Golf Club Boves ex Cuneo Mellana

Oggi Golf Club Boves già Golf Club Cuneo conosciuto anche come Golf Club La Mellana, si trova in Piemonte più precisamente in provincia di Cuneo a 600 metri di altitudine, con una temperatura mite soggetta a raffiche di vento. Il percorso del Golf Club Boves si snoda lungo l’alveo del torrente Gesso e segue le ondulazioni naturali esitenti, il golf club Cuneo nasce da un progetto dell’architetto canadese Graham Cooke, ruscelli, laghetti e bunker si inseriscono armoniosamente nello scenario delle Alpi Marittime che fanno da cornice al campo tra le quali emerge la caratteristica montagna chiamata Bisalta che caratterizza il campo.

Situato nella così detta Provincia Granda la Provincia di Cuneo, il circolo è facilmente raggiungibile dall’autostrada A6 Torino-Savona uscire a Mondovì e proseguire pe Cuneo, prima di entrare in città seguire le indicazioni per Boves e per il circolo.

Il campo, fondato nel 1990, è un 18 buche par 72 che conta una lunghezza di 6.018 metri per gli uomini che scendono a 5.256 per le donne, a disposizione per i soci e i giocatori ospiti troviamo un driving range ampio, un bel putting green e un’area gioco corto e buker mentre sono disponibili a noleggio i golf car (circa 30 euro).

La struttura mette a disposizione la Segreteria e il Caddy Master, Spogliatoi e Pro shop, oltre ad un American Bar che offre durante tutto il giorno servizio di piatti freddi e snack.

Buca 1 – Par 5 – Hcp 13 Uomini: 467 m

Presenta un rought punitivo su ambo i lati, l’out è sulla parte destra della buca mentre il green su due livelli è protetto da due bunker.

Buca 2 – Par 4 – Hcp 15 Uomini: 325 m

Un par delicato con fuori limite a sinistra e lago sulla destra il green invece è piatto con un bunker difensivo sulla parte destra.

Buca 3 – Par 4 – Hcp 5 Uomini: 375 m

Con il lago sulla destra che entra in gioco sul drive c’e da stare attenti, inoltre sulla sinistra il rough punitivo è molto pericolo il green invece è su 3 livelli di difficile lettura.

Buca 4 – Par 5 – Hcp 1 Uomini: 497 m

Rought punitivo, delicato il secondo tiro con fuori limite a sinistra e lago sulla destra il green invece dalla classica forma di fagiolo è molto ben protetto da due bunker e presenta diversi livelli che rendono più difficile la lettura delle pendenze.

Buca 5 – Par 3 – Hcp 11 Uomini: 199 m

Attenzione al fuori limite che si presenta sul lato sinistro della buca, il green invece protetto da un bunker sulla sinistra è enorme (condiviso con un’altra buca, attenti a non sbagliare bandiera) presenta molte pendenze insidiose e di difficile lettura.

Buca 6 – Par 4 – Hcp 17 Uomini: 263 m

Con un’ostacolo d’acqua forntale e l’out sulla sinistra si presenta come un par 4 difficile ma la vera parte difficile è il green, molto lungo con due livelli e protetto da due bunker.

Buca 7 – Par 4 – Hcp 7 Uomini: 310 m

Buca completamente ristrutturata nel 2006 pur essendo una buca corta non risulta particolarmente facile, il green è molto piccolo e di difficile lettura, inoltre presenta una protezione sul lato destro con un grande bunker.

Buca 8 – Par 4 – Hcp 3 Uomini: 377 m

Grande lago sulla sinistra e filare di alberi ad alto fusto nei pressi del green, green invece che si presenta a due livelli molto insidioso.

Buca 9 – Par 3 – Hcp 9 Uomini: 205 m

Il bosco sulla sinistra obbliga a giocare precisi, il rought alto lungo tutta la buca richiede pochi errori e precisione mentre due profondi bunkers a destra difendono bene il green che si presenta a più livelli rendendo la buca particolarmente delicata.

Buca 10 – Par 5 – Hcp 14 Uomini: 466 m

La Buca 10 si presenta con un dog-leg a sinistra, gli ostacoli d’acqua e il fuori limite sono sempre in agguato in questo lungo par 5, il green ancora una volta presenta diverse pendenze che non facilitano la lettura della buca.

Buca 11 – Par 3 – Hcp 18 Uomini: 134 m

Un par 3 non difficile, non per altro è la buca più facile del campo, attenti perà al fuori limite sulla destra, l’approccio al green non è sempre facile il rischio di finire nel bunker dietro al green è sempre dietro l’angolo.

Buca 12 – Par 5 – Hcp 6 Uomini: 482 m

Un par 5 delicato con diversi ostacoli da superare durante il percorso, il green a più livelli invece è ben protetto da un bunker per parte.

Buca 13 – Par 4 – Hcp 10 Uomini: 333 m

Attenzione al primo tiro, molto delicato sia per l’ostacolo d’acqua sempre in agguato e per il rough punitivo, il green invece è relativamente facile.

Buca 14 – Par 4 – Hcp 2 Uomini: 368 m

Dog-leg a destra, fuori limite sulla destra e bunker di distanza, il green invece è molto difficile sopratutto a causa delle diverse pendenze da leggere con attenzione.

Buca 15 – Par 3 – Hcp 16 Uomini: 163 m

Un corto par 3 non difficile, torniamo sull’enorme green in comune, anche qua quindi attenzione a non sbagliare buca e a non perdersi negli enormi spazi di questo green.

Buca 16 – Par 5 – Hcp 4 Uomini: 504 m

Un par 5 lungo con il fuori limite, ostacoli d’acuqa e rough punitivo che rendono l’arrivo al green difficoltoso, la situazione non diventa facile nemmeno sul green, molto grande e difficoltoso ben protetto da bunker sui lati specialmente sulla parte destra.

Buca 17 – Par 3 – Hcp 8 Uomini: 171 m

Un par 3 molto difficile per la differenza di livello sul green, attenzione inoltre a non finire in uno dei due bunker presenti ai fianchi che difendono il green della buca.

Buca 18 – Par 4 – Hcp 12 Uomini: 369 m

Ultima buca molto spettacolare con ritorno in club house, Bisalta sullo sfondo, farway levigato e il grande lago sulla destra, il green invece è rialzato e rende la buca la più bella del campo.

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Golf Club Punta Ala

L’A.S.D. Golf Club Punta Ala ha iniziato la sua attività nella primavera dell’anno 1964. Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: