Eagle
      Punti: 930

    Mignuz, ho fatto 9 approcci col sw, e 5 palline avanzate da qualcuno in cp (2 w5, 2 h2, 1 h3). Meglio che niente, ma non è riscaldamento.

     

    #15247
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:439
      • Eagle
      Punti: 930

    ieri gara alla Margherita, sfrutto un giorno di ferie approfittando dell’assenza del mio capo.

    Gara terribile, meglio fossi andato a lavorare: caldo, stanchissimo, lentissimo (ci mettiamo 5 opre e 20, in tre, e siamo proprio noi a creare il primo blocco), campo pessimo, bagnato all’inverosimile (la palla non ha rotolo – e io ho pure posato il mini “tanto è secco e corrono”, i green sono spugnosi e lenti, qualcuno anche carotato).

    Nonostante un discreto riscaldamento in compagnia di Daniunchained (che parte 30min dopo) inizio malissimo.

    b1: w5 un po’ a campanile ma in fwy, faccio layup col f9 in mezzo al fwy, sono a un gw dalla bandiera, ma toppo e sono in bunker di sx. Finisco in doppio.

    b2: w5 a super campanile e a dx, tra le piante, sotto e tutto tagliato ma la palla è sparita. F4 in leggero push lungo le piante di dx, vado convinto, invece non so come ma è andata in fl.

    b3: par regolare, con gir e 2 putt.

    b4: 149 all’asta in centro green, f6 ottimo, acqua. Come? acqua? eh già, in basso si sente poco, ma c’è aria sopra, che non riusciamo a capire e a gestire. Drop, lungo approccio sbagliato, alla fine è X.

    b5: finalmente un bel w5, poi un h2 che si apre tra le piante ma la trovo, punch f5 piazzato, poi zappo l’approccio col pw, vado lungo con l’approccio col gw, mi servono 2 putt perchè il primo si ferma sul bordo. Doppio, ma qui ho colpo.

    b6: in centro pista, ma lontano, la palla si pianta sulla salita. Con due colpi sono in green, due putt e bogey.

    b7: l’h2 si apre appena e sono in bunker di percorso, lay up obbligato col pw davanti all’acqua, green e due putt per il bogey

    b8: rattone col w5 appena davanti al tee donne, ma recupero con tre ottimi h3, f4 davanti al green, chip in asta col pw che mi lascia un facile putt del bogey.

    b9: il mistero. mezzo slice col f4, la palla prende le fronde a dx, non la vediamo. Non è caduta in verticale nell’OA sotto la pianta, e dopo è tutto rasato essendoci la buca 2. Provvisoria di sicurezza, quasi uguale ma cade verticale appena fuori OA. La prima è sparita, non si sa dove. X

    b10: ottimo w5, sbaglio il secondo a sx, col 4° sono in fringe a 3 metri dall’asta, chiudo col bogey 6.

    b11: mezzo top dal tee nel primo rough a sx, poi infilo un f5 siderale sopra il dogleg, e un pw in green fin lungo (ca. 115 mt!), nonostante sembra ci sia aria contro. Il putt fa un bellissimo arco in discesa, ma sfiora la buca. tap in e bogey.

    b12: f4 prudente sul bordo del bunker di sx, poi rattono tra le piante a sx, sono obbligato a un punch schiacciato sulla sponda sopra il green, col gw approccio in green, carotato. Il primo putt è dritto alla buca ma salta letteralmente su qualcosa e si ferma 20cm prima. Doppio.

    b13: ancora il vento… ottimo f6 (asta a 146mt), che si ferma in aria e ne fa 130. Brutto primo approccio cortissimo, poi due putt.

    b14: rattone col w5, poi f5 da sotto una pianta, e f4 in fringe. bandiera a centro green in discesa, riesco a rimanere cortissimo e ancora sopra il gradino. Ancora un putt a  5 cm, doppio.

    b15: campanile col h2, f6 piazzato, 118 all’asta, f9 ben preso… azz, ancora corto per l’aria. Aproccio troppo lungo, due putt.

    b16: schifo totale, X.

    b17: finalmente un bel f8 stampato in green, due putt e par.

    b18: h3 in pista, f5 sopra le piante sul mound a dx del bunker del green, top col gw che va olre il green, ma la bandera è lunga. Putt da fuori, putt del bogey di ritorno da 2 metri.

    Brutti 101 colpi (52+49), brutti 31 punti, brutto gioco, pessimo ritmo. Per scaricare sfrutto il cestino di cp che ho ancora, e ovviamente col mini vanno tutte lunghe e dritte. Che gioco del cavolo.

    Ora davvero basta, i we disponbili sono finiti, se riesco sfrutterò l’assenza della moglie per un paio di 9 buche serali.

     

    #15248
    Dayspring
    Dayspring
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:17
      • Double bogey
      Punti: 0

    . Facevo meglio a stare a casa.

    Io ribadisco: non capisco come si riesca a giocare senza fare pratica prima. Almeno “tari” il colpo prima di partire: fatalità X alle prime due buche. Capisco casini a casa etc, ma pensa che una volta, in mega ritardo per non so che cosa, sono arrivato 5 minuti prima della partenza e ho comunque tirato un 5 palline in CP: due/tre ferri e due drive… per me è indispensabile per avere un minimo di “feeeling”

     

    Io faccio parte di quella categoria.

    La mia schiena ha un numero limitato di swing giornalieri…se li consumo a pratica, alla 15 timbra il cartellino e mi lascia in braghe di tela.  :)

    #15707
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:439
      • Eagle
      Punti: 930

    Ieri ultima garetta pre-vacanze, 9 buche shotgun a Druento alle 18. Abbastanza gente, ci sono addirittura un po’ di doppie partenze.

    Ho più o meno giocato il mio, senza lode ma nemmeno troppa infamia. Il campo era in condizioni decenti, mentre i green erano quanto di più simile a un buon emmenthal abbia mai visto; ad ogni green avrò riparato dai 3 ai 7 (record alla 6)  pitchmark – freschi di giornata – non sistemati, in mezzo a parecchie decine più vecchi.

    Parto alla 3, par 4, con un doppio, dopo aver fatto un bel campanile con l’ibrido seguito da due pessimi colpi e un pw fantastico, così fantastico che va oltre 10 metri lungo la mia solita distanza, e quindi dietro il green invece che in asta.

    Ancora doppio al par 3 successivo (f7 chiuso tra gli alberi a sx del green, a 1 mt dal FL finale.

    Bogey alla 5, sbagliando l’approccio di 4° da poco fuori green, bogey al par 4 della 6 dopo una bell’uscita col terzo dal bunker di sx non sfruttata. Ancora doppio al par 3 successivo, dopo un super rattone col f8 che non passa l’OA.

    Le ultime buche mi sveglio un po’, finalmente: bogey alla 8, anche qui dopo una fantastica uscita da sotto sponda al bunker del green, sbagliando il putt da 2 metri. Bogey anche alla 9, dove allo splendido f4 segue uno splendido gap wedge, che di nuovo vola 10 metri oltre il suo. Poi finalmente un par alla 1 (anche qui bandiera corta, inizio green 102, centro 116, col pw sono al fondo….) e un bogey finale alla 2.

    Alla fine 47 colpi, 14 putt per 17 punti.

    Al di là del mio gioco, ho una domanda per gli arbitri e alcune considerazioni, considerando che nel mio flight c’erano due 6a categoria, con hcp alto (un bambino di 9 anni e il papà, neofiti di Pinerolo).

    La domanda è sul calcolo degli score: il loro accompagnatore (hcp simile al mio) prima di partie mi dice che sono hcp alti, che per la gara sono limitati a 36 (2 colpi a buca) ma che per l’hcp hanno tutti i colpi. Fin qui tutto ok. Ma che i colpi in più non sono aggiunti in toto alla fine, ma sono distribuiti sulle buche secondo lo stroke index (nessuno era 54, ma vie di mezzo). Quindi al par 5 più difficile magari potevano segnare 9 per un punto, mentre a quello più facile col 9 era X. E’ così?

    Le considerazioni: etichetta, etichetta, etichetta. Al di là della velocità di gioco (non era pensabile diversamente, ma ho fatto peggio con hcp più bassi) mi sono reso conto di quanto serva inculcarla da subito. Carrelli lasciati indietro, ombra sulla linea, linee pestate in continuazione, marchino dimenticato regolarmente in sacca, mai pronti sulla palla, etc et.

    Non mi sono arrabbiato – va beh, un po’ all’inizio – poi recepita la situazione (tra l’altro i compagni erano anche piacevoli) ho iniziato a spiegare qualcosina, probabilmente passando anche per rompiballe.

    #15709
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1160
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.225

    Secondo me, erano piacevoli come dici, avranno gradito ed apprezzato (e si spera tratto vantaggio per le prossime volte).

    #15710
    Mt14
    Mt14
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:718
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.530

    Ma che i colpi in più non sono aggiunti in toto alla fine, ma sono distribuiti sulle buche secondo lo stroke index

    si dovrebbe essere giusto così. non è più come una volta. limitarli a 36 vale per la gara ma non per l’hcp, per quello è come se avessero tutte le stelline che devono avere.

    probabilmente passando anche per rompiballe

     

    tranquillo, anche io ieri ho giocato una 9 buche alle 17.00 (44 colpi per 18 pti neanche male) e sul tee dell’ultima buca, non so perché, è uscito che uno del team compiva gli anni 3 gg prima di me è ha voluto commentare con un:

    • ci avrei giurato che fossi della vergine, tutto perfettino con le regole….

     
    da lì è partito un commento simile ad una colica renale dove gli ho spiegato che preferisco giocare seguendo le regole…..

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 9 mesi fa da Mt14 Mt14.
    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 9 mesi fa da Mt14 Mt14.
    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 9 mesi fa da Mt14 Mt14.
    #15717
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:439
      • Eagle
      Punti: 930

    Dimenticavo! un plauso al presidente di Druento.

    Girava lui col cart per vedere l’andamento, sulla 5 (la ns terza buca) ci ha segnalato un ritardo importante (oltre la buca) e chiesto di accelerare, cosa che abbiamo fatto (il flight dietro ha aspettato sul tee 4, poi non li abbiamo più visti tenendo sempre l’intera buca, alla fine anche buca e mezza. Noi abbiamo finito in 2.30, che non è poco ma con due hcp altissimi di cui un bambino – solo tee gialli, faceva 100 mt al massimo col tee shot – ci può stare).

    Ci ha accompagnato per tutta la 5 e tutta la 6, contando i colpi e spiegando un paio di regole ai due neofiti, essendo sempre estremamente gentile, non pressante, dimostrando che si può fare il marshall ed ottenere il risultato desiderato, in fretta, senza fare il cerbero come speso si vede.

     

    #15723
    Alby
    Alby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1157
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.650

    i colpi in più non sono aggiunti in toto alla fine, ma sono distribuiti sulle buche secondo lo stroke index

    Si, ora funxiona in questo modo.

    #16238
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:439
      • Eagle
      Punti: 930

    Ad agosto due uscite golfistiche.

    La prima il 17/8 al Cagliari Golf Club, ex Sa Tanca, 9 buche a Flumini alla periferia di Cagliari.

    Ragazzi, che campetto… Mignuz lo conosce bene, e anche in segreteria si ricordano di lui.

    Campo tecnico, con alcune buche davvero impegnative, e soprattutto vento, vento, vento.

    Gioco da solo, con 32°, e riesco a fare 9 buche partendo alle 14.40 prima che inizi una shotgun alle 16.30.

    Buca 1 è un par 4 dritto in leggera salita a sx del cp. Parto con uno slice col f5 a freddo (mi dicono della shot gun mentre sono già in macchina, corro sul tee della 1…) in FL in cp, poi gioco un bel f5, un buon secondo, un ottimo punch schiacciato e due putt.

    La 2 è ancora in salita è controvento, con poi un dogleg sx. Ibrido 2 in semislice sotto una pianta, colpo a correre, altro punch schiacciato col,f7 in green, ma 3 putt.

    Con la 3 si torna a favore di vento, e il mio f5 vola, vola, vola. Peccato sbagliare l’approccio col 50°, che finisce in un bunker d’erba, e da lì in uno di sabbia. Insomma doppio con 2 putt.

    Al par 5 successivo sono in gir, grazie al vento da dietro che spinge ancora, e chiudo in par/quasi birdie, col put da lontano che muore a pochi cm.

    Si torna contro vento per un corto par 3, e il mio f8 non basta per fare 110 mt. Aproccio e due putt per il bogey.

    Alla 6 si è di nuovo con vento da dietro, ma il secondo colpo tocca un ramo e rimbalza verso un campo sulla dx. Persa. Da lì sono in green con 2 colpi , ma chiudo in triplo.

    Alla 7 buon par, dopo un lunghissimo f5 e un ottimo colpo a fianco dell’albero in mezzo al percorso per il gir.

    L ultime due buche sono un inferno.

    La 8 è un par 3 lungo di oltre 170 mt, leggero dogleg dx, con vento contro. A sx del tee ci sono alberi, a dx cespugli, rovi e alberi che separano dalla 9 e che ingoiano i colpi aperti. Col f4 a tutta sono ancora a 30 metri, poi flappo, chiudo in doppio.

    La 9 è ancora peggio: tee arretratissimi, sulla dx tutto fl, per i primi 100 metri cespugli, poi si intravede una porzione di fwy che va verso sx. Tito troppo a dx (bisogna tirare a sx sopra i cespugli facendo un atto di fede, ma lo capisco dopo) e sono in fl di una spanna. Metto giù una pallina ma rattono, e sono in un bunker d’erba, sul bordo, coi piedi fuori. Palla che si apre ed è nel lago a dx, che difende il green (la buca fa quasi una S, col green in fondo a dx dopo una svolta a 90° dietro un laghetto e alberi. Ritiro tutto a sx, troppo, non vedo il green perchè infastidito dagli alberi sul bordo sx. Metto in pista, poi finalmente stampo un sw in green, ma il putt in discesa non entra. Insomma X.

    Che dire? caldo mostruoso, anche se mitigato dall’aria, campo veramente tecnico, complicato dal vento (e dall’assenza di segnali di distanza, e non avevo garmin etc), bunker impssibili (ghiaia) ma green ottimi, davvero ben tenuti.

     

Stai vedendo 15 articoli - dal 31 a 45 (di 115 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.