Home / GOLF / Golf News / Brutta avventura alle Hawaii per il golfista Robert Allenby

Brutta avventura alle Hawaii per il golfista Robert Allenby

Brutta avventura per il giocatore di golf australiano 43enne Robert Allenby, che ha partecipato al Sony Open in Hawaii.

E’ stato ritrovato in un parco, a una decina di chilometri da Honolulu, con il volto pieno di ecchimosi come si vede nell’immagine. Poco prima era stato gettato da un’auto da qualcuno che lo aveva derubato.

 

Allenby ha raccontato di essere andato venerdì notte, dopo che la sua gara si era conclusa al taglio, in compagnia di un amico giunto dall’Australia e del suo caddie, all’Amuse Winebar di Waikiki Beach, la nota spiaggia della città.

Nel locale sarebbe stato drogato da qualcuno che poi lo ha portato via e che, dopo averlo picchiato e rapinato di contanti, carte di credito e cellulare, lo ha abbandonato in modo brutale nel parco.

“Ho ricordi piuttosto confusi – ha detto il giocatore – e a un cento momento ho pensato che non me la sarei cavata. Posso dire solo che sono felice di essere vivo”.

Di certo una brutta avventura per il giocatore australiano per fortuna finita bene, con solo qualche taglio e botta che guariranno in pochi giorni.

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

La Fiera del Golf il prossimo anno insieme alla fiera religiosa ?

Servirebbe un miracolo al Golf Italiano il prossimo anno, quale migliore idea se non associare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.