Ryder Cup 2018

Home Page Forum di golf Mondo PRO Ryder Cup 2018

Questo argomento contiene 52 risposte, ha 14 partecipanti, ed è stato aggiornato da Wedge60 wedge60 8 mesi fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 46 a 53 (di 53 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #26825
    Dunlop54
    Dunlop54
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:392
      • Birdie
      Punti: 1.090

    Strano perché hanno detto che il 45% dei biglietti venduti sono stati venduti a francesi…..

    #26826
    Alby
    Alby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1168
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.710

    Avranno fatto bagarinaggio :)

    #26838
    Leroi
    Leroi
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:439
      • Eagle
      Punti: 930

    Ma per voi abbiamo vinto noi o hanno perso loro? A prescindere dall’ exploit Moliwood, non vi sembra che abbiano perso loro? Se guardiamo le statistiche dei nostri top player non è che siano cosi esaltanti… Sicuramente le picks dei capitani sono state fondamentali uno ha privilegiato il carisma, lo spirito di gruppo ed esperienza, l’altro solo lo stato di forma e questo è stato fondamentale, anche se alla mattina del venerdì sembrava l’opposto. ( vero anche che il risultato di venerdi mattina è stato condizionato anche da un po’ di (s)fortuna tra Finau/Rose.

    può essere, ma ciò che conta è il risultato!

    Io l’ho trovata una bella Ryder, appassionante dal punto di vista dello spettacolo.

    Dal punto di vista del gioco mi ha impressionato il numero di errori, dal tee, in acqua, su putt facili, più che i colpi eclatanti (non ne ricordo molti).

    Di base l’UE è sembrata squadra, gli USA, salvo Spieth/Thomas, sono sembrati 12 singoli che giocavano forzatamente a coppie, tant’è che sono già usciti tweet maligni e indiscrezioni (ad ex tra Reed e Spieth). Presi gli americani come singoli, mi hanno impressionato Thomas (che per il gioco che esprime e la testa che ha a me sembra il vero n.1 al momento, checchè ne dicano i numeri del OWGR) e Finau, non capisco come uno con quel gioco quest’anno non abbia vinto almeno un torneo.

     

    #26840
    DaniUnchained
    DaniUnchained
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:616
      • Condor
      Punti: 870

    Beh, giocato male è parola grossa, non è che si gioca bene solo quando si fa uno score di -20! Noren ha vinto l’Open de France con -7 e alla Ryder hanno preparato il campo ancora più difficile, riducendo alcuni fairway e lasciando il rough ancora più alto..

    Un giro in par era già un gran giro, quindi gli americani han giocato peggio, ma non è che han regalato la coppa tirandone 80+ (a parte Reed in fourball il sabato)…

    La differenza l’ha fatta la squadra e la conoscenza del percorso; l’unico americano che è andato a giocare l’open de France a luglio è stato Thomas e si è visto… Gli europei con un gioco più simile agli americani (McIlroy e Rahm) sono quelli che han faticato di più.

    Seguendo gli speciali su sky UK e su golf channel, molti facevano notare il fatto che sul PGA Tour i giocatori prediligono i campi dove possono sparare e se vanno fuori dal fairway non sono penalizzati troppo; altra cosa fatta notare il fatto che il pubblico fosse molto più lontano dal fairway rispetto agli USA; li se la tiri fuori, vai nella zona calpestata dagli spettatori e hai un wedge al green ugualmente… e se i tornei non vengono preparati così (come preferito dai giocatori), le stelle semplicemente non ci vanno.

    Bei colpi alle bandiere se ne son visti tanti, put imbucati meno, dal punto di vista negativo vedere quanti fairway han mancato con i ferri è stato impressionante… Forse alcuni son più precisi col drive che con un ferro lungo…

    #26902
    Pjegou
    Pjegou
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:286
      • Par
      Punti: 975

    Leggendo un articolo sull’altercazione tra Koepka e DJ, ho trovato questa foto di Paulina e Jena

     

    Sapevo della divisa per i giocatori, ma c’era anche la divisa per le WAG ?

    (https://www.washingtonpost.com/sports/2018/10/03/reports-dustin-johnson-brooks-koepka-beef-just-latest-drama-ryder-cup-team/?utm_term=.20692ea812b6)

    #26903
    Pjegou
    Pjegou
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:286
      • Par
      Punti: 975

    Altro articolo (in francese) relativo al modello economico della Ryder :

    https://www.la-croix.com/Sport/A-profite-Ryder-Cup-2018-10-01-1300972821

     

    In pratica tutti benefici al European Tour e niente alla Federazione.

     

    Molto divertente l’ultima frase

    Ainsi, c’est grâce à une riche famille italienne, qui prend en charge l’essentiel des 159 M EUR de dépenses, que Rome accueillera pour la première fois la Ryder Cup dans quatre ans.

    E’ grazie ad una ricca famiglia italiana, che prenderà a carico la maggior parte dei 159M EUR di spesa, che Roma accoglierà per la prima volta la Ryder Cup fra 4 anni

     

    Siamo salvi allora, non c’era bisogno di fare tutto questo casino, paga Biagiotti :lol:

    #26908
    Alby
    Alby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1168
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.710

    :lol: :lol:   :lol:   :lol:   :lol:

    Hai dimenticato il paragrafo precedente, decisamente più preoccupante:

    Quant à la FFG, elle espère rentrer dans ses frais.

    Elle a augmenté le prix des licences (3 euros en plus pendant 13 ans) et fait appel à 16 sociétés et à des subventions publiques pour financer son budget d’organisation de 41,7 M EUR.

    Relativamente alla FFG (la Federazione Francese): spera di rientrare delle spese sostenute.
    Ha aumentato il prezzo della tessera (3 euro di maggiorazione per 13 anni), ha fatto ricorso a 16 società e a sovvenzioni pubbliche per finanziare il budget per l’organizzazione di 41,7 milioni di euro.

    #27124
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1502
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.950

    spera di rientrare delle spese sostenute.

    Sperare è un bel modello di business  :doc:

Stai vedendo 8 articoli - dal 46 a 53 (di 53 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.