Home / GOLF / Costi del golf / Come costruire un campo da golf
Costruire campo da golf

Come costruire un campo da golf

Come costruire un campo da golf ? Vediamo insieme le fasi necessarie per il successo di un progetto e come costruire un campo da golf.

Tutti i giocatori di golf, prima o poi, sognano a occhi aperti e immaginano la costruzione di un campo da golf, magari anche solo di un campo pratica, parole e progetti in club house che come nascono si spengono poco dopo.

Ma per alcuni il sogno, il progetto, potrebbe anche trasformarsi in realtà, vediamo quali sono i fattori da considerare nella realizzazione di un campo da golf.

Cerchiamo di fornire una semplice guida per chi intende realizzare o valutare la possibilità di costruire un campo da golf.

PROMOTORI E FINANZIAMENTI

Prima di tutto occorre formare un gruppo di promotori dell’iniziativa, meglio se formato da persone interessate a questo sport, che insieme individuerà un’area idonea per realizzare un campo da golf.

Una buona scelta, in posizione strategica, farà già parte del successo del vostro progetto.

Quindi, si può compilare un piano di finanziamento generale di massima non trascurando la possibilità di alcuni finanziamenti che potrebbero essere recepiti a mezzo di depositi anticipati da Enti o da persone interessate alla realizzazione del campo da golf ed eventualmente anche un centro turistico annesso, se la zona lo consente.

VALUTARE IL BACINO D’UTENZA

Se il piano finanziario, offre buoni spunti, si può continuare con il progetto, effettuando uno studio del programma di realizzazione e quindi si deve:

  1. Considerare il numero di campi già presenti nella zona;
  2. Valutare se questi campi sono già saturi di giocatori e se eventualmente hanno idea di espandersi;
  3. Valutare se sono in progetto già altri campi nella stessa zona;
  4. Valutare se già precedenti iniziative nella zona sono fallite, nel caso capire il perché;
  5. Valutare se il numero di giocatori nella zona, abbia bisogno di un altro campo da golf;
  6. Fare uno studio sulla densità di popolazione sul territorio, considerando la percentuale minima di giocatori rispetto alla popolazione stessa, normalmente si aggira sul 1,50 per mille circa. Mentre per zona si intende un raggio di 40-50 km dal centro in cui dovrebbe sorgere il campo da golf (discorso diverso in caso di aree turistiche);
  7. Se lo studio sulla densità della popolazione della zona non fornisse dati incoraggianti, si potrebbe pensare ad una costruzione del golf club graduale:
    • 1° anno costruzione del campo pratica e 3 buche;
    • 2° anno campo pratica e 6 buche;
    • 3° anno campo pratica e 9 buche;
    • In seguito eventualmente 18 buche;
  8. Interpellare uno o più progettisti di campi da golf, per valutare se l’area scelta è la più idonea per la realizzazione di un campo da golf, in relazione alla natura del territorio, al suo costo, al preventivo di spesa per la costruzione etc…
  9. Accertarsi che vi sia un buon approvvigionamento idrico, sapendo che un campo da golf di 18 buche, nei periodi estivi può arrivare a consumare per il suo mantenimento anche 1100 mc di acqua al giorno.
  10. Fare uno studio di fattibilità per la costruzione del campo, ottenere le opzioni e contattare gli enti competenti per l’ottenimento dei relativi nulla osta per l’insediamento del campo stesso.
  11. Nominare un comitato esecutivo per curare:
    • Le operazioni amministrative
    • Il bilancio finanziario
    • La costruzione del campo
    • La costruzione della club house
    • La pubblicità e l’incremento dei soci
    • L’assunzione del personale quando si inizia l’attività del club

LA COSTRUZIONE DEL CAMPO

Il percorso ideale di un campo da golf deve essere progettato e costruito senza alterare troppo la conformazione naturale del terreno esistente, per non creare un contrasto troppo evidente con il paesaggio circostante.

Il percorso, una volta ultimato, deve apparire come se fosse stato plasmato dal vento, dalle glaciazioni, dai fiumi e dai corsi d’acqua di centinaia di anni fa.

L’AREA NECESSARIA 

L’area necessaria, ovviamente varia a seconda della topografia del terreno, al tipo di percorso che si desidera insediare, alla presenza di alberi, di corsi d’acqua, di stagni e alla necessità del costruttore di avere adeguate fasce di separazione tra una buca e l’altra, solitamente di almeno 60 metri.

Si deve quindi considerare per un percorso di 18 buche, della lunghezza totale di 6000 – 6300 metri e con una larghezza media di ogni singola buca di 50 metri, non meno di 60 – 65 ettari di terreno.

Questa è un’area minima per l’insediamento di un campo da golf su un terreno pianeggiante.

Per un percorso di 18 buche, più spazioso, con magari angoli di pendenza molto pronunciati sono necessari più di 70 ettari di terreno.

Ovviamente maggiore sarà l’area a disposizione del progettista maggiore sarà anche la facilità con cui si potrà progettare un campo da golf di prima categoria e con una lunghezza complessiva superiore ai 6500 metri, come richiesto sia dagli investitori che dai principali tornei di prestigio che un club può ospitare.

 

Insomma le carte da compilare, i preventivi da fare e le cose da valutare non sono di certo poche, ma stiamo anche mettendo in piedi un campo da golf, speriamo però con questo articolo di non aver affievolito la voglia e la curiosità di qualche golfista di mettere in piedi un nuovo campo da golf nella propria zona….

E voi avete già avuto esperienze o desideri poi bloccati sul nascere per permessi o finanziamenti mancati ???

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Golf tesserarsi su internet conviene rispetto ad un circolo di golf ? Non sempre…

Conviene tesserarsi su internet o in un circolo di golf ?

Questa è la domanda che ci siamo fatti su House of Golf e da cui siamo partiti per la nostra inchiesta, molti giocatori di golf danno per scontato che il tesseramento su internet nei famosi "tesserifici online" è sempre più economico rispetto ad un tesseramento in un circolo di golf. Per altri invece il circolo è sempre più conveniente rispetto ad un qualsiasi tesseramento su internet. Ma non esiste una verità assoluta.

Ovviamente la verità è sempre nel mezzo, cerchiamo di fare più chiarezza, di capire come funzionano i tesseramenti online e di capire se sono realmente convenienti rispetto ad un tesseramento presso un campo pratica o un circolo vicino a casa.

Home Page Forum di golf Come costruire un campo da golf

Questo argomento contiene 11 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da Bludiscus Bludiscus 1 mese fa.

Stai vedendo 12 articoli - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #18177
    HoG Staff
    HoG Staff
    Amministratore del forum
    • Offline
      • Messaggi:164
      • Bogey
      Punti: 20

    Come costruire un campo da golf ? Vediamo insieme le fasi necessarie per il successo di un progetto e come costruire un campo da golf.

    [Leggi l’articolo completo: http://www.houseofgolf.it/golf-abc/costi-del-golf/come-costruire-un-campo-da-golf/]

    #18178
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:789
      • HoG D.O.P.
      Punti: 150

    Non ho esperienza diretta quindi non saprei stimare, a livello di prezzi, quanto potrebbe costare la creazione di un campo da golf a 18 buche, ma nemmeno di un semplice campo pratica…

    Di certo i costi possono variare molto in base anche alla tipologia di terreno che ho a disposizione, un terreno molto pianeggiante ad esempio nella creazione di un campo pratica mi consentirà di non dover far lavori di spianamento e così risparmiare.

    Solo per un driving range i prezzi sono certamente più contenuti perché oltre al battuto per le piazzole, le piazzole, una tettoia e una club house serve poco altro ma anche così i costi non sono di certo bassi.

    Chi di voi si è mai infilato in questo genere di cose e conosce qualche prezzo/costo ?

    #18187
    CoccoBill
    CoccoBill
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:704
      • HoG D.O.P.
      Punti: 190

    Mmmmm…. Devo andare in cascina da mio zio, un campo pratica per gli amici ci esce comodo e con poco lavoro.

    Il problema più grosso sarebbe recuperare le palline. 🤔

    #18191
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:757
      • HoG D.O.P.
      Punti: 165

    Esiste una macchina apposita… E LE spese aumentano :)   :)   :)

    #18193
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:789
      • HoG D.O.P.
      Punti: 150

    Il problema più grosso sarebbe recuperare le palline. 🤔

    Vai a praticare più del solito e le prendi in prestito da questo campo pratica e da quello….  :lol:

    Scherzi a parte, se vai in un circolo e chiedi che ti avvisino quando dismettono le vecchie palline del campo pratica, magari le porti via per pochi soldi….

     

    Ah scusa intendevi per recuperare, raccogliere ?   :)

    • Questa risposta è stata modificata 1 mese fa da Wedge60 wedge60.
    • Questa risposta è stata modificata 1 mese fa da Wedge60 wedge60.
    #18212
    Mt14
    Mt14
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:435
      • Eagle
      Punti: 80

    Ah scusa intendevi per recuperare, raccogliere ?

     

     

    nono intendevo come si fa una ganache :lol:   :lol:

    #18214
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:789
      • HoG D.O.P.
      Punti: 150

    Ah scusa intendevi per recuperare, raccogliere ?

    nono intendevo come si fa una ganache :lol: :lol:

    Pyrlone intendevo recuperare palline da campo pratica, nel senso che in vendita nei negozi non mi pare di aver mai visto delle palline RANGE in vendita o ci sono ?

    #18222
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:757
      • HoG D.O.P.
      Punti: 165

    Online credo, di lago anche quelle! :)

    #18224
    CoccoBill
    CoccoBill
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:704
      • HoG D.O.P.
      Punti: 190

    Ok, la prossima volta metto il cartello ‘sto scherzando’…

    🤣😂

    A parte che in effetti mio zio ha una cascina che non fa più andare, comprensiva di bosco e di lago, avendo 3 campi ( forse 4) entro 20 minuti di macchina, perché mai dovrei fare un campo pratica???

    :chedicoafare:

    #18225
    CoccoBill
    CoccoBill
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:704
      • HoG D.O.P.
      Punti: 190

    Il forum non mi permette di mettere link, ma con 800$ si porta a casa un raccoglipalline a spinta e con 48$ 300 palline Practice Pinnacle.

    :erba: :ferro7:

     

    #18238
    MM
    MM
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:83
      • Double bogey
      Punti: 10

    Credo che stimare dei costi di questo tipo sia estremamente difficile, troppe le variabili. Forse si potrebbe avere un valore più omogeneo per un campo pratica, ma anche qui non ne sarei così sicuro.

    Campo piano o meno di partenza vuol dire poco secondo me, perché anche in campo piano c’è bisogno di livellare per far si che l’acqua defluisca quando piove, drenaggi, irrigazione, ostacoli vari, ecc.

    Diverso per quanto riguarda il mantenimento, mi pare siano stati pubblicati degli articoli a riguardo ma al momento non ricordo dove.

    #18245
    Bludiscus
    Bludiscus
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:184
      • Bogey
      Punti: 50

    Ti posso parlare del business plan che stavano cercando di mettere giù per ampliare il cp dove giocavo con 9 buche di cui 1 par 5 3 par 4 il resto par 3.

    Risparmiando il più possibile non si riesce a scendere sotto i 30.000 € a buca evitando irrigazione sui fairway e particolari drenaggi.

    Spesa sottovalutata ma consistente è la recinzione complessiva dell’area. Devo ammettere che non me la ricordo ma era una botta…

    alla fine per metter su un campo molto alla buona, intendo chiaramente senza erba particolare per fairway e il minimo per i green, senza acquisto dei terreni, con strutture prefabbricate in legno sia per spogliatoi che per club house, acquisto di macchinari tagliaerba usati, si parlava di budgettare una spesa iniziale  sui 600.000€   Con grossi problemi nel reperirli visto la mancanza della proprietà del fondo e avendo solamente una concessione ventennale.

    Ripeto per aver un campo molto alla buona, con fairway allagati dopo 2 gocce e  bruciati d’estate…

    anni fa qualcuno aveva postato altre cifre molto più alte per allestire campi “normali” mi sembra che si andasse dai 150 ai 300.000 a buca

Stai vedendo 12 articoli - dal 1 a 12 (di 12 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Yes No