Home / Lezioni di Golf / Golf mentale & Strategia / 5 CAUSE CHE POSSONO ROVINARVI LO SCORE
Golfista arrabbiato

5 CAUSE CHE POSSONO ROVINARVI LO SCORE

Golfista arrabbiatoOggi parliamo di strategia di gioco, spesso quando scendiamo in un campo da golf, non ci rendiamo conto che con dei piccoli accorgimenti potremmo risparmiare molti punti e non rovinare lo score.

In questo articolo, vedremo 5 cause che potrebbero rovinare il vostro score in campo, ma che sono facilmente aggirabili se lasciamo da parte l’orgoglio e giochiamo a golf privilegiando una strategia di gioco che porterà quasi sempre i suoi frutti anche sul vostro score.

 

1) LA RABBIA – Se fate un errore, qualunque esso sia, cercate di stare tranquilli e ricordatevi che, durante un giro di golf, ogni giocatore avrà il suo turno per finire nei guai.

Se non riuscirete a mantenere la calma comincerete a colpire la palla in modo incontrollato il che renderà la situazione ancora peggiore. Come risultato diventerete ancora più nervosi e si innescherà una reazione a catena che vi porterà presto alla rovina del vostro score.

 

2) PRIVILEGIARE LA DISTANZA A SCAPITO DELLA PRECISIONE – Quando vi preparate a giocare e avete di fronte una buca lunga, tirate fuori il driver e cercate di colpire la palla più forte che potete.

Bene, a meno che non siate un Professionista, scommetto che il risultato sarà sicuramente uno slice che vi porterà talmente lontano dal fairway che saranno problemi riuscire a riportare la palla in gioco.

Ricordatevi che il golf è un gioco dove si tira verso un bersaglio. Privilegiate, quindi, sempre la precisione sulla distanza (se non riuscite ad avere entrambe) in modo da avere un colpo solido con un volo della palla il più possibile dritto.

 

3) PREOCCUPARSI DEI COLPI FUTURI – Un errore molto comune è quello di cominciare a preoccuparsi dei 2-3 colpi a venire dimenticando di concentrarsi sul colpo che state per giocare.

E’ ancora peggio quando cominciate a visualizzare mentalmente tutti i colpi futuri e nello stesso tempo, a calcolare e prevedere il vostro risultato.

Bene, vi posso assicurare che, nel 99% dei casi, sbaglierete il colpo che state giocando sia perché non vi siete realmente concentrati su di esso sia perché avete aumentato la tensione nervosa pensando al futuro score.

Ricordate, considerate solo un colpo alla volta. Nel golf non esistono l’ultimo colpo ed il prossimo colpo ma solo il colpo che state giocando!

 

4) DIMENTICARSI DI MANTENERE LA PALLA IN GIOCO – Questo potrebbe sembrare ovvio oltre che banale ma, nella realtà, è uno degli errori più comuni dei dilettanti!

Troppo spesso, quando devono fronteggiare un colpo di recupero o anche semplicemente un colpo di partenza, i giocatori cercano di giocare il colpo “perfetto” dimenticandosi dei propri limiti (non tutti abbiamo la flessibilità di Tiger Woods o la sensibilità di Phil Mickelson) e dando luogo, quasi sempre, ad un colpo molto scadente.

Al contrario, quando riflettete sul vostro prossimo colpo, scegliete sempre di giocare quello che vi possa dare le più ampie probabilità di tenere la palla in gioco anche se non fosse la via più breve alla bandiera.

Tenendo questo ben in mente, potreste fare meno birdie ma fareste regolarmente più par e bogey.

E ricordate che per vincere avete bisogno di consistenza e regolarità, non solo di un paio di colpi “magnifici”!

 

5) MIRARE ALLA BANDIERA – Un altro errore comune è quello di interpretare male il colpo al green.

Spesso è molto meglio non tirare in direzione della bandiera (potrebbero esserci ostacoli tutto intorno) ma giocare verso una zona del green più sicura anche se questo potrà far sembrare il vostro colpo meno “perfetto”.

Ricordate, moltissimi green sono volontariamente disegnati in modo tale da far sì che il vostro colpo alla bandiera finisca nei guai. Non cascate in quella trappola!

La prossima che scendete in campo, provate a seguire questi semplici 5 consigli, vedrete che il vostro score migliorerà anche se tirerete più corto ma in centro pista e anche se non proverete ad uscire dal bosco con il colpo della vita ma con un semplice approccio in centro pista…. 

Roberto Russo

PRO presso Maremma Golf Club

A proposito Roberto Russo

Dunlop54

Leggi anche

Giocare in campo senza strafare SEI CAPACE ?

Giocare a golf in campo senza strafare, tu SEI CAPACE ? Quando siamo su un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.