MY GOLF: Il diario del Mignuz

Stai visualizzando 15 post - dal 46 a 60 (di 180 totali)
  • Autore
    Post
  • #8019
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    8/07/2013
    Non credo che sia una questione di “cagotto” quanto di concentrazione, anche se faccio di tutto per tentare di mantenere la concentrazione.
    Ne tiro all’incirca sempre gli stessi sia che sia in recupero sia che stia giocando benino ( sabato +4 le prime 9, domenica + 2 le prime 9).
    Certo il margine è davvero poco e ormai sono gli episodi a determinare un giro.
    Certo è che gli ultimi risultati sono stati costanti ma praticamente sempre peggiori del mio handicap: 80, 79, 79, 75,81,76, 81, 77, 77.
    L’unico 75 è stato in una 4 palle la migliore, così come il 76.
    Pur giocando il miglior golf di sempre non riesco a fare il risultatone, quello è il problema, mentre se gioco più “libero”, vedi 4plm, ne tiro di meno.

    #8020
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    2/09/2013

    Vacanze estive utilizzate, alemno in parte, per il golf con la classica zingarata con il Perussi.
    Ho giocato al Dolomiti, al Verona ( bel campo) e a Villa Paradiso al raduno HOG vs. Golfacademy.
    Sucuramente ho giocato in maniera poco costante, devo andare a “resettarmi” dal pro al più presto perchè a volte davvero non so dove possa partire la palla.
    Sono anche tornato al put tradizionale perchè con il belly, dopo un primo periodo di sicurezza estrema, non imbucavo più nulla.

    Ieri, infatti, ho fatto una delle gare più brutte dell’ultimo periodo.
    Un sacco di errori dal tee e pessimi ferri per un 86 (+14, 27 punti stableford) che è uno dei peggiori risultati dell’anno: per fare peggio devo andare all’88 del 12 aprile scorso, ne ho tirati 85 a febbraio in un giro con amici mentre per il resto sono rimasto sempre attorno o sotto agli 80 colpi.
    Le statistiche non mentono: in questo giro ho preso il 42% dei fairways e solo il 22%di green ( con una media complessiva dI OLTRE IL 50%!)
    Put nella media anche se ne ho sbagliati almeno 3 che non avrei dovuto sbagliare.

    In settimana andrò ad allenarmi un pò; vediamo anche se prendere una lezioncina…

    #8021
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    16/09/2013

    Continua il gioco davvero altalenante: settimana scorsa, in compagnia del fido Perussi, sono andato in austria per una finale di circuito.
    Giro di prova dai bianchi in 78 colpi, alcuni persi per scarsa conoscenza del campo.
    Gara in condizioni drammatiche vista la notte in bianco ( maledetto cibo austriaco) e di nuovo un 86 dai gialli ma con colpi davvero davvero brutti.
    A tarvisio, di ritorno, faccio un 79 anche lì con almeno 3-4 colpi buttati per non conoscenza del campo.
    Sabato, gara ad Asolo: il prblema maggiore è che ultimamente partono con un pò di slice e non sto puttando benissimo.
    Riesco tuttavia a convivere con il mio errore e faccio un + 4 con 5(!!!!!) colpi persi su 3 par 3.
    Due doppi, un bogey e un birdie.
    Fairways 64,3%
    GIR 55,6%
    scrambling 62,5%
    sand saves 75%
    put 32

    Peccato davvero i due doppi bogey; almeno sono riuscito abbastanza bene negli approcci e put.
    Troppi, ancora, i put, specie per le occasioni da birdie sprecate.

    #8022
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    24/09/2013

    Domenica ho toccato il mio personale “fondo” golfistico.

    L’errore che avvertivo da un pò (slice “strani”) si è accentuato e non capisco più come può partire la palla.

    Andiamo con ordine: io e il fido perussi, accompagnati dalle rispettive ien….ehm fidanzate, passiamo un weekend grazie a groupon a cà degli ulivi.

    Campo sconosciuto e, a detta di tutti, con molte buche cieche.
    In campo pratica le sensazioni migliorano rispetto a sabato ( garetta in Ghirada e 33 punti miseri)

    Parto abbastanza bene con un par alla uno e putto per il birdie non imbucato per un pelo.
    Anche i successivi 2 colpi sul par 5 non sono affatto male, anceh se il secondo, per evidente non conoscenza del campo, finisce lungo in rough.

    Da lì, il disastro: tra socket, slice, colpi corti, ganci, tre putt, arrivo a tirarne 91 (!) :vetro: :blink: per un minimo storico ( score più basso da quando ho iniziato a giocare) di 20 punti.
    Come ciliegina sulla torta alla 18, par 3, tiro un pò a destra, prende il rastrello del bunker e rimbalza indierto di 20 mt per finire in acqua.

    Corro ai ripari oggi, grazie ad una lezione già prenotata dalla settimana scorsa e il mio pro mi ha davvero messo in riga: adesso ho sensazioni nuove e devo “resettare” tutto per riprendere un swing solido.
    Prime cose da correggere:grip della mano destra e finire il backswing MOOOLTO prima di quello che immagino…anzi ancora prima. :)

    Credo che le prossime settimane saranno di assestamento…. :alcol:

    #8023
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    25/11/2013
    Un paio di mesi che non scrivo e, nel frattempo, il gioco non è assolutamente migliorato.
    Mi sono imbucato in un “cunicolo” dal quale però forse adesso vedo la fine.
    Gare disastrose, a parte una bella virgola salvata allo chervò con un birdie alla 18.

    Stavo cercando di fare come mi ha detto il pro al quale mi ero rivolto, ma davvero non sentivo mio questo movimento “nuovo” .
    Non avevo punti di riferimento e partivano slice clamorosi.
    Sabato ho fatto una lezione con il mio vecchio pro, che mi ha cambiato poche cose ma soprattutto il primissimo movimento del backswing e, come per magia….di nuovo palle dritte con un pò di draw.
    Domenica ancora campo pratica e nove buchette par 3 girate in +2 ma solo a causa di due volte tre putt ( green un PELO rovinati).

    Mi è tornata la voglia di giocare ed è assurdo ( a volte me o dimentico) che la differenza tra un buon gioco e un goco PESSIMO a volte sta nel cambiare una piccola cosa.

    Vediamo quante gare riuscirò a fare prima della fine dell’anno e vediamo se continuano le buone sensazioni!

    #8024
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    25/11/2013

    Falk ha scritto:
    sensibileallinutile ha scritto:
    Mignuz ha scritto:
    ma soprattutto il primissimo movimento del backswing e, come per magia….di nuovo palle dritte con un pò di draw.

    Rendici edotti, qual’è questo primissimo movimento miracoloso?

    Probabilmente la connessione braccia / sterno durante il back….

    Esatto…solo che io lo facevo in un modo e invece va fatto in un altro modo.
    Era la stessa cosa sulla quale stavo lavorando con l’altro pro ma “buttando giù” appena la spalla sinistra quando comincio il back cambia tutto.
    Poi posizione sulla palla e grip, come sempre…dopo un pò tendo ad “adagiarmi”

    #8025
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    27/01/2014

    Ieri prima gara del 2014.
    4plm con un mio amico a Jesolo.
    Nonostante la categoria unica e nonostante un gioco non ottimo direi che ci siamo alternati bene, chiudiamo con -5 sul campo, 41 punti lordi e 43 netti, terza coppia sul netto anche se non c’era il premio lordo :unsure: e i vincitori netti erano tutti alti di handicap.
    Il gioco direi che non è stato ottimo da parte mia, specie per gli approcci ( si vede che non pratico molto, ultimamente) e con i ferri verso la fine…probabilmente, da “stanco” mi butto troppo sulla palla.
    Sabato ho acquistato un nuovo put, Odyssey Tank n. 7 ( simile al versa) e mi sono trovato benissimo!
    Magari è l’effetto placebo, ma il put è MOOOLTO pesante e lasciandolo andare le palle rotolano benissimo.

    Adesso devo riprendere a praticare il gioco corto. :votazioni:

    #8026
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    19/02/2014

    Il golf è uno sport strano…e lo è ancora di più quando si gioca in coppia.
    Sabato scorso seconda tappa della 4plm giocata un paio di settimane prima.
    Stavolta giochiamo bene tutti e due, ma pochi birdie e i bogey sono stati fatti da entrambi nelle stesse buche.
    Nonostante il mio +3 e il + 1 del mio compagno giochiamo “solo” -1 lordo e 39 pt stblf ( la scorsa volta, giocando peggio singolarmente ma alternandoci bene -5!) .
    Per quanto mi riguiarda, ottimo gioco da tee a green, ho preso 15 GIR (!) ma non ho mai imbucato un birdie, pur andandoci sempre molto vicino.
    Put disastroso come numeri ( 37 put) ma solo una volta tre put e tutti gli altri, comunque, andavano vicino o sbordavano.
    Però ho sbagliato un birdie da 60 cm e il mio compagno voleva sbranarmi :lol:

    #8027
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    19/02/2014

    paulgazza ha scritto:
    avete vinto?

    con 39 punti non ci siamo neppure andati vicini!
    Non essendoci la classifica lorda, categoria unica solo sul netto, è difficile.
    Quarti ad un punto dai terzi ( e lì il put da 60 cm sbagliato pesa non poco… :( )

    #8028
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    24/02/2014

    Periodo in cui i campi della zona sono pesantissimi e privi di gare, per cui terza tappa della 4plm con in premio un weekend in austria.
    Siamo secondi a 6 punti dai primi e ci proviamo…giochiamo proprio assieme ai primi ed è l’ultima occasione per giocarcela, dato che alla prossima gara entrambi non possiamo giocare ( valgono cmq 3 gare su 4).
    Le premesse sono ottime, anche se sono preoccupato per il put…infatti, già alla prima buca faccio 3 put :alcol: e non va meglio per il resto della gara.
    Mettiamoci anche due FL stupidi e per pochi centimetri e la mia prestazione personale è rivinata dai put e da questi due errori.
    Nonostante questo, faccio 3 birdie ( due grazie a due splendidi ferri a 1 mt su due par 3 e uno grazie ad un approccino in buca) e giro in + 6 con due FL e 3 volte tre put ( anche se in duie occasioni “ci ho tirato” dato che il par c’era già e o pensato solo a passare la buca per fare birdie).

    Di positivo ci sono i ferri e i drive, il gioco lungo è ai miei massimi, al momento…ora devo riprendermi con il gioco corto e credo che i numeri per far bene in questo momento ci siano.
    Alla fine – 1 lordo di coppia, 40 pt stablefore…i nostri “avversari” hanno giocato benissimo e con – 1 di coppia anche loro e 41 pt si sono assicurati il viaggio in premio.

    Adesso, sotto con le gare individuali! ( spero…) :cheer:

    #8029
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    24/02/2014

    wedge60 ha scritto:
    Dai dai cerca di liberarti per la prossima che vi accalappiate il viaggetto :P :P :P

    Anche se ci liberassimo, sarebbe un’impresa impossibile.
    I loro 3 risultati sono 46, 42 e 41 = 129 pt, mentre i nostri sono 43, 39, 40 = 122 pt.
    Siamo indietro di 7 punti stableford, per recuperare e vincere dovremmo fare 48 punti stableford, cioè giocare almeno 9 sotto par del campo e sperare che loro non facciano più di 41….difficilino, direi

    #8030
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    07/04/2014

    …QUASI!!! :blush:

    PROLOGO

    Da un pò che non scrivo sul mio diario..anche se settimana scorsa avevo scritto un resoconto, poi al momento di pubblicarlo è andata vvia la connessione e si è cancellato tutto.
    Destino.
    Scrivevo che non funzionava più lo swing, che avevo fatto qualche gara sui 32 punti e poi una con 27 dove ho fatto tipo 5-6 socket.
    Disastro, insomma.
    Che poi, in questa gara da 27 punti ero partito bene: -1 dopo 5 buche.
    Poi si è spenta la luce, tanto che chiudevo le prime nove +5 (da -1!) e nelle seconde nove facevo la sagra del socket.
    Urgono ripari.
    Lezione e pratica quasi tutti i giorni.
    Sabato volevo giocare ma sono stato poco bene…poi un pò di pioggia…vabbè, pratica al pomeriggio.

    DOMENICA 6 APRILE 2014

    Non mi iscrivo alla gara.
    Mi aggiungeranno se c’è posto, penso.
    Vado al club con calma, sulle 10.15 sono su e comincio a praticare.
    Non sembra si liberino posti, quindi sono quasi rassegnato a fare un pò di buche per conto mio…invece, alle 12, ecco liberarsi un posto.
    Flight da 3, con due ragazzi di padova.
    Le sensazioni in CP erano ottime. ed in effetti parto bene.
    – Par alla 1
    – Par alla 2
    – par alla 3 ( approccio e put)
    – Birdie alla 4: par 3. Ferro 8 da 127 mt controvento, palla in asta e bel put.
    – Par alla 5: par 5 e dopo un gran drive attacco il green col rescue…per paura del lago gioco a dx e finisco in bunker. Brutta uscita corta ma bel put che sfiora il birdie.
    – bogey alla 6. Peccato, buca lunga e gran drive, ferro 9 di secondo che batte in asta ma scappa via e finisce in un avvallamento. Approccio e put difficilissimo e infatti resto corto con l’approccio e il put sfiora la buca.

    Qui penso: anche la scorsa gara ero -1 dopo 5, poi un bogey e poi il disastro…vediamo di non ripeterci.

    Mi concentro molto alla 7 e con un tee shot onesto porto a casa il 3 sul par 3.

    Alla 8 esce l’animo da bombardiere: i tee sono avanti, è un dogleg che si taglia e si può finire vicino al green…ci tiro!
    Appena a dx e ho un approccio abbastanza semplice da una trentina di metri…devo solo saltare un alberetto e il bunker dietro…Appunto! Bunker pieno! Uscita con mezzo soket, palla in rough con posizione molto brutta ma approccio spettacolare e put per il bogey. Esco con un colpo perso quando avrei dovuto guadagnarne uno.

    Alla 9, par 5, gran drive e ferro 4 di secondo davanti al green…approccio a correre brutto, scappa via e mi lascia un put di almeno 4 metri con pendenze strane…lo studio per mezz’ora e imbuco uno dei miei put più belli di sempre per forza, linea, rotolo…insomma birdie davvero bello!

    Pari al campo le prime 9.
    Resto concentrato.

    – Par alla 10
    – par alla 11
    – alla 12 metto palla in asta ma sbaglio malamente il put: solo par.
    – alla 13 bel drive, pitch di secondo che SFIORA la buca per il 2 ma va un pelo lungo. Put di ritorno per il birdie che SFIORA la buca. put di riorno da 50 cm…FUORI!!! errore clamoroso. bogey e torno +1.
    – par alla 14;
    – alla 15, par 4 corto, drive davanti al green e bellissimo approccio che si ferma davanti alla buca per un facilissimo birdie. Torno par.
    – alla 16, par 5 col lago sulla dx, ci provo. Voglio girare sotto par e questa è l’occasione giusta. Drive sopra il lago, forse troppo…palla che passa di 3 mt. Rescue al green, che faccio, dopo un rischio così non ci provo? Vorrei farla partire a sx a girare verso dx…TROPPO a dx, verso il lago…non si vedeono schizzi, speriamo si sia fermata…la trovo impicciata DENTRO l’ostacolo d’acqua…sono costretto a droppare un 50ina di metri più indietro.
    Palla in asta….ma put sbagliato! Bogey e torno +1.
    – par alla 17 con due put da brivido;
    – 18, par 3. sono + 1 e mentalmente so che mal che vada sono 39 punti. Però voglio un par. Ferro 7. CHIUSO.
    Cerco la palla un pò e la trovo in posizione assurda, in discesa con l’erba alta e dentro un buchetto.
    Faccio 200 prove e decido di giocare un pitch a correre.
    Presa bene, palla che rotola e va a 2 mt dalla buca. Put di ritorno che entra e…. +1!
    Record personale del campo ad Asolo ed eguagliato il record personale fatto a jesolo.

    41 punti stableford che non mi permettono però di vincere il netto :) perchè il mio amico con cui ho fatto le 4plm cui sopra fa -1 sul campo, sempre 41 puntii…vinco (ingiustamente) il lordo.

    Giornata da ricordare, peccato solo per un paio di occasioni che mi hanno impedito di togliermi la soddisfazione di girare in par del campo o meglio.

    Statistiche:
    FAIRWAYS 57%
    GIR 61%
    SCRAMBLING 57%
    SAND SAVE 50%
    PUT 29

    #8031
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    14/04/2014

    Continua il periodo di gioco positivo, anche se il punteggio di sabato non rispecchia molto il gioco.

    GC Lignano, in flight con il Perussi.
    STARTER: “gara stableford, NON SI PIAZZA”.
    Bene.
    Drive in centro pista, arrivo sulla pallina, marco e la alzo :vetro:
    Colpo di penalità, tanto per cominciare.
    Chiudo con un par che diventa bogey col colpo di penalità.
    Birdie alla seconda che riporta in parità il tutto…prime nove che non vanno granchè bene ma neppure malissimo, le chiudo +3.
    Le seconde nove sembrano andare meglio e sul tee della 14 sono + 2….poi 4 bogey sulle ultime 5 fissano il punteggio sul +6.
    Distrazione.
    Comunque virgola salvata, gioco lungo bene, corto insomma ma green lentissimi e dei quali non mi sono mai abituato.

    Note di colore: giocato con un bravo giocatore del giro nazionale e del quale ho apprezzato la solidità, specie nel corto ( giornata non di grazia ma chiude in + 4) e la Giorgia ( chi c’era al gardagolf forse se la ricorda) chiude con uno strepitoso -6 (66!) sul campo.

    #8032
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    2/06/2014

    Signore e signori….

    :bandiera: :bandiera: :bandiera:
    :veglione: :veglione: :veglione:

    • Questa risposta è stata modificata 5 anni, 6 mesi fa da MignuzPaolo.
    • Questa risposta è stata modificata 5 anni, 6 mesi fa da MignuzPaolo.
    #8034
    MignuzMignuz
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:733
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.770

    29/06/2014

    Oggi giornata storta con i ferri.
    Sempre in recupero, errori banali e brutto gioco.
    Ma nel golf come nella vita tutto può cambiare con degli episodi… Salvare la virgola così non ha prezzo…meglio di una vittoria! :)

Stai visualizzando 15 post - dal 46 a 60 (di 180 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.