Home / Regole di golf / Regole del Golf / Gare di golf, la formula di gioco Louisiana
Louisiana o scramble

Gare di golf, la formula di gioco Louisiana

La Louisiana è una formula di gioco per le gare di golf molto in voga per le gare a coppie, a due giocatori, l’avrete vista spesso nel calendario gare del vostro circolo ma è presente anche in circuiti nazionali.

La formula di gioco louisiana, molto divertente da giocare, nasce negli Stati Uniti intorno alla metà degli anni ’50, negli USA però non sentirete parlare di Louisiana come da noi ma di “scramble“, il termine invece utilizzato da noi ovviamente deriva dal fatto che la formula di gioco è stata inventata in un circolo vicino a New Orleans, nello stato della Louisiana appunto.

Louisiana o scrambleIl Royal Ancient di St. Andrews non ha codificato questo tipo di gara, e quindi nelle regole non vi è nessun riferimento preciso a questo tipo di formula di gioco.

Ogni circolo che organizza delle gare di golf con formula louisiana o scramble, deve pertanto dare delle indicazioni di massima su come i giocatori devono comportarsi sul percorso di gioco.

La regola principale, che fa da padrone è: si sceglie il miglior colpo ed entrambi i partner giocano da quella posizione e così via fino ad imbucare la palla.

Oltre a queste indicazioni di base, c’è da specificare anche come verrà calcolato e attribuito il vantaggio di gioco alla coppia e quindi l’handicap di gioco nella louisiana, si può ad esempio attribuire il 50% dell’handicap del giocatore più basso e il 25% dell’handicap di quello più alto.

Altro fattore che il circolo dovrà indicare nel regolamento a parte sarà la modalità con cui si dovranno mettere in gioco le palle una volta scelta la migliore:

  • se entro un bastone
  • uno score

mentre in green:

  • entro la testa di un putter
  • o davanti al marchino

da indicare anche, come comportarsi nei casi particolari, ad esempio se la palla scelta è in un ostacolo, si piazza anche in ostacolo ma non si può uscire fuori, e molto altro ancora.

Se poi siete incuriositi da questa formula di gioco ma l’avete già provata e riprovata, perchè non giocare la “reverse scramble” ma mi raccomando fatelo fuori gara e quando avete molto tempo….

Praticamente la formula di gioco è quella della Louisiana ma al contrario quindi al posto di scegliere la miglior palla, i due partner vanno a giocare la palla nella posizione peggiore, BUONE SCAMPAGNATE IN MEZZO AI BOSCHI !!!!

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Golf e regole Drop strada cart

Alzare la palla e non dropparla

Golf e regole Drop strada cartLa conoscenza delle regole è sicuramente un'arma in più sul campo da golf, conoscere le regole non serve solo per non andare incontro a colpi di penalità o per superare l'esame delle regole ma anche per favorire il giocatore e spesso fargli risparmiare colpi.

Con un esempio pratico, vediamo come comportarsi quando alzate la palla e poi decidete di non dropparla.

In occasione di un torneo, un giocatore aveva la sua palla sulla strada dei golf cart (ostruzione inamovibile) e aveva diritto a droppare la palla senza penalità.

Lo stesso dichiarando di volerla droppare per l'interferenza, ha marcato e alzato la palla, e si è messo a cercare il punto più vicino dove evitare la strada.

Home Page Forum di golf Gare di golf, la formula di gioco Louisiana

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sarastro Sarastro 2 giorni, 23 ore fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #19528
    HoG Staff
    HoG Staff
    Amministratore del forum
    • Offline
      • Messaggi:165
      • Bogey
      Punti: 20

    Louisiana o scrambleLa Louisiana è una formula di gioco per le gare di golf molto in voga per le gare a coppie, a due giocatori, l’avrete vista spesso nel calendario gare del vostro circolo ma è presente anche in circuiti nazionali.

    La formula di gioco, molto divertente da giocare, nasce negli Stati Uniti intorno alla metà degli anni ’50, negli USA però non sentirete parlare di Louisiana come da noi ma di “scramble“, il termine invece utilizzato da noi ovviamente deriva dal fatto che la formula di gioco è stata inventata in un circolo vicino a New Orleans, nello stato della Louisiana appunto.

    [Leggi l’articolo completo: http://www.houseofgolf.it/regole-di-golf/regole-del-golf/gare-di-golf-la-formula-di-gioco-louisiana/]

    #19544
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Online
      • Messaggi:782
      • HoG D.O.P.
      Punti: 300

    Bellissima formula, è quella con cui ho fatto le mia prima gara. Molto divertente, forse l’unico modo di fare veramente gioco di squadra in uno sport iper individualista come il golf (specie quando tiri sul green e discuti la linea di tiro suoi che il compagno non ha imbucato). Deve essere molto divertente anche la Louisiana alla corda che spero di fare prima o poi. :driver:

    #20215
    Monicaswing
    monicaswing
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:5
      • Double bogey
      Punti: 35

    Per me è una formula di gioco che si può fare giusto in periodi come questo, in cui fa freddo e non si hanno le condizioni ottimali per fare una bella prestazione. In pratica, si sta in compagnia senza troppa pressione, ma non mi piace molto.

    #20268
    ELFRER
    ELFRER
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:338
      • Birdie
      Punti: 330

    salve monicaswing.
    su questa gara avevo la tua stessa opinione.
    va bene in questo periodo quando il campo nulla ti regala e la virgola in
    una individuale è assai probabile , stai in campo senza pressione e se sei in buona compagnia
    tanto meglio.
    dicevo “avevo ” perché il giorno dell’immacolata ho cambiato opinione.
    mi sono iscritto al volo con una coppia rimasta orfana degli altri due giocatori ( la giornata
    era fredda e uggiosa e le defezioni sono state molte ) iscrivendomi con un 2 di hcp.
    io giocavo dodici e sullo score avevamo quattro stelline.
    un 2 di hcp le stelline non le guarda , gioca ogni buca per il par e per il birdie ad ogni
    spiraglio che si apre nel gioco.
    freddo , determinato , silenzioso , come lo sono in generale i 2 di hcp e gli altoatesini in particolare.
    mio compito sparare driver centrali e decenti.
    la presenza di uno forte ti motiva e per imitazione o non so cosa la qualità del tuo gioco
    aumenta. ho messo TUTTI i driver in pista , lunghi come mai , al che il mio socio
    sicuro di avere un colpo giocabile e discreto ( discreto per lui , per me era manna ) sparava delle bordate 
    spaventose . alla fine abbiamo  usato due miei driver .
    morale 4 sotto il campo e primo lordo ( 5 birdie e un bogey).
    vai su gesgolf s.vigilio l’otto dicembre e ci trovi.
    con questo volevo dirti che se ti capita la fortuna di giocare in coppia con uno
    veramente basso , la tua visione del gioco cambia e non sto parlando del punto 
    da dove tiri i secondi ( o terzi ) colpi , cioè da posti assolutamente inusuali per noi , no :
    parlo dell’approccio al gioco della determinazione , sicurezza , serenità e capacità
    di recupero di questi ragazzi ( un quarantenne in verità ma biologicamente un figlio per me ).
    e poi della calma , meravigliosa dote di cui sono totalmente privo.
    ciao.

    #20315
    Pigi47
    Pigi47
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:590
      • Albatross
      Punti: 175

    Parole sante Frer.

    #20320
    Sarastro
    Sarastro
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:122
      • Bogey
      Punti: 195

    Mai giocato una Louisiana in gara ufficiale ad oggi ma mi ispirerebbe per cambiare. Sicuramente poi essere con un giocatore forte cambia determinate prospettive di approccio al gioco e permette anche di rischiare di più.

    Non penso che diventerà il mio formato preferito ma è comunque un modo per vivere in maniera differente il gioco.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Yes No