Open d'Italia 2018 dal 31 maggio al 3 giugno

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 41 totali)
  • Autore
    Post
  • #17678
    HoG StaffHoG Staff
    Amministratore del forum
    • Offline
      • Messaggi:323
      • HoG D.O.P.
      Punti: 285

    Durante la prima giornata dell’Italian Open 2017 è stata annunciata la data della prossima edizione dell’Italian Open di golf 2018, il prossimo anno il torneo infatti cambierà nuovamente periodo.

    Nel 2018 il torneo si giocherà dal 31 maggio al 3 giugno 2018, si va così a posizionare nella settimana successiva al BMW PGA Championship e farà sempre parte delle Rolex Series confermando il montepremi di 7 milioni di dollari.

    Ancora da decidersi invece quale sarà la prossima sede, verrà confermato di nuovo il Golf Club Milano o verrà perfezionata l’ospitalità del Golf Club Royal Park che già nel 2017 doveva ospitare l’Open d’Italia ?

    #17695
    Wedge60wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1609
      • HoG D.O.P.
      Punti: 4.505

    Secondo me ci sono tutti i presupposti per riportare l’Open a Torino sponda Royal Park, gli Agnelli lo volevano già in questa edizione ma non mi dispiacerebbe che siano a Torino alla prossima…

    Chissà che Andrea, che all’epoca voleva portare Tiger a Torino non riesca invece a portare Rory a Torino il prossimo anno…

    Se è vero che Rory è appassionato di macchine d’epoca Agnelli saprà trovare quella di suo interesse per tirarlo nel capoluogo piemontese….  :fumo:

    #17704
    AlbyAlby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1339
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.630

    Boh.. vedremo soprattutto chi metterà i soldi… (Quest’anno mi sembra che a Torino abbiano avuto il braccino corto, sempre che non ci siano stati altri motivi dietro il cambio di sede)

    #17705
    AlbyAlby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1339
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.630

    riportare l’Open a Torino sponda Royal Park, gli Agnelli lo volevano già in questa edizione

    Wedge… cosa vuoi riportare, il Royal ce l’aveva quest’edizione dell’Open. Spero proprio che dopo la figuraccia del cambio sede di quest’anno la prossima edizione si terrà dove viene annunciato

    #17740
    HoG StaffHoG Staff
    Amministratore del forum
    • Offline
      • Messaggi:323
      • HoG D.O.P.
      Punti: 285

    Da quanto sembra la colpa della mancanza dei soldi sembra sia dovuta alla Regione Piemonte e non ai proprietari del campo…. evidentemente non si sono parlati prima….  :dimenticato:   :dimenticato:   :dimenticato:

    #17777
    AlbyAlby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1339
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.630

    Intanto Maroni ha annunciato che lui è disposto a dare 1.500.000 per le prossime 3 edizioni (500.000 all’anno), per tenere l’Open in Lombardia.

    #17778
    Alle_UhrAlle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1283
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.885

    Evidentemente ha visto che ha portato soldi! :bandiera:

    #17805
    Wedge60wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1609
      • HoG D.O.P.
      Punti: 4.505

    Io invece spero che lo facciano diventare itinerante, se poi viene a Torino ancora meglio così potrò seguirlo meglio, ma indipendentemente da quello spero che sia itinerante perché è importante far conoscere al mondo del golf straniero che in italia non abbiamo solo i campi di Torino e Milano, ma abbiamo tantissimi altri campi e altre zone dove giocare a golf…

    #17820
    BludiscusBludiscus
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:439
      • Eagle
      Punti: 1.475

    Io sono a favore di una sede stabile, permette di far crescere l’evento e migliorare sempre più l’organizzazione, altrimenti ogni anno si dovrebbe partire da zero.

    Se fossero confermate le 70.000 presenze ( mi sembrano francamente un po’ troppe) la possibilità che l’open cambi sede diventa quasi impossibile, praticamente nessun circolo ha la possibilità di offrire parcheggi per così tante persone.

    #17822
    Wedge60wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1609
      • HoG D.O.P.
      Punti: 4.505

    Io sono a favore di una sede stabile, permette di far crescere l’evento e migliorare sempre più l’organizzazione, altrimenti ogni anno si dovrebbe partire da zero. Se fossero confermate le 70.000 presenze ( mi sembrano francamente un po’ troppe) la possibilità che l’open cambi sede diventa quasi impossibile, praticamente nessun circolo ha la possibilità di offrire parcheggi per così tante persone.

    70.000 persone ma non tutte insieme….

    #17823
    LeroiLeroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:447
      • Eagle
      Punti: 970

    la sede stabile sarebbe meglio per l’organizzazione, ma poco funzionale alla diffusione del golf. Anche perchè a quel punto la sede stabile dovrebbe essere quella dove si giocherà la Ryder.

    Io sono d’accordo sull’itinerante, e credo che di campi che permettano un’organizzazione logistica adatta allìopen (vicinanza di un aeroporto, disponibilità di accoglienza alberghiera, spazi, etc) ce ne siano in tanti posti, a partire dal Garda, o dalla Puglia dove già gioca il Challenge.

    #17824
    Almalealmale
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:75
      • Double bogey
      Punti: 75

    Il sito dell’open segnala 73000 presenze nei 4 giorni di torneo e 28000 l’ultimo giorno, ho sempre il dubbio su come riescano a calcolarle visto che non ci sono biglietti o ingressi controllati e che, una volta entrate, le persone sono in movimento.

    Io sono andato domenica e devo dire che “a vista” la gente era molta, sia nelle “zone extragolf” che sul percorso e che c’erano molte presenze (a giudicare da commentie domande) estranee al mondo del golf.

    PS

    All’ultima buca ho sperato che Hatton non riuscisse a fare birdie, avrei voluto vedere uno spareggio a tre con Fischer e Aphibarnrat.

    #17828
    AlbyAlby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1339
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.630

    Anche perchè a quel punto la sede stabile dovrebbe essere quella dove si giocherà la Ryder.

    Eccolo li… non è che magari stanno lavorando “dietro le quinte” per soffiare la Ryder a Roma???? Fantagolf (ma neanche poi tanto, forse…)

    #17830
    Dunlop54Dunlop54
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:432
      • Eagle
      Punti: 1.290

    Con il monte premi salito a 7 milioni di dollari l’Open d’Italia si giocherà dove la FIG riuscirà a reperire i soldi per poter coprire l’evento!    :)

    Intanto leggetevi quest’altro bellissimo “spot pubblicitario” per il golf italiano:   :down:

    http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/un-pozzo-di-soldi-pubblici-per-il-golf/

    #17831
    MMMM
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:181
      • Bogey
      Punti: 520

    Se non ricordo male avevano detto che l’Open sarebbe rimasto lontano dalla capitale finché non fossero finiti i lavori per ristrutturare il campo (tra l’altro per chi è della zona i lavori sono poi iniziati?) e almeno per i tre anni precedenti il 2022 l’Open sarà sullo stesso campo della Ryder, dopo tutte le vicende legate all’assegnazione il cambio di location sarebbe proprio il colmo.

    Sono perfettamente d’accordo che dal punto di vista promozionale sarebbe meglio una sede itinerante ma dal punto di vista logistico sarebbe secondo me un bel casino. Per carità, non che sia impossibile da fare, ma senza dubbio Monza ha già “bello pronto” lo spazio per ospitare un pubblico del genere o anche più numeroso.

    L’impressione (si fa per dire) è che la Regione Lombardia al momento sia l’unica interessata ad investire/spendere sull’evento, il che lascia poco spazio all’immaginazione sulle future location.

    Altro dubbio che rimane è, come detto nell’altra discussione, se aumenterà ulteriormente il livello dei giocatori iscritti questo campo sarà all’altezza del torneo? Ci sarebbero alternative fattibili?

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 41 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.