Home / Materiale da Golf / Drivers / Recensione Driver Callaway Razr Fit Xtreme 2013

Recensione Driver Callaway Razr Fit Xtreme 2013

Continuano le recensioni per il modelli di driver 2013, oggi parliamo di Callaway che propone il nuovo modello del Callaway Razr Fit Xtreme, creato scegliendo i migliori “ingredienti” dei precedenti driver di successo della Callaway ma rivisitando queste caratteristiche con le nuove tecnologie che hanno permesso di creare un driver più tollerante e in grado di imprimere più velocità alla palla rispetto ai suoi predecessori.

Il modello RFX è un driver molto interessate per i giocatori bassi di handicap, che rivolgono il loro interesse verso i modelli Tour, ma non per questo è sconsigliato ai giocatori con uno swing lento, infatti nelle versioni con loft più alto le modifiche al desing della testa rendono questo driver utilizzabile anche dai giocatori più alti di handicap.

I modelli con loft basso (8,5 , 9,5 e 10,5) montano una testa di 440cc con un angolo della faccia 1 grado aperto.

Offrendo così un basso e neutrale centro di gravità, per conferire alla palla meno spin e favorire il draw.

Le teste con loft più alto (11,5 e 13 gradi) montano una testa di 460cc per consentire un maggior perdono nei colpi e hanno la faccia del driver “square” all’address, inoltre grazie ad un centro di gravità “personalizzato” garantiscono più spin per favorire i giocatori con uno swing lento assicurando una traiettoria più lunga e solida.

In entrambe le configurazioni, Callaway è stata in grado di abbassare il baricentro grazie alla leggera composizione della corona.

Gli ingegneri sono riusciti anche ad assottigliare il perimetro della testa dei driver, cosa che ha permesso di spostare 3 grammi di peso verso la punta e il tallone della suola in modo da approfondire il CG per una maggiore stabilità dei colpi.

Il modello Callaway Razr Fit Xtreme offre l’Opti-Fit hosel, che permette di aprire o chiudere di 1,5 gradi il bastone rispetto alla regolazione standard.

Il Callaway Razr Fit Xtreme dovrebbe essere commercializzato ad un prezzo che si aggira intorno ai 399$.

Riuscirà a convincere i giocatori che già giocano Callaway che effettivamente questo modello promette risultati migliori ???

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Recensione Driver 2013 – Adams Super Driver LS e S

Il nuovo driver Adams Super Driver è presentato in due versioni LS e S.

La prima destinata ai giocatori bassi di handicap, è un driver con la testa di 460cc e offre 1 grado di personalizzazione.

In entrambi i driver, la Adams utilizza il suo sistema VST per conferire più velocità alla testa e un maggiore perdono nei colpi presi fuori dal centro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Yes No