MY GOLF : diario di Wedge60 THE BEST

Home Page Forum di golf My Golf Il tuo diario blog sul golf MY GOLF : diario di Wedge60 THE BEST

Questo argomento contiene 137 risposte, ha 13 partecipanti, ed è stato aggiornato da Wedge60 wedge60 6 mesi, 1 settimana fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 31 a 45 (di 138 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7670
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Si torna a giocare, l’evento è quello delle grandi occasioni l’HoG Free al Golf Club Pragelato :bandiera:

    Grande ospitalità del circolo che ci offre questa gara TUTTA GRATUITA, mette in palio dei premi e ci ospita con grande professionalità e cortesia :applauso: :applauso: :applauso:

    Ma veniamo alla giornata, arrivo al circolo alle 9.40 circa o poco prima, passo subito in segreteria per salutare e conoscere il Segretario, che si rivela veramente gentilissimo e molto disponibile.

    Due parole e salgo al bar per salutare Sultan che era già arrivato, con lui facciamo un giro del campo con il cart e mi illustra il campo, la giornata promette bene il sole è dalla nostra purtroppo non sarà così per tutto il giorno…

    Le quadrette sono 3, siamo 12 giocatori con l’assenza di Fr33golf3r la prima quadretta rimane “un tris” :) :) :)

    Io parto nell’ultima, con The Lord, Sergio e il suo amico delle Robinie, quadretta perfetta e compagnia ottima tutti molto simpatici e sarà veramente un piacere passare con loro la giornata li ringrazio anche qua :up: :up: :up:

    Ma veniamo al gioco, si parte alle 11.45 circa e finiamo le prime 9 buche alle 15.00 se non ricordo male (orario da verificare) ma come sempre troppo tempo :) :) :) :)
    Si parte alla Buca 1 – Par 4 di 301 metri, il drive parte bello centrale, di secondo un ferro 6 alle porte del green buon approccio ovviamente di 60 e due putt si chiude in 5 la prima buca

    Buca 2 – par 3 di 112 metri con fiume da volare, palla perfetta in green con il F8 due putt e si porta a casa un bel PAR

    Buca 3 – Drive leggermente a destra, poi si pasticcia un pò con quella sponda, prima un F8 ma troppo lungo e fuori, altro F8 disastro, esco con il 56 e poi piazzo un approccio con il Sand veramente ottimo, due putt e segno un 8 che non porta a casa punti ma mi è piaciuto lo stesso l’approccio….

    Buca 4 – par 4 di 270 metri, altro drive questa volta a destra, secondo di ferro 6 a destra del green, approccio di 60 e due putt altro 5 ottimo

    Buca 5 – Par 5 di 446 metri, inizia la pioggia – un bel drive centrale meglio di così non si poteva chiedere, secondo di F6 un pò corto ma non volevo azzardare il legnetto, Ferro 7 a sinistra del green approccio di 60 e due putt per un’altro ottimo 6

    Buca 6 – Un bel par 5 che sale, il drive parte bene di secondo un legnetto 19 con la pioggia un pò pesante ma fa strada poi purtroppo mi perdo il F6 che gioco poco distante lo ripeto e palla davanti al green, approccio di 60 e spreco con i 3 Putt per disattenzione (1 colpo che non dovevo perdere….)

    Buca 7 – Un bel Par 4 dall’alto verso il basso, sparo un super drive che mi mette comodo davanti al green, approccio di Sand ma purtroppo toppo e finisco dietro al green recupero di 60 e due Putt altro 5 ottimo

    Buca 8 – La pioggia si fa più insistente, il mio drive invece pasticcia e vola un pò a destra, ma giocabile pasticcio con il 60 forse era meglio giocare in Sand qua, finisco a destra ma giocabile poi pasticcio e segno X….

    Buca 9 – Gioco un legnetto 22, la distanza potrebbe esserci ma finisce a sinistra, scendo e non la trovo…. allora risalgo ferro 5 alla mano e nuovamente finisco a sinistra, questa volta la trovo approccio con il 60 ma lungo, 4 putt e altra X….

    Un vero peccato aver sprecato punti sulle ultime due buche, non è di certo la pioggia che ha influito sul gioco delle ultime ma errori miei, nella 8 la scelta del 60 forse non era quella giusta, nell’ultima buca potevo giocare da subito il ferro 5 andava bene ma dovevo tenermi a destra dove avevo più spazio….

    Escludendo le due X nelle ultime buche direi che la giornata è andata piuttosto bene, malgrado giocassi nuovamente con i Mizuno T Zoid ritornati prepotentemente in sacca dopo la vendita dei John Letters non ho sentito problemi anzi i ferri hanno risposto molto bene, anche il mio gioco non è andato male, il drive a parte alcuni colpi a destra ha fatto il suo dovere, i ferri anche gli approcci direi anche, insomma MOLTO SODDISFATTO….

    Contento anche per aver portato a casa un terzo posto, dietro ad un inarrivabile Man che ha fatto un giro da incorniciare (mi è spiaciuto che la gara non fosse valida per la variazione handicap ma alla prossima gara non farà uno score tanto diverso il ragazzo ha talento) e portato a casa un premietto (3° netto) molto GOLOSO….. l’alza pitch LOGATO dell’HoG Free
    Grazie a tutti per la bellissima giornata, peccato che la pioggia ha in parte interrotto questa FESTA DEL GOLF, se il circolo conferma la sua disponibilità per settembre sicuramente RIPETEREMO ma per questa volta ovviamente vorrei IL TUTTO ESAURITO ;)

    Grazie a tutti per aver partecipato e grazie per la bellissima giornata che come sempre contraddistingue questi incontri

    #7671
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Ed eccoci, sembra strano ma nel giro di una settimana sono finito nuovamente in campo…. :rodeo: :rodeo: :rodeo:

    Complice il bel tempo di questo periodo oggi sono andato a giocare a Druento, la giornata era ottima sole e caldo, io complice il meteo che segnava pioggia metto maglia (leggera) a maniche lunghe e pantaloni lungo risultato CALDISSIMO !!! :(

    Dopo 15-20 palline di pratica sulla rete passo in segreteria a regolare il fee (20 euro) e via in campo, giorno di settimana saranno si e no le 10.20 eppure è pieno di gente, per fortuna i due davanti a me sono partiti da poco e quindi posso partire subito, primo giro da solo.

    Buca 1 – Primo drive e si parte A BOMBA, non so nemmeno io cosa ho fatto ma il drive è partito perfetto e ho superato il mega bunker a destra in fairway finendo bello lungo, da li un Sand perfetto e via in green in realtà era da birdie, due putt e segno PAR va bene uguale !!!

    Buca 2 – Il drive questa volta non assomiglia nemmeno lontanamente quello di prima, palla completamente a destra, cerco il recupero con il legno 19, poi legno 22, poi provo un F4 è in sacca perchè no ? vado in bunker, doppio sand e doppio putt insomma segno 8

    Buca 3 – Il drive questa volta va meglio dritto, di secondo un F6 leggermente a destra in bunker, buona uscita di 60 e 2 putt

    Buca 4 – Questo par 3 non lo adoro, gioco F6 e rimango corto ma dritto, sbaglio il primo approccio di 60 mentre il secondo va in green, non imbuco il primo e tap in di secondo

    Buca 5 – Altro par 5, non ci siamo oggi su queste buche, sentirò la mancanza degli ibridi ?
    I legni non girano, gioco un drive a destra, provo un F4 poi F4 insomma recupero su recupero chiudo in 10 colpi

    Buca 6 – La più difficile del campo, il drive non parte male anche se cortino, da li un ferro 6 prima dell’ostacolo grande pitch in green e 2 putt

    Buca 7 – Altro par 3, gioco un F6 che va in bunker, l’uscita di 60 non è male ancora 2 putt

    Buca 8 – Drive a sinistra, con il F5 pasticcio mentre con il F6 mi metto davanti al green, gioco il 60 e il putt

    Buca 9 – Chiudiamo in bellezza, il drive parte bene e supera il bunker di destra, di secondo un pitch in green ma non vicinissimo alla bandiera che mi porta ai 3 putt

    Il primo giro non è male, segno 21 punti ma anche un buon gioco, i ferri anche se quelli vecchi mi convincono (ferro 4 a parte) gli approcci e il putt ci sono, il drive un pò altalenante per alcuni colpi funzionano quindi devo solo prendergli ancora le misure e ci siamo….

    Si riparte per le prossime 9, sul tee della uno questa volta incontro una persona, subito molto cordialmente mi invita a girare insieme a lui, molto bene si gira in due :up:

    Buca 10 – Il drive non parte bene come prima, il secondo di F6 anche se a destra è lungo e va bene, aprroccio di 60 ma poi 3 putt, peccato il par prima era meglio

    Buca 11 – Vediamo se questa volta i par 5 li riesco a giocare meglio, il drive parte a sinistra, poi pasticcio con i legni che oggi non ne volevano sapere di partire bene e la mando in vacca, la chiudo ugualmente ma anche qua segno 9 colpi

    Buca 12 – Il drive mi parte in fuori limite a sinistra (di poco per altro perchè hanno messo dei nuovi paletti bianchi :O ) ma avevo tirato una provvisoria in centro quindi alzo l’altra e gioco quella, il L22 pasticcia cerco il recupero con il sand, poi 60 e finalmente in green ma ancora 2 putt altri 8 colpi in un par 4 non va bene :nono:

    Buca 13 – Provo con un F5 che parte a sinistra poi pitch, un disastro, con il 60 la palla scende ma corre, 3 putt e chiudo in 6 :down:

    Buca 14 – l’altro par 5, il drive parte abbastanza centrale il legno 22 corre lungo ma storto, un pitch sbagliato mi porta a giocare un sand da sotto gli alberi, ovviamente prendo le fronde, gioco un 60 e sono in green ma servono ancora 2 putt

    Buca 15 – Drive a sinstra, almeno sono aperto, ferro 7 prima dell’ostacolo e poi 60 al green peccato i 3 putt…. :(

    Buca 16 – Il F6 parte bene, centrale ma corto al green, aprrocio di 60 floppato poi da fuori green invece il 60 entra in buca :lol: Vedete che il 60 è FONDAMENTALE :lol:

    Buca 17 – Il drive parte a destra sono prima della zona dei mille bunker, controllo con l’app la distanza (qua è stata utile) ma poi per paura di prendere delle fronde perndo un ferro 8 al posto del 9 così la palla vola tutto e finsice in green correndo leggermente lunga, recupero di 60 un pò lungo e 2 putt

    Buca 18 – Il disastro totale, il drive parte a destra ma è lungo, un F8 al green finisce sul bordo del bunker fermato dal paletto CART, tolgo il paletto ma per paura di essere in bunker non metto il ferro a terra, il 60 parte con una rasoiata più lunga del mondo e finisce sotto la panchina della buca 17, da li poi potevo alzare mi incaponisco alla fine chiudo la buca con 10 colpi, record assoluto di uso del 60, infatti dopo il drive e il F8 ho giocato ben 6 volte il 60 :lol: :lol: :lol: :lol:

    Ovviamente era una palla ingiocabile sotto la panchina e dentro un cespuglio quindi il 60 non centra se non sul primo colpo dove ho fatto una caxxata….

    Alla fine della fiera sono riuscito a tirare 111 colpi, 33 punti stableford, insomma una cacata considerando i punti sulle prime 9….

    Il caldo sicuramente sulle seconde 9 ha giocato un ruolo importante, ero stanco e lo sentivo poi anche troppo vestito non ho ancora le 18 buche nelle gambe con il caldo, vorrà dire che la prossima settimana dovrò giocare di nuovo :) :) :) :)

    I colpi iniziano ad entrare, gli approcci anche, i putt oltre ai due soli one putt e all’imbucata da fuori ho segnato i 3 putt nelle seconde nove. Il gioco c’è se mi concentro meglio sui colpi, sento che posso scendere vedremo quando trovo una gara utile….

    #7672
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Golf Club Les Iles 21 Giugno

    Complice il ponte festivo del santo della città siamo saliti in montagna per scappare dal caldo, con l’occasione mi son detto perché non provare il campo di Les Iles, l’ho sempre visto dall’autostrada che porta ad Aosta dall’ultimo autogrill prima dell’uscita del casello.

    Poi ho scoperto che a seguito di alcuni lavori le 5 buche sono diventate 9 offrendo così un campo da golf a tutti gli effetti valido per le gare, i lavori terminati a Ottobre 2012 vedono questo 2013 come prima e piena stagione golfistica.

    Il campo é molto carino, tanti par 3 e 3 par 4, ma impegnativo fare punti non é così facile e scontato, é richiesta precisione e prudenza visti gli innumerevoli ostacoli d’acqua presenti.

    Mi sono portato dietro solo mezza sacca, ferro 5-7-Pitch e poi gli immancabili 56-60- Putt mentre come bombardoni solo un nuovo Ibrido 2

    Buca 1 lago sulla destra che non entra in gioco circa 101 metri, tiro un Pitch un po’ troppo a sinistra ma alla giusta altezza, mi metto in green con il 60 e chiudo in 2 putt

    Buca 2 in questo par 3 di 127 metri il lago e più pericoloso, gioco prudente forse troppo molto a sinistra ma poi faccio un mega recupero con un Pitch in green e altri due putt

    Buca 3 ancora un par 3 da 130 metri, complice l’esondazione del fiume mi trovo a giocarla con un ostacolo d’acqua che attraversa tutto il fairway, prima palla un po’ a sinistra gioco con prudenza un approccio a centro fairway e poi un 60 da manuale, palla in green per un buon putt di poco manco la buca tap-in chiudo in 4

    Buca 4 il primo par 4 di 290 metri, gioco l’ibrido dal tee la palla non parte perfetta ma fa la sua strada di secondo mi faccio tentare per in ferro 5 al green ma non parte come deve, gioco in Pitch corto e un 60 in green one put giusto di forza leggermente a destra poi spreco in colpo e chiudo con 3 putt totali peccato

    Buca 5 altro par 4 di 307 metri nella buca, qua l’ibrido fa il suo dovere lo prendo bello pieno, poi il disastro per paura di giocare al green (con un F7 ci sarei arrivato tranquillo) cercò di piazzare palla a destra dell’acqua, così facendo tiro 3 palle in acqua :( poi finalmente parte e gioco un 60 da quella posizione che va in asta gran palla e one putt

    Buca 6 par 3 di 107 metri gioco un Pitch preso non pieno che finisce sul bordo del bunker esco di 60 cortissimo e ri-approccio di 60 poi poca attenzione su questo putt ne tirò ben 3 giocata malissimo

    Buca 7 par 3 di 135 metri, la buca mi piace proviamo sto ferro 5 al green rimango un pelo corto ma ben dritto in mezzo ai bunker, 60 per l’approccio forse un po’ corto primo putt della lunghezza giusta ma non la direzione secondo i buca

    Buca 8 par 4 di 245 metri l’ibrido parte dritto ma contìno, il secondo di F7 é perfetto per un approccio a correre con il Sand un po’ corto (ho provato a rigiocarlo dopo ovviamente perfetto ma li sto allenando questi colpi) due putt e via

    Buca 9 dalla partenza al green solo acqua, gioco un ferro 7 ma più per paura che altro sono solo 106 metri mi parte a destra poi non si sa come da quella posizione piazzò un 60 in green con un grande recupero, due put e chiudo in 4 una buca che pensavo di non portare a casa!!!

    In complessivo ne ho tirati 48 su 9 buche non sono pochi, ho perso sicuramente qualche colpo di troppo sicuramente con le 3 palle in acqua, due putt persi per strada gli altri ci potevano stare tutti, se i calcoli che ho fatto sono corretti (a tal proposito apro una discussione) dovrei aver fatto 14 punti.

    Il nuovo ibrido mi piace devo solo prenderci la mano ma lo sento bello potente, quando il contatto é centrale il colpo é bello solido e lo sento partire bello pulito, una vera goduria, effettivamente ne sentivo la mancanza di un ibrido in sacca….

    La scelta dei ferri, non conoscendo il campo non é stata delle migliori, passare dal ferro 7 al Pitch non offre tutte queste possibilità di gioco mi serviva almeno il 9 in sacca, ma nel complesso non mi é dispiaciuto il gioco espresso, ottimi recuperi e dal tee per paura dell’acqua un po’ troppo a sinistra.

    Il campo di Les Iles de Brissogne nei pressi di Aosta, mi è piaciuto molto anche se corto é un campo divertente e impegnativo, richiede precisione e colpi delicati. Ci tornerò sicuramente campetto davvero interessante a breve anche una recensione e video recensione del campo

    #7673
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Come riportato sopra in sacca é entrato un nuovo ibrido, dopo aver “ceduto” i ferri John Letters in sacca oltre al drive rimanevano solo un legno 5 e un 7, sentivo un po’ la mancanza di un ibrido e dell’uso che questo bastone aveva nel mio gioco…

    Per tanto prendendo anche la scusa del buono sconto vinto nella gara di Pragelato e un Driver Burner di troppo sono andato a fare un giro “disinteressato” da Nevada Bob….

    Dopo aver provato due colpi con un legnetto 3 mi son deciso che al momento mi faceva più comodo proprio un ibrido, quindi volendo rendere il drive e non spendere molto ho curiosito tra gli ibridi presenti in negozio…

    Subito ha attirato la mia attenzione un TM bianco che non era affatto male, interessante anche un nuovo ibrido della Wilson, poi complice anche il prezzo ho optato per questo Ibrido 2 della Cleveland, 18 gradi e design “a bombetta” nella parte posteriore

    Lo shaft più corto di un ferro 5 lo rendono ben manovrabile e quando la palla é presa in centro il suono é pulito, il volo di palla profondo e penetrante, bisogna solo prenderla pulita….

    Per il momento l’ho messo in pratica con pochi colpi quindi mi riservo in un giudizio più preciso almeno con il prossimo giro di campo dovre potrò sottoporlo a maggiori tiri e magari con distanze più elevate, per il momento però mi sa che diventerà uno dei miei prefetti.

    Con questo ibrido in sacca il mio parco legni diventa tutto “Made in Cleveland” stessa marca dei miei due wedge preferiti…. :up:

    Certo che quei ferri Honma di Francesco starebbero proprio bene nella mia sacca ma non é periodo…..

    #7674
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Ultimamente riesco ad andare in campo una volta a settimana… :rodeo: :rodeo: :rodeo:

    Speriamo di continuare con questo ritmo, anche questa volta però niente campo a 18 buche, ma diversi giri sul campo 5 buche di Pinerolo che presenta due buche par 4 e tre buche par 3, nulla di impegnativo ma le buche sono divertenti, potete leggere la Recensione del Golf Club Pinerolo qua a cura di Claudio e a breve ci sarà anche la video recensione ;)

    Dopo un gettone in campo pratica mi butto in campo per un primo giro…. durante la pratica ho provato ad alleggerire la pressione della mano destra durante lo swing e ho notato dei miglioramenti nella direzione della palla e nel volo più profondo e lungo quindi provo anche in campo a giocare con lo stesso accorgimento rendendo più morbida e meno influente la mano destra…

    La prima buca, parto dalla 5, è un disastro dal tee di partenza palline a sinistra e una in acqua…. poco male !!!
    Dopo il primo giro delle 5 buche tra una ripresa e un colpo di golf finisco le buche, ritiro la telecamera e via si parte con il gioco “serio”…

    Gli accorgimenti funzionano la palla viaggia dritta, la buca uno, il par 4 di 242 metri riesco a giocarla bene piazzando un ottimo drive lungo, 60 in asta e put per un bel birdie :bandiera:

    Nel par 3 di 170 metri dopo che ho preso la mano mi metto anche a tirare dal tee il ferro 4, non ci arrivo di volo ma con il rimbalzo ad esempio all’ultimo giro piazzo due palline alla sinistra del green poco dopo il bunker, con questo non penso di aver fatto 170 metri tra volo e rotolo ma sono andate belle lunghe, con un suono perfetto e senza sforzi…. :up:

    Ho fatto anche un giro giocando dal tee sempre il Ferro 4 come primo colpo nelle buche lunghe, ottimi risultati con palla che volava una meraviglia….

    Nell’ultimo giro invece che no fatto sulle 5 buche, ho giocato il primo colpo sempre con l’ibrido 2, il 18° ultimo arrivato in sacca, nella buca 2 ho piazzato una palla veramente lunga che mi ha permesso con un ferro 9 di finire in green e chiudere in par la buca.

    Ho segnato i punteggi e i ferri giocati, ma in realtà anche se ho fatto più di 18 buche non ho un punteggio finale che mi permette di ipotizzare un punteggio effettivo. Diciamo che è stato un ottimo allenamento, che con questa pressione minore della mano destra riesco a giocare molto meglio, che sia questo o solo un fattore mentale non lo so ma funziona per il momento…..

    Inoltre ho notato ancora che devo ricordarmi durante il backswing di portare la spalla sinistra sotto al mento, in questo modo sono certo che sto ruotando anche con il bacino cosa che non faccio a volte lavorando solo con le braccia….

    Insomma sono soddisfatto, mi sembra di essermi allungato con i ferri e la mia sacca mi piace sempre di più questa settimana chissà se e in quale campo riuscirò a giocare speriamo in un 18 buche

    #7675
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    E via anche questa settimana con una grande giornata di golf :rodeo: :rodeo: :rodeo: :rodeo:

    Il campo è tosto, si tratta delle Fronde di Avigliana (campo per altro che non mi dispiacerebbe per l’Open di Settembre ;) ) ma l’ho scoperto lo scorso anno e merita veramente, bellissimo, divertente e anche giocabile non uno di quei campi impossibili anche se per me che sono 33,2 il playing handicap è 38 !!!

    Arrivo al circolo al mattino, non c’è tanta gente, mi faccio il mio gettone di pratica e rimetto a frutto i consigli sul grip che sia quello o no le palle vanno più lunghe e sopratutto più dritte, anche il ferro 4 parte che è una meraviglia, ah per altro altro video dello swing per cui vi ammorberò con il mio gesto atletico a breve :lol: :lol: :lol:

    Via in campo si parte

    Buca 1 – Par 4 il drive parte a sinistra, cerco il recupero con il Sand toppo Sand e poi ferro 6 poco prima del green un bel 60 e one putt

    Buca 2 – Altro par 4 dall’alto verso il basso con il drive tiro la bomba (Tour Caddy segna 247 metri) di secondo un ferro 5 un pelo a sinistra due sand e altro one putt (strano….)

    Buca 3 – Par 4 il drive continua il momento positivo poi pasticcio tutto con il 50°, Sand, 60 (da sotto un albero) altro 60 e due Putt (ah ecco torno alla normalità con il putt), peccato buca sprecata

    Buca 4 – par 4 – Gioco un ibrido visto che c’è il dogleg, finisco a sinistra sotto gli alberi provo un uscita con il F9 che carambola in centro pista da lì bel F4 dritto in salita approccio di 60 e due putt

    Buca 5 – par 3 provo il F4 dal tee ma la prendo male a destra, approccio con il Pitch anche lui sulla destra, 60 in green sbordo il putt e metto il secondo

    Buca 6 – Par 4 – Il drive parte molto bene, pasticcio con il Sand e finisco in bunker da cui esco perfetto con il 60 poi grande pasticcio con il putt ben 3

    Buca 7 – Dal tee il ferro 7 per questo par 3 fa un disastro, miracolo di recupero da sotto le fronde con il Sand poco lungo al green il 60 sfiora la buca e poi per la fretta pasticcio con 2 putt

    Buca 8 – Il primo drive OUT, secondo in centro ottimo approccio di Pitch, leggo male la pendenza 3 putt (primo corto secondo storto)

    Buca 9 – finiamo le prime con un par 5, sparo un drive in centro pista, il L19 invece a destra, recupero di ibrido 18° sand e poi pasticcio con i 3 putt

    Dopo le prime due buche con i one putt ho peggiorato molto il gioco del putt, i green sono veloci e la distanza la prendevo anche abbastanza troppe imperfezioni sulla chiusura del secondo devo stare più attento e giocarlo più concentrato.

    Si riparte con le altre 9

    Buca 10 – Par 4 – Bel drive in centro, ferro 6 di secondo un pelo a destra e poi l’apoteosi del casino, ben 4 colpi con il 60 e 2 putt…. peccato buca sprecata

    Buca 11 – Par 3 – F5 ben messo approccio con il sand un pò corto che mi porta ai 3 putt peccato

    Buca 12 – Altro par 4 e altro drive in centro pista con il ferro 6 metto la palla a sinistra, primo putt da fuori green corto imbuco con altri due

    Buca 13 – altro Par 5 in cui piazzo un drive tutto a sinistra, peccato questa buca mi piace, rientro con un ferro 8 ma in rough per fortuna palla “alzata” da li gioco un L19 davanti al green approccio di 60 ottimo poi altro pasticcio con i 3 putt, sbordo il secondo e imbuco il terzo

    Buca 14 – Par 3 di 199 metri sparo il drive che va leggermente a sinistra approccio bene di 60 e chiudo in due putt

    Buca 15 – Par 4 – Altro drive un pò scarico ma centrale super l22 drittissimo a sinistra del green approccio a correre di Sand e 2 putt

    Buca 16 – Il drive non part male ma a sinistra azzardo un ferro 5 tra gli alberi che immancabilmente non funziona, Ib18 e F7 per arrivare al green Sand e 2 putt buca da dimenticare

    Buca 17 – Par 5 – Bel drive central, di secondo un L19 perfetto dritto che dall’alto scende in centro pista in basso, F6 al green un pelo corto poi Sand e pasticcio con altri 3 putt

    Buca 18 – Par 4 – Non mi piace molto questa buca dal basso verso l’alto il drive però parte bene non il F5 successivo a sinistra poi casino più totale succede di tutto marco X

    Alla fine della fiera sono 110 colpi, 34 punti stableford, ben 40 putt….

    Mi ritengo soddisfatto perchè mi è piaciuto il mio gioco, non di certo i troppi 3 putt ancora presenti (ben 7 che se fossero stati dei 2 quasi tutti fattibili per altro sarebbero valsi almeno 5 punti in più), bene il drive che inizia a darmi le soddisfazioni sperate quando la prendo bene è bello potente e profondo, ottimo volo di palla mi gusta !!!
    Bene anche i ferri, la traiettoria mi piace e la lunghezza anche !!!

    Bisogna migliorare sopratutto su quei 3 putt che devono diminuire o sparire !!!

    Se fossi stato in gara, con 34 punti stableford, visto che da 33,2 gioco 38 dovrei aggiungere 5 colpi ???

     

    #7676
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Prima di staccare per le vacanze un giro per saggiare il campo del GC La Margherita ci voleva proprio, era 1 anno forse che non lo giocavo più ma il percorso è sempre bellissimo e divertente il mio score meno ma la giornata è stata piacevole con tanta possibilità di migliorare anzi direi più obbligo sopratutto nel putt !!!

    Buca 1 – Par 4 il drive parte un pò corto ma recupero bene con il F5, con il sand arrivo di fianco al green e chiudo in 2 putt
    Buca 2 – Sparo il drive, non dei migliori, poi L19 e Ibrido, la buca parte male e si chiude peggio con i 3 putt (9 colpi) X
    Buca 3 – Il primo drive è fuori pista sulla destra, il secondo centrale, poi F6 e 2 putt
    Buca 4 – Tiro un L22 che finisce in bunker a sinistra del green, 2 60 per uscire e 3 putt che disastro….
    Buca 5 – La mia preferita stupenda, il drive parte corto e a destra peccato, F7 per superare il ruscello poi un L19 che fa strada e un F7 in green anche se un pò corto, 2 putt e chiudo in 6 questo par 5
    Buca 6 – Partenza dall’alto il drive parte bene, Ibrido lungo e approccio di 60 in green, 2 putt e chiudo in 5
    Buca 7 – Anche qua partenza dall’alto verso il basso con buca che gira a sinistra molto bella, il drive parte un pò a destra ma ben messo, palla prima del lago perfetta, spreco tutto con un 60 in acqua e vado nel pallone X
    Buca 8 – Buca semplice, drive centrale Ibrido e 60 al green peccato i 3 putt
    Buca 9 – L19 dal tee, palla prima del bunker sulla destra, 60 giocato in relax palla che batte prima della buca e colpisce l’asta… brivido… peccato poi i 2 putt per chiudere
    Buca 10 – Il drive parte bene, un pò meno il secondo e terzo colpo con il L22, F5, 60, Sand e Put, 7 colpi ma tanto spreco in mezzo
    Buca 11 – Drive non molto bello, secondo di ibrido ben piazzato prima del green mentre il Sand rimane in canna con il 60 la metto in green ma distante, 4 putt per chiudere da dimenticare….
    Buca 12 – Partenza con il Drive non male, Ib di secondo due approcci di 60 e 3 putt
    Buca 13 – Per paura di tirare in acqua tiro un F8 davanti al tee delle donne, poi un F9 al green che corre lungo, rientro di 60 e anche qua 3 putt che pirla
    Buca 14 – Drive centrale, Ib2 ben messo per un approccio con il 60 in green ma i putt sono sempre 3
    Buca 15 – Drive, Ib2 non male un F6 che si alza bene ma rimane corto, 60 in green e la costante 3 putt
    Buca 16 – Ultimo Par 5, Drive, F5 ben piazzato e nuovamente F5, Sand corto e 60 in green ma i 3 putt non mollano
    Buca 17 – Partenza dall’alto verso il basso, un par 3 che mi diverte, F6 dal tee che però va a sinistra, persa la palla droppo dove è uscita non avevo giocato una provvisoria, 60 al green e 3 putt…
    Buca 18 – Un capolavoro, Drive centrale e abbastanza lungo, prima del bunker sulla destra la posizione è ottima per tirare attraverso alle piante e salire al green con il secondo, F6 in mano e sparo la bomba la palla si alza perfetta passa in mezzo agli alberi e rimbalzando di fianco al bunker rotola in green, 2 putt per chiudere per un 5 che promette bene !!!!

    Alla fine del giro sono solo 29 i punti e ben 116 i colpi tirati, è si un campo difficile ma i troppi putt giocati (46) hanno falsato completamente lo score che rispetto al resto del gioco doveva essere migliore, ma si sa nel golf non basta giocare bene prima di arrivare in green o viceversa bisogna giocare bene tutta la buca…..

    Non vedo l’ora di rigiocare a Settembre per l’HoG Open sperando di abbassarmi di handicap….

    #7677
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Vacanze e golf…. quando sono partito mai più pensavo di prendere un ferro in mano nei giorni di ferie e invece….

    In mezzo al mare mi capita di provare il simulatore di golf e giocarmi 9 buche a Pebble Beach e 6 buche a St Andrews….

    La prima volta che provo un simulatore di golf, è della Sport Coach, scelgo il campo e mi appresto a fare le prime 9 buche di Pebble Beach, scelgo come formula di gioco la Stableford… in circa 30 minuti riesco a giocare 15 buche, le prime 9 appunto del percorso americano e altre 6 buche di St Andrews…

    Ecco due immagini mie e dello score sul campo

    Come mi è sembrato il simulatore ??

    Devo dire la verità se avessi lo spazio in casa/tavernetta e soldi da buttare, lo prenderei sinceramente, certo non penso di poter giocare così se vado a Pebble Beach, ma l’ho trovato efficace come prova e divertente, rispetto ad esempio alla rete ha un aspetto ludico che fa divertire fare pratica, inoltre si riesce a giocare un colpo completo, non è ottimo negli approcci da vicino, bisogna forse prenderci la mano.

    Dove l’ho testata le sacche a disposizione non erano ottime, non c’era un drive che si potesse ritener tale il legno 1 presente lo tiravo anche “da terra” dal tappetino, per il resto però mi sono divertito per 30 minuti e sinceramente avrei anche continuato….

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 8 mesi fa da Wedge60 wedge60.
    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 8 mesi fa da Wedge60 wedge60.
    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 8 mesi fa da HoG Staff HoG Staff.
    #7680
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Si torna in campo, uno vero non come il simulatore, anche se solo 9 buche mi hanno ricordato quanto è bello e unico questo sport, che privilegio ho a poter giocare a golf….

    Il campo scelto è I Ciliegi, sulle colline di Pecetto, quest’anno non l’ho ancora giocato quale momento migliore se non verso le 16.00 in perfetto orario con il sole che cala e illumina in modo particolare le colline del golf I Ciliegi…

    Dopo un gettone di pratica, lo swing sembra esserci, non tiro il drive in campo pratica quindi buona la prima sulla buca 1.

    Buca 1 – Il drive parte bene, non lunghissimo ma nemmeno storto, F6 di secondo e approccio con il 60 leggermente corto, 3 putt per imbucare….

    Buca 2 – Nuovamente drive, bello lungo, con mezza sacca prendo un F9 (era meglio il pitch) e finisco un pò a sinsitra, primo putt lungo e altri 2 per chiudere

    Buca 3 – Super drive, poi pasticcio con il 60 che mi rimane corto in bunker, esco bene ma a bordo green altro 60 a correre e poi sbaglio un putt fatto e chiudo con il secondo

    Buca 4 – Sparo un bel F5 approccio di 60 e poi disastro con 4 putt

    Buca 5 – Il drive parte bene anche se leggermente a destra, recupero con Ibrido 2 e poi un ferro 5 al green che finisce in bunker, esco con il 60 ma faccio 3 putt

    Buca 6 – Altro super drive questo centralissimo, bel F6 davanti al green approccio a correre e anche qua spreco 2 putt

    Buca 7 – Altro drive lungo anche se leggermente a destra, F5 perfetto, poi il disastro (apro una discussione in merito) con il 60 palla in pendenza pasticcio e segno altri 2 60 (bunker) sand e 2 putt… buca partita benissimo chiusa un disastro….

    Buca 8 – Segna 172 metri, sparo un Ibrido 2 e la palla mi finisce (correndo) lunga, approccio di 60 per il ritorno e grande putt

    Buca 9 – Drive a destra, peccato, ritorno in pista con il Sand, sbaglio completamente la distanza e tiro un sand in acqua, la rigioco da lì con il 9 e arrivo in green ma la palla corre via, 3 putt per chiudere

    Nel complesso anche se lo score non è di certo dei migliori mi sono divertito, sul green devo ancora limare veramente tantissimo, in due casi in particolare la disattenzione mi ha fatto perdere due colpi, in altri non avevo proprio la sensibilità con la velocità dei green… insomma con il putter non ho trovato il feeling mentre con legni e ferri oggi si viaggiava alla grande…

    Spero di riuscire a scendere in campo ancora almeno una volta prima dell’Italia Open, chissà magari per una gara ?? vedremo….

    #7681
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Dopo la visita di Agosto si torna alla Margherita, anche se è dal 9 di agosto che non vado in campo il gioco con i ferri mi sembrava buono, speravo di poter fare un buon score invece….

    Da subito, in campo pratica, i legni si vedeva che non andavano non era giornata ma a volte senza capire come mai mi incaponisco a tirarli ugualmente anche in campo…. solo il drive si salvava!!!

    Un pò di approcci corti, anche qua non adiamo male e un pò di pratica sui green pronti a partire per il III HoG Italian Open :bandiera:

    In quadretta con Morritz e il Conte, ottima compagnia per tutte le 18 buche, che ha reso la giornata piacevole malgrado il mio gioco !!!!

    Buca 1 – Si parte con un drive non pieno ma centrale, top con il F5 recupero di F6, il primo approccio di 60 una merda corta allora Sand a correre 2 Putt e chiudo in 7

    Buca 2 – Il drive non è ancora rodato, poi doppietta di Ib2 uno peggio dell’altro, F9 prima dell’acqua e 60 di volo lungo, Sand a correre e 3 putt segno 9

    Buca 3 – Gioco il Drive un pelo a destra, F8 che di sponda ritorna in centro pista, bel Sand in green e 2 Putt segno 5

    Buca 4 – Par 3 dall’alto verso il basso, ci provo tiro un F4 per un pelo in acqua…. poi senza testa non ricordo del drop e ne gioco un’altra dal tee, F8 prima dell’acqua male, Sand al green lungo, 60 di ritorno e 2 putt segno 7 (cioè X)

    Buca 5 – Una delle mie preferite, drive perfetto in centro pista oltre l’acqua, di secondo non so perchè gioco un L22 corre ma toppo, poi F4 bello e F7 al green che rimane corto, 60 in green e 2 Putt – segno 7 peccato per il legno

    Buca 6 – Drive ottimo, F5 davanti al green approccio di Pitch, 4 putt rovinano tutto….

    Buca 7 – Drive non male centrale da lì DOVEVO rischiare un ferro 6-7 al green ma non ero in piano quindi penso ad un 9 prima dell’acqua e faccio una cagata come sempre con i ferri tirati molli, faccio poca strada altro F9 al green che preso male finisce in acqua come sempre in questa buca, droppo un 60 che per paura tiro lungo, Sand a correre e 2 Putt segno 8 (altra X)

    Buca 8 – Il drive è centrale bello, secondo di Ib2 cagata, terzo di F7 ma corto al green poi pasticcio e tiro 2 60 per il green con cui poi completo il casino con 4 Putt

    Buca 9 – Par tre per finire, sparo il L22 dal tee in acqua, droppo F6 in bunker a destra esco bene di 60 e poi 3 putt segno 7 (altra X)

    Le prime nove buche non portano molti punti in cascina, solo 7, sulle seconde si può migliorare anche se i legni devo lasciarli in sacca solo il drive posso continuare a giocare….

    Buca 10 – Drive perfetto in centro pista anche se non lunghissimo, doppio F5, il secondo a destra, F9 dal rough che esce alzo la palla e segno X

    Buca 11 – Drive ancora perfetto al centro, perchè tiro fuori il Legno 22, altra cagata, recupero con un F4, doppio 60 pasticciato per il green e poi 4 Putt completano un’altra X

    Buca 12 – Ancora un bel drive non lunghissimo ma in centro, F5 di secondo, poi disastri con l’approcio il Sand non entra, doppio 60 e 3 putt altro 8 e altra X

    Buca 13 – Altro Par 3 in cui tiro il F4, palla a destra e in acqua, droppo con il 60 in bunker e alzo….

    Buca 14 – Il drive dritto anche se non lungo, F4 davanti al green e Pitch corto, 60 in green e poi peccato i 3 Putt per disattenzione

    Buca 15 – Non so perchè forzo il drive, con il risultato di spararne due a destra nei boschi metto X dal tee di partenza

    Buca 16 – Il drive questa volta è lungo ma a sinistra, F4 in centro pista e F5 toppato, F7 davanti al green e approccio di 60 due Putt e segno 7

    Buca 17 – F6 corto ma non in bunker, sbaglio l’approccio con il 60 e ne tiro due e 2 putt chiudo in 5

    Buca 18 – Metto il drive dove volevo, per tirare il F6 al green, purtroppo deviato dalle fronde dell’albero rimane a destra nel rough da cui esco con un Sand ma in bunker, ottima uscita di 60 in green e 2 putt chiudo in 6

    Con le seconde nove buche i punti totali arrivano a 14, quelli eventuali passati dal campo sono 4 e sarebbero 18, una strage dal punto di vista dei punti….

    Numero di colpi tirati: 115 in cui mancano ancora 2 buche che non ho completato… mentre ben 42 sono i putt tirati sempre con due buche non giocate….

    Rispetto all’ultima volta in cui i punti erano stati 29, i 14 di questa volta non sono ottimali….

    #7682
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Il gioco con il drive mi è piaciuto, anche i ferri a parte qualche top (o le palle in acqua con il F4) non sono andati male, non ho giocato bene invece gli approcci (non solo di 60) che invece mentre mi scaldavo mi sembravano girare ma sopratutto i legnetti….

    Il putt che spesso è stato sopra i 2 putt a buca, penso che sia condizionato non poco dai brutti approcci anche dalla lunga distanza, sicuramente parte di questo punteggio negativo è dovuto anche ad una concentrazione che è mancata…. ma senza cercare troppe scuse ho giocato male, peccato spero di poter giocare ancora prima della fine della stagione vedremo…. !!!!

    #7683
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Non ci siamo quest’anno rischiamo di chiudere peggio dello scorso anno come numero di volte giocate….

    I miei giri in campo 2013

    Campo Pratica Orbassano
    Campo Pratica Orbassano
    Druento – 30 pti
    I Girasoli – 35 pti
    Royal Park I Roveri – 21 pti
    HoG Free Pragelato GC – 17 pti
    Druento – 33 pti
    GC Des Iles – 14 pti su 9 buche
    GC Pinerolo 3 buche
    GC Le Fronde – 34 pti
    GC La Margherita – 29 pti
    Simulatore di golf – Pebble Beach & St. Andrews
    GC I Ciliegi – 18 pti su 9 buche
    GC La Margherita – 14 pti
    2 Volte in campo pratica
    3 Giri in campo 9 buche
    7 Giri in campo 18 buche

    Chissà se il tempo di questi giorni migliorando mi vedrà ancora in campo….

    #7684
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Che momenti unici che ti offre il golf….

    Ma anche momenti critici…. quante palle mettiamo in acqua oggi alla 9 ?

    Ultima buca, speriamo che nn sia la 18 che chiude l’anno….

    #7686
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Proprio per non far dormire la notte Better mi sono segnato ora di partenza e ora di fine :)

    Partenza dal tee della buca 1 – ore 10:15, ultimo putt imbucato sul green della 18 – 13:43, quindi 18 buche giocate in 3 ore e 28 minuti.

    Ho girato da solo, alla buca 6 (il par 5 con il green circondato da acqua) ho fatto un pò di pesca miracolosa perdendo quindi tempo, alla buca 7 ho perso altro tempo a cercare una palla che misteriosamente si è disintegrata forse, ero convinto di trovarla in bunker invece non l’ho più vista…. bohhhh insomma 3 ore e 28 minuti perdendo anche del tempo….

    Better se vuoi ancora giocare vai ora al campo, da domani nevicherà

     

    Eccomi qua, finalmente riesco a dare un resoconto sul mio diario del golf giocato in campo Martedì ai Girasoli.

    Arrivo al circolo alle 9,50, giusto il tempo di passare per il fee dalla segreteria e approntare la mia super sacca :honma: sul carrello che sono già in campo pratica…. non gioco dall’HoG Italia Open (20 settembre) quindi un cestino di pratica serve!!! Arrivo alla macchinetta e di gettoni vecchi non ne avevo, due pezzi da 5 euro nuovi che la macchinetta non accetta…. non avevo voglia di tornare in segreteria, la pratica sembra saltare, allora pratico con l’immaginazione, tre o quattro Ferro 7, mi ripeto con 3-4 colpi a vuoto con Ferro 6 e 5, poi vado di Ibrido, le palline “immaginarie” volano tutte benissimo…. :lol: :lol: :lol: :lol:

    Dalla sacca tiro fuori le uniche due range che avevo (erano nel secchiellone di Patrick) con cui sparo 2 drive, uno a sinistra l’altro dritto, bene sono pronto per il tee… mi concedo una mullingan dal tee di partenza!!! Si parte dalla buca 1, campo abbastanza vuoto ottimo per giocare tranquillo :up:

    Ore 10.15 (per Better) partenza Buca 1 – mi faccio subito fuori il mulligan con il primo drive a destra al fondo del campo pratica…
    Abbuonandomi il primo drive, tiro il secondo in centro pista, secondo di F5 un pò storto ma recupero con un grande wedge 50, peccato i 3 putt ma sul primo green ci possono anche stare (malgrado il primo putt non fosse lunghissimo). [2 punti]

    Buca 2 – Il drive non ha ancora ingranato, eppure le palline immaginarie andavano lunghe e dritte in campo pratica, drive a sinistra, recupero di F5 ma corto, questa volta il 50 rimane cortino mentre con il Sand metto palla in green, distante 3 putt per chiudere [1 punto]

    Buca 3 – Il drive parte bello dritto e lungo, secondo di F6 in green gran palla, il primo putt lungo mi rimane corto, anche qua me ne servono 3 [3 punti]

    Buca 4 – Il par 3 con green in salita, F7 a sinistra, approccio di 60 e 2 putt [3 punti]

    Buca 5 – Il primo Par 5, il drive non è dei migliori un pò a sinistra perde di distanza, proviamo un Ib2 che non va male, F7 a sinistra dell’ostacolo d’acqua, gioco un pitch che parte anche bene, purtroppo prende un albero e cade poco distante…. approccio di 60 corto e Sand a correre, 2 putt [1 punto] – peccato perchè ne ho giocata un’altra dallo stesso posto senza albero e avrei chiuso in 6 questa buca…

    Buca 6 – Altro par 5, quello con il green con l’acqua intorno, il Drive parte bene prima del fossato, Ib2 segue bene portandomi a 130 metri circa dal green con palla ben messa, non mi fido e gioco un F8 sulla destra (ma non troppo) per poi approcciare dopo al green circondato ma finisco in acqua, droppo dal punto di ingresso con il 60 ben messo e chiudo con 2 putt [2 punti] – peccato anche qua perchè con l’altra palla F6 lungo ma in green e poi 3 putt avrei chiuso in 6

    Buca 7 – Par 3 con lago nel mezzo, F7 che ovviamente rimane corto avevo letto male la distanza, doppio approccio di sand il primo corto e 2 putt chiudo in 5 [2 punti]

    Buca 8 – Il drive parte a destra, sul fairway della 1 vicino alle viti (per chi conosce il campo) non ho capito bene se era fuori limite e l’ho giocata da lì rimettendola in centro pista con un F6, poi F7 per arrivare vicino al green e bell’approccio a correre di 56, 2 putt e se non mi sono perso un fuori limite chiudo in 6 [2 punti]

    Buca 9 – Par 3 con lago da volare, gioco un F6 non preso benissimo e manco di poco la sponda (se la prendevo bene per dove erano messe le partenze quel giorno ci arrivavo) ad ogni modo droppo con il 60 e rimango corto, sand a correre e 2 putt [1 punto]

    Le prime nove buche non si concludono male, non ho segnato nessuna X anche in caso di grandi errori e chiudo con 17 punti, non esaltanti ma nemmeno da buttar via, soddisfatto del gioco espresso fino ad ora riparto per le seconde nove buche

    Buca 10 – Il drive parte a sinistra, rimbalza sulla rete del campo pratica e viene ributtato in pista, Ib2 non parte bene, F4, F4, L19, F5 un disastro dopo l’altro, con il 60 approccio veramente bene e 1 putt per chiudere in 8 [1 punticino]

    Buca 11 – Par 3, gioco un Ib2 dal tee palla tutta a sinistra, provo il recupero con un 60 ma finisco lungo, ritorno di 60 e poi con il green scalinato pasticcio e chiudo in 3 putt, peccato [1 punticino rosicchiato]

    Buca 12 – Il drive parte bene, prima del bunker di sinistra, L19 che corre ma non fa troppa strada, F4 a sinistra dell’ostacolo d’acqua che c’è sulla destra ma che non entra in gioco, provo il colpo al green con il 50, purtroppo albero e palla che si ferma poco distante, con il Pitch invece finisco leggermente lungo, 60 di ritorno e poi gran pasticcio con 3 putt [0 punti – segno la prima X]

    Buca 13 – Una buca che odio che non riesco mai a giocare, il drive come al solito parte a destra in questa buca, F6 e F9, due approcci di 60 e poi 4 putt [0 punti altra X]

    Buca 14 – Una buca che generalmente invece mi piace molto, il drive però si infila a sinistra, ho chiuso troppo la traiettoria, due colpi di F6 per uscire dalle fresche frasche (forse potevo droppare) F5 per tirare al green che rimane corto, approccio di 60 invece lungo e 4 putt [0 punti altra X la terza di fila]

    Non stavo giocando male queste X di fila in buche per altro ingiustificabili non mi vanno molto giù…forse un pò la stanchezza ma non è una scusa valida!!!

    Buca 15 – il drive parte centrale, mi ostino a tirare il F4 che tanto non mi fa la strada sperata, recupero di Ib2 un pò a destra e poi un F6 quasi in green, approccio a correre corto e 3 putt [segno 1 punticino]

    Buca 16 – Par 3 decido di giocare un Ib2, palla perfetta, dritta in GREEN !!! bandiera lunghissima, ma il secondo gir preso mi galvanizza, putt di avvicinamento e putt per il PAR [4 punti]

    Buca 17 – Ci riprovo alla buca successiva, l’ibrido questa volta atterra a destra del bunker sotto al green, approccio di 60 in bunker, provo l’uscita ancora bunker, seconda uscita palla in green e 3 putt per disattenzione altra X [0 punti] – peccato anche qua perchè il secondo approccio di 60 provato dal rough in cui era atterrata la palla dal tee è finita perfetta in green

    Buca 18 – Cerchiamo di chiudere in bellezza, il drive parte corto, F5 e F8 per arrivare prima del lago, il primo 60 rimane in canna il secondo bene in green per chiudere in 2 putt [1 punto]

    Termino il giro alle 13,43, girando quindi le 18 buche in 3 ore e mezza giocando tranquillo, tirando anche qualche seconda pallina e cercando qualche pallina…. (sempre per tormentare le notti di Better :lol: :lol: :lol: :lol: )
    Sulle seconde nove buche i punti si sono ridotti a 8, le 4 X segnate hanno influito non poco sullo score finale di 25 punti e di 120 colpi tirati…

    Il gioco in linea di massima mi ha soddisfatto, non di certo il putt, solo un ONE PUTT e 8 DUE PUTT, per un totale di 46 colpi giocati sul green un pò troppi !!!!

    Il drive ha girato abbastanza e anche l’ibrido, un pò meno i ferri 4 e 5, mentre non mi lamento con gli altri ferri.

    Insomma anche se lo score non è ottimo, non ho giocato il mio handicap, mi sono divertito

    #7687
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Dopo circa un mese finalmente torno in campo, grazie anche al buon cuore di Cool e consorte che da Vercelli mi raggiungono a Druento per girare insieme, così aggiungo ancora un giro nel 2013 al mio diario :up:

    Nel parcheggio per le 9,20, pratico una decina di palline tirando contro la rete, oggi mi sono portato la mezza sacca quindi Drive, Ibrido 19°, Ferro 5-7-9-Pitch e Sand e ovviamente Putter, lascio a casa i legni e anche il mio amato 60°…. insomma scendo in campo in novembre, lascio a casa il 60 avrò la febbre ??? :febbre:

    Buca 1 – Drive non ottimo, pitch al green che va lungo perché toppato, per fortuna rientra dalla siepe altro Pitch (perché attaccato alla siepe) e Sand al green due Putt e segno un 6 sarebbe un punto

    Buca 2 – Par 5, Drive – Ib2 prendo l’albero, Ib2 e F5 poi approccio di Sand e 2 Putt segno 7 due punti

    Buca 3 – Par 4, il drive a destra F5 nel bunker e F7 davanti al green buon approccio di Sand e 1 Putt – 5 segno 3 punti

    Buca 4 – Par 3 gioco un F7 davanti al green e un Sand un po’ corto peccato i 2 Putt – 4 – 3 punti

    Buca 5 – Altro par 5 il Drive parte male, Ib2 da sotto l’albero, F7 e doppio Sand, poi 3 putt un punticino

    Buca 6 – Drive semi centrale finalmente, F7 verso il green e poi approccio e 2 putt 5 3 punti

    Buca 7 – Altro par 3 con ferro 7 in green ma lungo, 3 putt per chiudere in 4 3 punti

    Buca 8 – Drive abbastanza lungo, sotto le foglie non la trovo, droppo F9, Sand e 2 putt, peccato la palla persa 6 2 punti

    Buca 9 – Drive a destra ma non male, F7 davanti al green, approccio di sand non male due putt e segno 5, 3 punti

    Primo giro finito con 21 punti, il drive non ha girato, il putt un po’ meglio rispetto al solito vediamo le seconde buche….

    Buca 10 – Primo drive a destra una merda totale, F5 e F7 per recuperare, Sand in green e 1 putt chiudo in 5 malgrado il casino iniziale 2 punti

    Buca 11 – Drive centrale, Ib2 e F5 doppio approccio di Sand e 1 putt altri 3 punti

    Buca 12 – Drive sempre a destra sotto l’albero, Ib2 per uscire dall’albero F7 e F9 e 3 putt segno 7 e 1 punticino

    Buca 13 – F7 davanti al green Sand bello e 1 putt finalmente PAR 4 punti

    Buca 14 – Pasticcio con il primo drive a destra, proseguo di Ib2 altri casini, provo anche un drive da terra ormai la buca è andata e segno X

    Buca 15 – Drive un pò a destra, Pitch a ritornare in pista F9 preso male che rimane corto prima dell’acqua poi con il Sand colpisco male e rimango subito dopo il canale, sand per uscire e Pitch a correre 1 putt segno 7 1 punticino

    Buca 16 – F7 in green ma sempre lungo, altri 3 putt per chiudere 3 punti

    Buca 17 – Drive a destra, F7 sotto gli alberi due sand al green e 2 Putt per chiudere 2 punti

    Buca 18 – Drive a destra, F7 e Sand per il green peccato i 3 putt finali per 2 punti…

    Sulle seconde nove buche segno 18 punti, che sommati ai 21 di prima fanno 39 punti…. :bandiera:

    Non è uno score della vita ma sono soddisfatto del gioco, oggi il drive non ha girato purtroppo e non mi ha aiutato ma il gioco corto è andato bene gli approcci con il sand e il pitch a correre sono stati ottimi e mi hanno permesso di giocare meglio anche il putt ma si può ancora migliorare il gioco :up:

    La compagnia sicuramente ha aiutato a giocare anche meglio e la giornata soleggiata ha completato questa mia ultima giornata di golf del 2013

Stai vedendo 15 articoli - dal 31 a 45 (di 138 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.