Home / Lezioni di Golf / Putter / Vedere la palla in buca
Vedere la palla in buca

Vedere la palla in buca

Vedere la palla in bucaRitornando a quanto detto nella prima lezione abbiamo trovato una bella immagine che esemplifica il concetto dell’americano Nick Chillemi, che suggerisce questo bell’esempio:

guardate ad un oggetto sul vostro tavolo, poi girate lo sguardo altrove e cercate di prendere l’oggetto seguendo l’immagine che vi siete fatti della sua posizione.

Così, lo diciamo ancora una volta, effettuata la routine sul putt, guardate la buca, poi guardate la pallina ed il putt, senza altre speculazioni mentali: i vostri occhi “interni” diranno alle vostre dita e alle vostre mani come, con che forza colpire la palla per “sentirla” in buca.

Ovviamente “come” colpire la palla e “come” acquisire il corretto “timing” sono frutto di esercizio ed immaginazione.

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

A lezione da Matteo Manassero: la forza nel gioco del putt

Oggi grazie ai video realizzati dalla Federazione Italiana Golf, andiamo a lezioni di golf direttamente da Matteo Manassero che ci spiegherà l'importanza della forza quando si gioca un colpo con il putt.

Matteo ci spiega l'importanza di saper dosare la forza di un putt, dato che spesso viene tralasciato anche da giocatori della domenica di buon livello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.