Home / Lezioni di Golf / Gioco corto / Tirate i colpi corti con mini swings
Mezzi swing intorno al green

Tirate i colpi corti con mini swings

Mezzi swing intorno al greenQuando la vostra pallina finisce sul o vicino al green, il vostro prossimo tiro richiede uno swing che sia inferiore alla sua totalità: spesso definito come mini-swing o mezzo swing.

Tiri eseguiti con mini-swings sono importanti per ottenere un buono score. Un bravo giocatore eseguirà più della metà dei suoi tiri totali con un mezzo swing.

 

 

Ci sono tre categorie basilari di tiri con mini-swings. Ecco cosa sono e quando si usano:

1) Pitch giocati verso il green. La pallina viene giocata relativamente alta, cade sul green e si arresta in breve. Si usano ferri con alto grado di loft come il sand wedge,il pitching wedge fino al ferro 9 (o ferri ancora più aperti, da 60°)

2) Chip giocati verso il green, ma, normalmente, con un ferro con loft basso. La pallina rimane bassa, cade a poca distanza da inizio green e corre verso la buca.

3) Putts giocati sul green o da fuori  green (avete visto il British a st.Andrews?). Rotolano sulla superficie del green, sperando che la pallina cada in buca.

Per fare un colpo buono il più delle volte, è meglio puttare quando le condizioni lo permettono, ed è meglio usare il chip rispetto al pitch tutte le volte nelle quali sia possibile.

In generale, si usa il putt sul green o appena fuori dal green se l’erba è bassa e la pallina non è infossata in qualche buco.

Si “chippa” la pallina quando ci sia abbastanza superficie tra la pallina e la buca.

Si usa il pitch quando ci sia poco terreno per “chippare”, ovvero poco terreno per far correre la pallina fino alla buca.

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Gioco corto IL CHIP

Parliamo di nuovo di golf e gioco corto, più nello specifico del chip o colpo a correre è il colpo con il quale cercheremo di avvicinarci alla buca facendo rotolare la palla il più possibile.

Giocheremo questo colpo quando la posizione della palla non permetta di utilizzare il putt a causa, per esempio, di un fairway troppo alto, di terreno sconnesso o una porzione di avantgreen troppo estesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.