News sul Golf Italiano e nel mondo

Marzo, 2013

  • 15 Marzo

    Alzare la palla e non dropparla

    Golf e regole Drop strada cart

    Golf e regole Drop strada cartLa conoscenza delle regole è sicuramente un'arma in più sul campo da golf, conoscere le regole non serve solo per non andare incontro a colpi di penalità o per superare l'esame delle regole ma anche per favorire il giocatore e spesso fargli risparmiare colpi.

    Con un esempio pratico, vediamo come comportarsi quando alzate la palla e poi decidete di non dropparla.

    In occasione di un torneo, un giocatore aveva la sua palla sulla strada dei golf cart (ostruzione inamovibile) e aveva diritto a droppare la palla senza penalità.

    Lo stesso dichiarando di volerla droppare per l'interferenza, ha marcato e alzato la palla, e si è messo a cercare il punto più vicino dove evitare la strada.

    Leggi Tutto »
  • 14 Marzo

    La flessibilità dello shaft nei bastoni da golf

    Flessibilità shaft

    Flessibilità shaftPrima di iniziare a parlare di shaft, facciamo un piccolo riassunto sulle le parti che compongono un bastone da golf, sono cose ormai comuni a tutti i giocatori di golf ma potrebbe essere utile per qualche neofita.

    GRIP: è l’impugnatura generalmente in gomma, corda o misto corda, inserita all’estremità superiore dello shaft (in passato si usavano impugnature di cuoio);

    SHAFT: è la canna del bastone generalmente di acciaio o grafite (in passato anche alluminio e titanio);

    TESTA: è la parte terminale del bastone e può avere nei ferri forme diverse generalmente divise in 2 grandi categorie: a lama (blade e muscle back) e perimetrali (cavity back). Le parti che compongono la testa sono la faccia del bastone, la parte con cui colpite la palla (suddivisa in punta, centro e tacco), la suola, più o meno larga, che è la parte che appoggia sul terreno ed il collo (socket) che è la parte dove si inserisce lo shaft. 

    Detto questo, in questo articolo, andremo ad analizzare quella che è la flessibilità dello shaft, un fattore sottovalutato dalla maggioranza dei giocatori.

    Leggi Tutto »
  • 13 Marzo

    VIDEO Regole – Palla sulla linea dell’out

    VIDEO Regole - Palla sulla linea dell'out

    VIDEO Regole - Palla sulla linea dell'outImpariamo le regole con House of Golf e le video regole di Golf Today.

    Oggi parliamo della palla sulla linea dell'out e di come applicare le regole in questo caso.

    Nel video esamineremo il caso di una palla esattamente sulla linea del fuori limite, come ci dobbiamo comportare ?

    Leggi Tutto »
  • 13 Marzo

    Cambia lo shaft al tuo driver per aumentare la distanza

    Golf fitting shaft driver

    Golf fitting shaft driverOgni anno vengono presentati nuovi modelli di driver, ma con le attuali limitazioni sulle dimensioni delle teste, le vere novità dovrebbero essere proprio gli shaft dei driver stessi.

    Gli shaft sono sicuramente l'aspetto che disorienta maggiormente per quanto riguarda i materiali da golf, considerando 10 shaft differenti abbiamo fino a 93 versioni differenti, scegliere quello giusto per il nostro gioco da soli non è di certo semplice.

    Con questo articolo e mini guida alla scelta dello shaft giusto proviamo a capire qualche cosa in più: lo shaft giusto aumenta in modo determinante le probabilità che riusciate a colpire la palla in modo solido. Questo significa distanza e precisione tali da cambiarvi il gioco.

    Leggi Tutto »
  • 12 Marzo

    Golf Store di Torino FUORI TUTTO sconti fino al 70%

    Nevada Bob Torino

    Nevada Bob TorinoVenerdì 8 Marzo 2013, a seguito di una mail ricevuta, sono andato a fare un giro al Golf Store di Torino, in Via Carso 12/a, dalle parti di via Monginevro (dietro al Famila) per capirci.

    Quando ho iniziato a giocare a golf, questo è stato il negozio che mi ha fornito i primi legnetti che ho ancora in sacca ora e che mi danno molte soddisfazioni ora che riesco a giocarli....

    Anche se non avevo bisogno di nulla, da buon golfista con acquisto compulsivo sempre pronto, non potevo farmi scappare questa occasione, con sconti dal 30 al 70 % la possibilità di trovare proprio quello che manca in sacca a prezzi stracciati è veramente alta...

    La mail recitava, 150 sacche, 150 set di ferri, oltre 1100 legni e poi putters, wedge, carrelli, insomma entrare in quel negozio e riuscire ad uscire senza nulla VI CONFERMO che è un impresa praticamente impossibile !!!!

    Leggi Tutto »
  • 8 Marzo

    L’allegra vita dei golfisti – il fairway

    L’allegra vita dei golfisti – il fairway

    L’allegra vita dei golfisti – il fairwayDefinizione: dall’inglese giusta o retta via, è un’area estesa costituita da erba accuratamente rasata in modo da rendere facile il gioco della palla.

    Come suggerisce la definizione, il fairway è quella parte del campo da golf accuratamente rasata, che si presenta ai giocatori come distesa di verde velluto, dalla quale eseguire i colpi magistrali che ognuno di noi sogna.

    Il terreno su cui l’erba del fairway si nutre e cresce può essere argilloso o sabbioso, ma di norma abbastanza morbido da consentire al bastone da golf di scavare una piccola zolla, che aiuti a lanciare la palline verso il suo obiettivo finale, la buca.

    Il fairway tuttavia, per motivi che i fisici stanno investigando da anni, ha la proprietà di esercitare nei confronti degli oggetti rotondi e del diametro di circa 4 cm, una forza repulsiva, inversamente proporzionale all’energia con cui questo oggetto viene scagliato in direzione del fairway.

    Leggi Tutto »
  • 7 Marzo

    I 9 VOLI DELLA PALLA

    I 9 voli della palla

    I 9 voli della palla

    Facendo seguito a quanto detto nell'articolo LE LEGGI SUL VOLO DELLA PALLA possiamo anche dire che, in linea generale, la palla parte nella direzione della traiettoria della testa del bastone al momento dell’impatto e può curvare, a destra o a sinistra, a seconda della posizione della faccia del bastone rispetto a tale traiettoria.

    In questo articolo tratteremo i 9 voli della palla da golf analizzandone caratteristiche e traiettorie della testa e della faccia del bastone da golf per farvi capire dove e come sbagliate in campo.

    Con 3 possibili traiettorie della testa del bastone e 3 possibili posizioni della faccia del bastone avremo 9 combinazioni possibili e quindi 9 possibili voli della palla.

    Leggi Tutto »
  • 6 Marzo

    Golf Test golfisticamente completato

    Golfisticamente

    TI RINGRAZIAMO PER AVER COMPILATO IL TEST    LO STAFF DI GOLFISTICAMENTE ELABORERA’ LE TUE RISPOSTE Il tuo test, sarà analizzato dai mental coach del team di Golfisticamente e ti sarà inviato via mail (alla casella di posta usata per l’iscrizione su House of Golf) un report con il tuo profilo personalizzato, …

    Leggi Tutto »
  • 6 Marzo

    VIDEO Regole – Togliere il paletto del fuori limite

    Regole Video Togliere il paletto del fuori limite

    Regole Video Togliere il paletto del fuori limiteImpariamo le regole con House of Golf e le video regole di Golf Today.

    Un dubbio che colpisce molti neofiti, allo studio con le regole è la possibilità o meno di togliere il paletto bianco del fuori limite, si può fare o non s può fare ?

    Come possiamo agire in questi casi, senza andare incontro a penalità ma nel rispetto delle regole ?

    Leggi Tutto »
  • 5 Marzo

    Superare gli errori sul campo da golf

    Superare gli errori in campo

    Analisi di come “resettarsi” per non buttare via una gara e non rovinarsi una bella giornata in compagnia sul green

    Superare gli errori in campoQualche mese fa stavo giocando con papà ed un amico. Un tranquillo sabato di relax. Una giornata di fine estate, anche se ormai in autunno, perfetta per 18 buche: sole caldo, venticello piacevole, tutto perfetto.

    L’amico di mio papà dopo due buche iniziali chiuse con un par e un bogey gioca un drive paurosamente a destra, fuori limite. Le sue successive 15 buche sono state per lui un calvario: non è più riuscito ad uscire da quel loop che lo ha portato, a fine giro, a segnare sul suo score 18 punti (e ad offrire da bere, visto che per due volte non ha superato il tee delle donne).

    Il problema che ha dovuto affrontare, e che non è riuscito a superare, è stato quello di resettarsi dopo un brutto colpo.

    Cercate di essere onesti con voi stessi: quante volte vi è capitato?

    Leggi Tutto »
  • 4 Marzo

    Concorso Marzo – Un anno con Golf Today abbonamento gratuito

    Golf Today

    Concorso di Marzo 2013 con un premio ricco su House of Golf, per questo mese grazie allo sponsor mettiamo in palio un ABBONAMENTO annuale a GOLF TODAY.

    Golf Today

    VINCI L'ABBONAMENTO

    ALLA RIVISTA DEI NUMERI UNO GOLF TODAY

    SOLO SU HOUSE OF GOLF
     !!!!

    In collaborazione con Golf Today, la rivista di golf per numeri uno, oggi puoi vincere un abbonamento per leggere un anno di golf gratis !!!

    VINCERE E' SEMPLICISSIMO LEGGI I DETTAGLI E SCOPRI COME AGGIUDICARTI UN PREMIO !!!!

    Leggi Tutto »
  • 1 Marzo

    Le leggi sul volo della palla

    Oggi parliamo delle leggi sul volo della palla da golf, un argomento tecnico spesso sconosciuto a molti golfisti, con il PRO Roberto Russo proveremo a fare un pò di chiarezza. 

    1. VELOCITA’ DELLA TESTA DEL BASTONE;
    2. POSIZIONE DELLA FACCIA DEL BASTONE;
    3. TRAIETTORIA DELLA TESTA DEL BASTONE;
    4. ANGOLO D’ATTACCO;
    5. PUNTO DI CONTATTO CON LA FACCIA DEL BASTONE.

     

    Queste e solo queste sono le leggi che determinano e governano il moto della pallina in ogni colpo giocato da un golfista sul pianeta.

    Conoscerle è fondamentale per poter comprendere ciò che è successo in quella minuscola frazione di secondo che è stato l’impatto e che ha determinato il risultato del nostro colpo ed il volo, se vi è stato, della nostra pallina. E comprendere come abbiamo colpito la pallina ci può sicuramente aiutare a risalire al movimento effettuato ed agli eventuali errori.

    Non per niente John Jacobs, uno dei più famosi insegnanti del Regno Unito, afferma che il miglior maestro è il “volo della palla”.

    Leggi Tutto »

Febbraio, 2013

  • 28 Febbraio

    BACKSWING: Mantenere la faccia del bastone square

    Rimani square all'impatto

    Rimani square all'impatto

    VEDETE UNA NOCCA SOLA PER MANTENERE LA FACCIA DEL BASTONE
    "SQUARE" ALLA LINEA DEL BERSAGLIO

     

    Molti golfisti hanno dei problemi nel portare il bastone indietro mantenendone la faccia perpendicolare alla linea di tiro.

    Questi giocatori girano o aprono la faccia durante il movimento, causando ogni tipo di errore.

    Leggi Tutto »
  • 27 Febbraio

    Consigli dall’area di partenza

    Area di Partenza

    Area di PartenzaOggi parliamo dell'area di partenza, che voi siate neofiti o esperti giocatori di golf alcuni consigli e suggerimenti per partire senza intoppi saranno sicuramente utili per questo inizio di stagione!!!

    Prima di un torneo di golf una volta passati in segreteria riceverete il vostro score card e lo consegnerete allo starter presente alla partenza dalla buca 1.

    Sicuramente una delle prime cose da fare è quella di accertarsi di non avere troppi bastoni nella sacca, il numero fissato dalle regole è 14, quindi meglio controllare che non sia rimasto un ferro di troppo nella sacca del campo pratica in modo da evitare spiacevoli penalità.

    Leggi Tutto »
  • 27 Febbraio

    Sostenere la volontà

    Golf e motivazione

    Golf e motivazioneNormalmente occorre avere delle buone motivazioni per svolgere attività che richiedono impegno fisico e mentale come il Golf.

    Può capitare di avere dei momenti di stanchezza e scoraggiamento. In questo caso, la prima operazione da fare è guardare agli obiettivi che ci siamo dati.

    Leggi Tutto »
  • 26 Febbraio

    Viaggio di golf in Florida il paradiso

    Viaggio di Golf in Florida

    Viaggio di Golf in FloridaAvvertenza: questa non è una recensione per avere informazioni su come, dove e quando giocare. O meglio, non solo. Ma soprattutto è il racconto semiserio di un viaggio nel paradiso dei golfisti

    La Florida è uno stato che a fronte di un'estensione pari alla metà dell'Italia, ha circa 1250 campi da golf, il più alto numero in uno stato americano, e la contea di Palm Beach ha il più alto numero di campi da golf di qualsiasi altra contea negli Stati Uniti.

    Capite che se unite questi semplici fatti, al clima sempre mite (uragani a parte) e allo stile di vita molto simile a quello californiano, con forti influenze caraibiche, non c'è posto migliore per una vacanza golfistica.

    Qualcuno potrà pensare che il fatto di andare solo, senza moglie e figli, possa aver aumentato questa percezione di felicità e di libertà.

    Vi dirò che non è così, e ne approfitto per salutare mia moglie, che mi legge sempre.

    Leggi Tutto »
  • 21 Febbraio

    Rischio e ricompensa

    Rischio e ricompensa

    Talvolta nonostante tutta la nostra forza e arroganza, siamo costretti a guardare dentro la nostra coscienza, e quello che vediamo non ci piace. Proprio quello che succede a Big Will in questa storia.

    Rischio e ricompensa

    William Love III, per gli amici Will, o anche Big Will per le sue dimensioni mastodontiche, avvocato di successo nello studio legale Love, Reginald & Gordon, quella mattina uscì dalla sua casa alla periferia di Tampa sbattendo la porta e facendo tintinnare tutti i ciondoli che ornavano il patio.La casa, una villetta con giardino all’interno di un condominio residenziale protetto da cancello e guardia giurata, era un immenso cubo di legno, di colore celestino chiaro, con il tetto rosso e le tendine alle finestre.

    Una tipica casa da borghesi benestanti, ma Will pensava che da lì a un anno avrebbe potuto comprare una vera e propria mansion, con il portico in cotto, e le colonne di marmo.

    Gli affari andavano bene, e il suo studio legale – specializzato in real estate – stava facendo soldi a palate in quel periodo di crisi.

    Quella mattina però Will uscì inferocito, lasciando dietro la porta di casa, appoggiata al ripiano della cucina, la moglie in lacrime, il viso arrossato da un lato a causa del ceffone che lui le aveva assestato pochi secondi prima. E doveva considerarsi fortunata che non aveva usato la mano con l’anello.

    Leggi Tutto »
  • 20 Febbraio

    Lorenzo Guanti, dal Golf Grugliasco all’Alps Tour

    L'articolo è stato gentilmente concesso dal Golf Club Grugliasco, che ringraziamo per la cortesia.

    Lorenzo GuantiLorenzo Guanti, nato golfisticamente al Circolo Golf Grugliasco, conquista in Spagna la carta piena per l'Alps Tour 2013. Complimenti al "nostro" ragazzo!

    4 Giugno 2005 - Golf Club Cuneo, gara del circuito "Amici del Golf Grugliasco", il tredicenne Lorenzo Guanti ottiene l'hcp consegnando uno score di 44 punti.

    19 Dicembre 2012 - La Cala Golf Resort (Spagna), Alps Tour Qualifying School, dopo tre giri in 71 - 71 - 72 colpi, Lorenzino, come ci piace ancora chiamarlo nonostante abbia già superato la maggiore età, ottiene, ancora da dilettante, una delle sette carte piene per disputare le gare del terzo livello professionistico europeo.

    Sebbene da qualche anno Lorenzo si sia trasferito dagli amici de La Margherita, con la cui squadra è arrivato a vincere il titolo nazionale a squadre A1 nel 2011 ed a giungere all'ottavo posto all’European Men’s Golf Trophy dello stesso anno, è comunque un'enorme soddisfazione per noi sapere che un ragazzo che ha conosciuto il golf sui tappeti del nostro campo pratica abbia raggiunto un così importante risultato.

    Leggi Tutto »
  • 20 Febbraio

    Scarpe da golf e spikes quando sostituirli e quali usare

    Golf spikes tacchetti per scarpe da golf

    Golf spikes tacchetti per scarpe da golfDi modelli di scarpe da golf ne abbiamo veramente di tutti i tipi e colori, da quelle su misura alle marche più commerciali come FootJoy, Nike, Adidas, Callaway solo per fare alcuni nomi.

    Ultimamente hanno fatto capolino sul mercato anche le scarpe spikeless, cioè quelle senza "tacchetti" o spikes in plastica o ferro ma con dei piccoli tacchetti in gomma già integrati nella suola.

    Tutte le altre scarpe da golf però hanno gli spikes e la domanda che si fanno molti giocatori è:

    Dopo quanto tempo devo sostituire gli spikes e quali acqusito ??

    Leggi Tutto »
  • 19 Febbraio

    Avvicinarsi al golf in modo corretto

    Iniziare a giocare a golf

    Iniziare a giocare a golfCon questo articolo apriamo la sezione Come inizare a giocare a golf, una sezione adatta ai neofiti e a coloro che il golf lo guardano ancora da fuori e che cercherà di spiegare come iniziare a giocare a golf e come avvicinarsi in modo corretto a questo sport stupendo.

    Benvenuti nel mondo dei “tentativi”! Alla ricerca dello swing, non dello swing perfetto...

    Proprio così. Cos’è uno swing (il movimento che si fa per colpire una pallina ndr) se non un tentativo di colpire la pallina e mandarla verso il bersaglio desiderato nel modo desiderato? E quanta fatica, improperi e ripetizioni vi è costato e vi costerà?

    Vi è mai capitato di vedere di persona, in TV o su You Tube giocatori che con swing completamente diversi tra di loro ottenevano tutti, comunque, degli ottimi colpi ?

    Provate a paragonare tra di loro gli swing di Ben Hogan, Arnold Palmer, Jack Nicklaus, Lee Trevino, Raymond Floid e magari anche di Eamon Darcy.

    Tutti hanno vinto sul tour e tutti, tranne Eamon Darcy, hanno vinto anche dei Major (i tornei più importanti e prestigiosi nel golf).

    Leggi Tutto »