Home / Lezioni di Golf / Golf mentale & Strategia / Sai giocare a golf senza contare i colpi ?pagina 6

Sai giocare a golf senza contare i colpi ?

Sai giocare a golf senza contare i colpi ?

Ovviamente non stiamo parlando dei tornei, ma di un semplice giro del campo fatto senza contare il punteggio in modo minuzioso, in ogni giro del campo non stai disputando il torneo della vita no ?!?!?Per molti, giocare a golf senza contare i colpi è più difficile di quello che sembra, anzi per tanti per giocare a golf senza contare i colpi meglio non giocare affatto che senso avrebbe ?

Anche nel tuo caso è così ?

Il golf è uno sport differente dagli altri, i numeri fanno certamente la parte del padrone in questa disciplina, ma c’è modo e modo di tenere lo score durante i tuoi giri in campo fuori gara.

Siamo concordi con quei giocatori che quando sono in campo, rifiutano di giocare le mulligan o si ostinano a puttare da 3 metri per provare ad acciuffare il triplo bogey, ma per tanti golfisti meno agonistici il punteggio è un’approssimazione che non per forza rispecchia il gioco espresso in campo durante quel giro.

Ridurre il golf ad un solo numerino alla fine del giro, limita questo sport stupendo, quando giriamo in campo non lo facciamo di certo per soldi o per una posizione nel World Ranking, non puntiamo di certo a superare Tiger Woods !!!

Pensa a questo:

Stai spendendo i tuoi soldi e il tuo tempo, per fare qualcosa che ti dovrebbe divertire, eppure in molti escono dal campo frustrati

Allora perchè non iniziare a giocare più giri senza l’ansia del punteggio ? Senza l’ossessione di scendere sotto i 100 colpi o eliminare tutti i 3 putt durante il giro in campo ?

Perchè non alternare dei giri cercando di apprezzare una palla che vola come avresti voluto, o ancora la sensazione di un chip toccato proprio bene che parte con una bella traiettoria come quella vista in TV anche se magari è il tuo 7° colpo ?

Perchè non alternare i giri della vita, per fare il record del campo che puntualmente non riesci ad eguagliare, con dei giri più rilassati apprezzando solo i colpi che hai tirato anzichè il punteggio finale ?

Forse alla fine di questo giro, senza un punteggio che ti inchioda come giocatore non in grado di giocare sotto il PAR, non sarai tormentato da ogni colpo perso.

Se pensi a quando hai iniziato, le aspettative e la voglia di “spaccare” il campo erano molte, sei partito su quel tappetino con tanti buoni propositi, ti sei innamorato di questo gioco e hai tante ambizioni.

Poi ci sono i giocatori che sono più portati, quelli che si allenano più tempo e dedicano più tempo alla pratica, alcuni migliorano altri no, poi si arriva in campo e lì devi dimostrare a tutti con quel numerino quanto sei bravo, a tutti gli altri, quindi ogni soluzione è buona per raggiungere il risultato ovviamente sempre nel rispetto delle regole e dello Spirith of the game.

Ma così perdi di vista il bello del golf, vediamo il golf come mera gara contro il campo e contro noi stessi con l’unico obiettivo quello di far scendere quel maledetto numerino, cosa che per un pò di tempo ci riesce, ci soddisfa, ma arrivati ad un certo punto magari diventa più ardua, complicata, quasi impossibile per il tempo che possiamo dedicare al nostro sport preferito.

Così l’amore iniziale comincia ad appassire, perchè non riusciamo più a far scendere quel numerino, perdiamo gli stimoli per andare in campo perchè ci sembra di aver raggiunto il nostro limite, quindi il giochino si è rotto, è ora di cambiare sport ? Di cercare altri stimoli ?

No forse no, il golf è ancora lì ad attenderci e a fornirci altri stimoli e altre gratificazioni anche senza numerino, per questo va bene essere consapevoli dello score a grandi linee, ma alterniamo il tutto con giri in completo relax cercando di rilassarci e farci trasportare dalla magia che questo sport è in grado di regalare quando imbuchiamo da fuori un approccio, quando superiamo un ostacolo con la traiettoria perfetta che nemmeno il miglior Seve Ballesteros ha mai ottenuto, quando il nostro putt prende la giusta strada per un destra-sinistra che entra perfettamente in centro buca.

Poco importa se tutti questi colpi fanno parte di un punteggio finale che supera i 100, poco importa che ad intervallare questi colpi e queste prodezze ci siano state delle flappe, dei rattoni, dei colpi che non sono nemmeno paragonabili al golf, ma noi oggi siamo scesi in campo per godere solo dei gesti positivi, degli swing da ricordare e da replicare…

Non contare mai è sbagliato, contare sempre è sbagliato, impariamo a scindere le cose e a godere del golf in tutte le sue sfaccettature e non solo in quella agonistica perchè altrimenti arriveremo ad un punto in cui la nostra abilità sul campo potrebbe non migliorare e lo stimolo di continuare a girare sui fairway di tutta italia e del mondo potrebbe abbandonarci senza averci regalato tutta quella magia che solo il golf è in grado di offrire….

Personalmente non gioco abbastanza spesso da stressarmi per il risultato, un putt da un metro senza niente in palio per me è uguale ad un putt qualsiasi, ovvio è da imbucare, ma non per segnare un numero ma per una soddifazione personale !!!!

Battere l’avversario o segnare un punteggio basso, sono solo risultati di breve termine, quanto bravi possiamo diventare a questo gioco ? Tutti abbiamo un limite, ma per godere delle emozioni che il golf è in grado di regalarci non ci sono limiti… impariamo a giocare anche senza punteggi, impariamo a farci emozionare dal golf…

Voi riuscite a giocare senza punteggi e senza gara ?

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Giocare in campo senza strafare SEI CAPACE ?

Giocare a golf in campo senza strafare, tu SEI CAPACE ? Quando siamo su un …

Home Page Forum di golf Sai giocare a golf senza contare i colpi ?

Questo argomento contiene 84 risposte, ha 18 partecipanti, ed è stato aggiornato da Wedge60 wedge60 1 anno, 3 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 76 a 85 (di 85 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #21751
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1159
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.220

    @wedge, comincio a credere che stiamo parlando di cose differenti (anche se si tratta di sottigliezze), io non sto dicendo che ho cercato di fare i colpi giusti (ossia quelli che un giocatore bravo dovrebbe fare) tipo un driver ad un par 4 lungo perché in teoria mi farebbe fare più strada (anche se non lo so usare, per cui sarebbe saggio non farlo per limitare i danni), ma che, facendo le scelte “corrette” in base al mio livello, ho fatto un giro con un gioco più regolare e pochi acuti vs un giro con più acuti e moooolti errori. Alla fine di tutto preferisco il primo, ma non perché ho fatto un gioco non mio che però ha pagato, ma perché è stato più regolare anche se senza tanti colpi di scena.

    Converrai che, a questo punto, stiamo dicendo cose diverse.

    #21752
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1501
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.945

    Fammi capire, ragionando per assurdo, se tu avessi la certezza di fare uno score migliore (non diciamo quanto, migliore) giocando solo i ferri lasceresti a casa i legni e giocheresti mono ferri ?

    #21755
    Mt14
    Mt14
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:714
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.510

    mettiamola diversa:

    se in quella gara c’è un premio finale che ti interessa….. e molto…. sapendo di fare più punti con i soli ferri lasceresti a casa i legni?

    SI

     

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 3 mesi fa da Mt14 Mt14.
    #21757
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1501
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.945

    mettiamola diversa: se in quella gara c’è un premio finale che ti interessa….. e molto…. sapendo di fare più punti con i soli ferri lasceresti a casa i legni? SI

    Eh no se mi metti la gara di mezzo è un’altro discorso, perchè metti come obiettivo primario il VINCERE e non il giocare…. ovvio che se cambiano le priorità cambia anche la scelta…

    Questo l’ho detto anch’io prima, quando sono andato a giocare la Regions siccome non giocavo PER ME ma giocavo anche per portare punti ad altri, ho giocato si come mi piace ma cercando di avere un gioco semplice che potesse portare a farmi giocare meno colpi… ma in quel caso la PRIORITA’ era cercare di portare punti al Team, ma personalmente è una cosa che non farei sempre perchè troverei la cosa noiosa…

    Sarà che NON MI PIACE VINCERE, ma partecipare  :cappellino:

    #21758
    Mt14
    Mt14
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:714
      • HoG D.O.P.
      Punti: 1.510

    Sarà che NON MI PIACE VINCERE, ma partecipare

    ed è qui che la vediamo differentemente.

    a me non piace VINCERE ma PARTECIPARE…. per vincere (e dato che vincere capita MAI se non amassi partecipare…. cazzo gioco a fare????).

    è diverso

    #21760
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1501
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.945

    a me non piace VINCERE ma PARTECIPARE…. per vincere (e dato che vincere capita MAI se non amassi partecipare…. cazzo gioco a fare????). è diverso

    Si bravo hai ragione, io non parteciperei nemmeno con l’idea di vincere, se gioco bene o meglio degli altri vincerò e sarò contento ovviamente…

    Stesso discorso è capitato per l’handicap, ho fatto una gara non pensando all’handicap e poi l’handicap è arrivato perchè ho giocato bene, ma non limitandomi o scegliendo un ferro al posto del drive dal tee…

    #21761
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1159
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.220

    Fammi capire, ragionando per assurdo, se tu avessi la certezza di fare uno score migliore (non diciamo quanto, migliore) giocando solo i ferri lasceresti a casa i legni e giocheresti mono ferri ?

    Forse li limiterei, ma non sono sicuro, sul mio campo il driver lo puoi usare solo su due buche (gli unici par 4) ed in gara l’ho usato. Quando sono stato al Matilde di Canossa l’ho usato (male) tutte le volte che c’era da fare (in teoria) strada (facendola qualche volta). Dopotutto non avrebbe senso avere una sacca con un driver e non provare a capire come farlo funzionare. Sentirei che mi manca qualcosa. Da questo punto di vista potremmo più concordi, ma considera che non faccio una gara per vincere a tutti costi (non è mica la Race to Dubai, è solo coppa fragola), magari in quel caso le cose cambierebbero. Es.: Finale nazionale del torneo delle pippe, ecco lì giocherei con del senno evitando di bruciare colpi a caso.

    #21841
    Alby
    Alby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1145
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.585

    Fammi capire, ragionando per assurdo, se tu avessi la certezza di fare uno score migliore (non diciamo quanto, migliore) giocando solo i ferri lasceresti a casa i legni e giocheresti mono ferri ?

    Si, ed è una cosa che faccio da tempo… :P   :P

    #21847
    Bludiscus
    Bludiscus
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:392
      • Birdie
      Punti: 1.200

    Secondo me cosa fa cambiare molto l’approccio al gioco è quanto spesso si gioca oltre che da quanto si gioca. Rileggendo tutta la discussione mi sembra che chi gioca di più tende ad essere più per l’idea conto i colpi, così come chi gioca da più anni e trovo sia una naturale ed ovvia evoluzione, in qualsiasi sport.

    Perfetta analisi.

    All’inizio del gioco si rimane ammaliati dal lato estetico del gioco sia per la componente naturale che per la soddisfazione intrinseca nell’alzare la palla, man mano che le capacità tecniche progrediscono la soddisfazione non può più esser solo  quella di aver fatto un bel colpo, ma quello di averlo utilizzato per giocare a golf. E’ un percorso naturale che tutti i giocatori di golf che conosco hanno affrontato. Ciascuno di noi l’ha attraversato in modi e tempi diversi, ma non conosco nessuno, tranne uno, che non mi confermi questo…

    #21863
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1501
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.945

    tranne uno

    PRESENTE  :fumo:   :baci:

Stai vedendo 10 articoli - dal 76 a 85 (di 85 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Yes No