Home / GOLF / Golf News / GOLF PRAGELATO 2016 : L’ANNO PIU BELLO

GOLF PRAGELATO 2016 : L’ANNO PIU BELLO

Si è aperta da pochi giorni la stagione 2016 al Golf Pragelato, le scorse annate sono state bellissime, ognuna caratterizzata da qualche gara/risultato particolare, ma quella del 2016 porta con se un progetto meraviglioso e che senza ombra di dubbio mi permette di affermare che il 2016 sarà l’anno più bello.

 

Oltre ad un bellissimo calendario gare, il 2016 è partito con la novità della “gara nella gara” alla buca 9/18, un nearest to the pin cui si partecipa versando 5 euro e che vede assegnare il montepremi raccolto a chi si avvicina di più con il primo colpo alla buca 9/18.

Nella prima gara 42 partecipanti, ha fruttato un buono da 210 euro al vincitore, ma la grandissima novità che partirà da domenica 12 giugno con la COPPA VINCON è che 1 dei 5 euro versati per la gara nella gara, verrà devoluto alla raccolta fondi promossa dal LIONS CLUB AIRASCA NONE a favore della Lions Club International “ONE SHOT ONE LIFE: UN VACCINO UNA VITA”.

Ogni giorno nel mondo 400 persone muoiono per il morbillo, la maggior parte dei decessi riguarda bambini non vaccinati sotto i cinque anni, per circa 1 € un bambino può essere vaccinato contro il morbillo, questo significa che 1 EURO = UN VACCINO = UNA VITA.

Non serve aggiungere altro per capire che il 2016 al Golf Pragelato sarà l’anno con il risultato più bello.

Un sincero grazie a Mauro, Luca e ai LIONS AIRASCA-NONE

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Golf 2.0

GOLF 2.0

Riceviamo e pubblichiamo un interessante articolo da parte di un nostro utente davide

GOLF 2.0 - Secondo me

Golf 2.0Tesseramento libero, obiettivo 100.000 tesserati. Molto bene, siamo sulla strada giusta, golf per tutti!.

Mi ricordo qualche anno fa, quando giocavo a tennis e sentivo dire che era uno sport per ricchi e non capivo cosa c'entrassero i ricchi con un paio di campi da tennis comunali dove io passavo tutta la giornata durante le vacanze estive.
Ho cominciato a giocare golf 3 anni fa, perche avevo molti week end liberi, a causa degli impegni di studio di mia moglie.
Dopo aver passato quasi 20 anni a giocare a basket e a tennis a livello semi-agonistico, devo dire che il golf è proprio un altro sport (?), ma il tipo di approccio del mio maestro Aldo Cameran (GC Castellar CN) è stato perfetto e mi ha fatto apprezzare subito il gioco.

Sono quel tipo di golfista che gioca non più di 10 volte all'anno per impegni familiari e di lavoro e anche perchè continuo a preferire un'oretta di tennis a 5 ore di golf.
Penso di essere un soggetto non raro nell'universo golfistico, ma l'universo golfistico italiano cosa fa per invogliarmi a giocare di più o meglio?

Per la mia esperienza poco o niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: 
 
Yes No