Video recensione Shot Scope V2 orologio GPS e statistiche di gioco

Home Page Forum di golf Materiale da golf Video recensione Shot Scope V2 orologio GPS e statistiche di gioco

Questo argomento contiene 21 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da Wedge60 wedge60 7 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 16 a 22 (di 22 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #28382
    Ludo79
    Ludo79
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:182
      • Bogey
      Punti: 530

    Salve. Tutti i testimoni che vuoi. Sul mio campo da 130 in giù stimo le distanze senza strumenti in un range di 3/4 metri. Su campi che non consco poco più (certificati dal compagno di gioco munito di telemetro ) . Qui conosco personalmente solo un paio di giocatori (mignuz e perussi ) che forse, e sottolineo forse, hanno nel “manico” una sensibilità di quei 4/5 metri. Noi continuiamo tranquillamente a farci le seghe col garmin.

    :applauso: :applauso:   :applauso:   :applauso:

    :adorazione: :adorazione:   :adorazione:   :adorazione:

    #28383
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1185
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.350

    Quello è certo! Soprattutto per me (non riesco neanche ad immaginarla una precisione di 4-5 m), semplicemente stavo trovando un fattore di circa 10 m di differenza tra un ferro e l’altro con il bump & run dai 50 m in giù per cui il GPS aveva un senso (sempre al mio livello), poi sono andato al campo ancora meno e mi e rimasto il costoso giocattolo al polso  :lol:   :lol:   :lol:

    #28386
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    Personalmente invece non concordo con ElFrer….

    Partendo dal presupposto che anch’io ADORO stimare le distanze ad occhio e non propendo per gli orologi GPS, un conto è una stima fatta ovviamente sempre sullo stesso campo in cui giochiamo che è praticamente una certezza visto che giochiamo il campo da tempo e lo conosciamo come le nostre tasche…

    Un’altra è una stima fatta invece in un campo in cui non conosciamo, ma ipotizziamo di avere un metro dentro l’occhio e che quindi le stime fatte sono molto vicine al numero reale che potremmo vedere sul GPS…

    A meno di una grande fiducia in noi stessi e nel nostro occhio bionico, è sempre un dato stimato non un dato certo…

    Concordo sul fatto che sapere che siamo a 10 o 15 metri invece non cambia la vita perché non abbiamo quella precisione, ma sapere se è meglio un ferro 5 o un ferro 6 trovo che sia utile.

    Personalmente, considerando che non vado mai in campo pratica, sapere una media delle distanze che faccio con i ferri per sapere a quanto tiro un determinato ferro lo trovo utile, ecco a cosa servono questi strumenti…

    Poi che una lezione con il maestro sia sempre meglio non lo mettiamo in discussione, ma questi strumenti possono aiutare la fiducia nel nostro gioco, se poi prendo in mano il ferro 7 e faccio un flappa di 1 metro, non significa che il GPS non serva a nulla…

    • Questa risposta è stata modificata 7 mesi, 3 settimane fa da Wedge60 wedge60.
    #28388
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    ed anche lui in prossimità del green (a volte anche troppo in anticipo) ti passa in automatico ad inserire il numero di putt.

    Hai mai notato se questa cosa ti da errori nel caso in cui, attraversi il green per andare a giocare un colpo fuori dal green dal lato opposto e lui ti entra in quella modalità non andando a registrare il colpo fuori green appena giocato perché già sulla schermata del green ?

    #28401
    ELFRER
    ELFRER
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:778
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.620

    salve wedge.
    quello che dici è ragionevole e condivisibile.
    di fatto mi fido di più (molto di più ) di mia moglie , del mio occhio , che non del mio ferro 6 ( e limitrofi ).

    #28439
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1185
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.350

    ed anche lui in prossimità del green (a volte anche troppo in anticipo) ti passa in automatico ad inserire il numero di putt.

    Hai mai notato se questa cosa ti da errori nel caso in cui, attraversi il green per andare a giocare un colpo fuori dal green dal lato opposto e lui ti entra in quella modalità non andando a registrare il colpo fuori green appena giocato perché già sulla schermata del green ?

    Azzeccato in pieno, certe volte non vede il colpo da bordo green, solo che lo scopro a casa, suppongo che la ragione sia proprio perché e passato in automatico nel modalità “scrivi il numero dei putt” (ma c’è caso che sotto certe distanze il software decida di non segnare il colpo). Tutto ciò conferma la mia teoria che la tecnologia è più o meno la medesima e la battaglia commerciale e sulle statistiche.

    #28447
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1509
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.995

    che non del mio ferro 6 ( e limitrofi ).

    Senza dubbio, mai visto un colpo uguale all’altro partire dai miei ferri…  :dimenticato:   :dimenticato:

Stai vedendo 7 articoli - dal 16 a 22 (di 22 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.