Home / Lezioni di Golf / Swing / L’importanza del Finish

L’importanza del Finish

Una cosa che amo vedere nello swing di un giocatore è la corretta posizione finale in equilibrio.

Questa, infatti, mi dice molto su come è stato azionato il corpo durante lo swing e di come si ha attraversato l’area di impatto.

Pochi, però, hanno la buona abitudine di mantenere tale posizione, scomponendosi subito dopo l’impatto.

 

Io sono sicuro che praticare e giocare mantenendo il finish per alcuni secondi possa aiutare ad incrementare l’equilibrio dinamico ed il ritmo.

Il consiglio che vi voglio dare è di cercare, ad ogni colpo, una posizione finale in perfetto equilibrio con il peso totalmente distribuito sul tallone sinistro e la gamba sinistra dritta, verificando che le mani mantengano il bastone ancora saldo nelle dita, che la spalla destra sia più bassa della sinistra e, soprattutto, che i fianchi siano rivolti al bersaglio e le spalle alla sua sinistra. 

Allenate anche il vostro finish e ricordatevi che è importante non solo iniziare bene il movimento ma anche portarlo al termine con una posizione di finish corretta.

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Il backswing nello swing di golf

Lo swing nel golf è composto da diverse parti, oggi parliamo del backswing, che è il movimento che sposta il peso sul piede destro muovendosi dentro il fianco destro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.