FIG Piemonte

Regione Piemonte: terra di golf e golf club

FIG PiemonteApriamo questo blog dedicato ai circoli di golf con la prima regione che prendiamo in esame il Piemonte.

In Italia abbiamo raggiunto quasi i 100.000 giocatori, siamo a quota 91.791 che dovrebbe arrivare al tanto sospirato 100.000 in questo anno, forse anche grazie al tesseramente libero ma anche grazie alla convinzione che la gente sta prendendo nei confronti del golf come sport alla portata di tutti e non solo di una certa elite.

Ma parliamo nel dettaglio del Piemonte, una delle regioni più sviluppate in Italia in termini di golf, seconda solo alla Lombardia che vedremo nella prossima recensione, grandi quantità di campi da golf, di campi pratica e anche di tesserati, ma vediamo nel dettaglio di esaminare questa regione e successivamente analizzeremo ogni singolo campo delle diverse regioni.

 

Da statistiche pubblicate su Il mondo del Golf, il Piemonte poteva contare su 13.265 tesserati nell’anno 2006 che sono saliti a 14.151 nel 2007, quasi 890 i nuovi isciritti acquisiti quindi in un anno, nella regione sono disponibili ben 53 campi e sono in costruzione continua delle nuove aree dedicate al golf.

Il Piemonte annovera tra i suoi campi alcuni dei più belli d’italia, il circolo Le Betulle di Biella, ma sono moltri altri i circoli di golf veramente belli in Piemonte tra cui possiamo ricordare il Royal Park, il circolo Torino e Castelconturbia per citarne solo alcuni, per non parlare poi di quelli che sono in progettazione tra cui possiamo ricordare il Golf Club Vigne del Re nelle terre del barolo e quello di Valcurone situato nelle zone di Alessandria.

Con una popolazione di 4.352.828 abitanti il territorio piemontese annovera tra questi ben 14.151 golfisti che dai dati forniti da Il mondo del Golf possono essere suddivi in 8.846 uomini, 3.834 donne e 1.471 di cui 980 ragazzi e 491 ragazze, ma anche la quantità di campi non è da meno con ben 53 circoli ha una scelta non indifferente.

I circoli di golf sono ben distribuiti sul territorio regionale, ovviamente maggiore importanza è data alla città di Torino che conta nelle immediate vicinanze ben 12 circoli che mettono a disposizione percorsi di ogni tipo per tutti i tipi di handicap e esigenze.

Sono ben 3 i circoli che mettono a disposizione 36 buche, i circoli sono Bogogno in provincia di Novara, Margara in provincia di Alessandria e Torino La Mandria in provincia di Torino, altri 3 invece i circoli che mettono a disposizione 27 buche circoli come Castelconturbia sempre in provincia di Novara, il Royal Park di Torino e Villa Carolina in provincia di Alessandria.

Maggiori invece i circoli che mettono a disposizione percorsi da 18 buche e da 9 buche, sono 11 i circoli di golf con un link da 18 buche tra cui possiamo ricordare Biella Le Betulle, Cherasco, La Margherita, Cuneo e tanti altri mentre per campi da golf a 9 buche possiamo citare Valcurone, Castellar di recente costruzione, La Romanina, Druento e atri.

Anche i campi pratica e promozionali non mancano sono ben 11 dislocati su tutto il territorio piemontese, da Alba a Ivrea, dal Golfino al Lago di Salasco e via dicendo.

Una soluzione quindi per tutti, da quelli che vogliono inizare a giocare a golf a quelli che invece cercano un circolo in cui trascorrere il loro tempo libero giocando anche a golf.

Questa ovviamente è solo una carrellata generale su tutti i servizi legati al golf che il Piemonte mette a disposizione, molti sono anche i progetti per il futuro a partire dal primo campo da golf pubblico che dovrebbe prendere piede nel giro di alcuni anni, una regione interessante che sta sviluppando molto anche il turismo legato in torno a questa disciplina sportiva, a breve potrete trovare altri articoli sui golf club del Piemonte da commentare e discutere insieme, per una lista completa di tutti i campi presenti in Piemonte e regolarmente iscritti alla FIG rimandiamo alla pagina ufficiale.

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Francesco Molinari: Golf e Coronavirus 4 chiacchiere con Marco Montemagno

Eccolo il nostro Francesco Molinari in un 4 chiacchere con Marco Montemagno…, ieri pomeriggio è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: