Home / Regole di golf / Sezione I - Etichetta, Comportamento Sul Campo / Lascia il campo da golf come vorresti trovarlo, voi lo fate ?

Lascia il campo da golf come vorresti trovarlo, voi lo fate ?

In molti avrete sicuramente sentito parlare dello Spirit of the game, questa è una delle caratteristiche del golf, che però negli anni ha subito qualche variazione almeno nella mentalità di nuovi giocatori che si sono affacciati a questo sport e di vecchi giocatori che hanno perso la memoria.

Fuori dal campo da golf, lo Spirit of the game, si potrebbe tradurre anche solo come educazione, rispetto nei confronti degli altri, in pratica nulla che si dovrebbe imparare o pretendere ma solo un comportamento corretto a beneficio della comunità.

Su un campo da golf questo dovrebbe essere ancora più sentito, si perché quando giochiamo su un campo da golf ci piace trovarlo sempre in perfetta forma, con fairway ordinati, bunker rastrellati, senza zolle e pitchmark sparsi ovunque a cui non è stata data la giusta cura.

Questo comportamento, spesso non è colpa del circolo e dei greenkeepers che non fanno bene il loro lavoro, ma di noi golfisti che non rispettiamo noi stessi, non rispettiamo il campo in cui giochiamo e non rispettiamo gli altri golfisti.

Quante volte vi è capitato di giocare in un campo e magari di finire con la vostra palla in bunker nell’impronta di un giocatore che vi ha preceduto ? O a centro fairways magari dentro una zolla non riparata ?

E quante volte invece siete stati voi stessi a non riparare una zolla o a non rastrellare il bunker ?

Se la manutenzione di un percorso da golf è un aspetto importante che spesso infastidisce il giocatore, anche il buon comportamento sul percorso di gioco rientra nello spirit of the game che caratterizza il gioco del golf.

Urla e telefonini che suonano, carrelli che passano sul bordo del green o attraversano i battitori, segnare i punti sul green della buca una volta finita e non sul tee di partenza della buca successiva, pitchmark non riparati e zolle non rimesse al loro posto.

Troppe volte ci si dimentica di alcune verità che si trovano scritte sul libretto delle regole, sempre che lo si abbia letto… :

lascia il campo come vorresti che fosse e gioca la palla dove la trovi

Certo le regole sono importanti ed è corretto studiarle e impararle al meglio, ma questa è forse la frase da tenere maggiormente presente, perché in questo modo si rispetta lo Spirit of the game che abbiamo citato prima, si rispetta il campo in cui si gioca e sopratutto si rispettano gli altri giocatori.

Se tutti ci impegnassimo a rispettare maggiormente questa semplice regola, con un pò di educazione in più nei confronti del campo e degli altri giocatori da golf faremmo un passo verso un golf migliore a beneficio di tutti i giocatori.

Ci piacerebbe sapere il vostro parere a riguardo, aspettiamo quindi un vostro commento sul forum di House of Golf, ovviamente sono sempre gli altri a non fare le cose, gli altri a non rimettere a posto le zolle, gli altri a non rastrellare il bunker, proviamo ad iniziare noi a farlo prima degli altri no ?

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Riparare i danni sul campo

I giocatori dovrebbero accuratamente riparare i buchi delle zolle fatti da loro e qualsiasi danno …

Home Page Forum di golf Lascia il campo da golf come vorresti trovarlo, voi lo fate ?

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da Alle_Uhr Alle_Uhr 9 mesi, 1 settimana fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #8909
    HoG Staff
    HoG Staff
    Amministratore del forum
    • Offline
      • Messaggi:133
      • Bogey

    In molti avrete sicuramente sentito parlare dello Spirit of the game, questa è una delle caratteristiche del golf, che però negli anni ha subito qualc

    [Leggi l’articolo completo: http://www.houseofgolf.it/regole-di-golf/sezione-i-etichetta-comportamento-sul-campo/lascia-campo-golf-vorresti-trovarlo-lo-fate/]

    #8912
    CoccoBill
    CoccoBill
    Partecipante
    • Online
      • Messaggi:614
      • Condor

    Beh… i bunker li rastrello. Le zolle, nei limiti del possibile, le riparo (a volte si disintegrano e non sono riparabili).

    I pitch nel green… a parte che non credo di averne mai causato uno, almeno, non degno di nota, mi sono munito di alzapitch il 6 gennaio, ed ho fatto qualche esperimento nel green del CP…

    Per quanto riguarda il telefonino, invece… devo ricordarmi di metterlo sul silenzioso, almeno in gara…

    #8917
    Triple bogey
    Triple bogey
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:97
      • Double bogey

    In generale cerco di lasciarlo anche meglio di come lo trovo.

    Qualcuno disse:

    “Quando vai in un bagno pubblico cerca di lasciarlo meglio di come lo trovi, altrimenti chi verrà dopo di te penserà che a sporcarlo sei stato tu”.

    • Questa risposta è stata modificata 9 mesi, 1 settimana fa da Triple bogey Triple bogey.
    #8923
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    In effetti come non darti ragione Triple, le tue citazioni sono sempre dotte :D
    Anch’io cerco di mantenere il campo al meglio, mi è capitato di alzare altri pitchmark sul Green (tanto per far vedere ai giocatori sulle altre buche che facevo i pitchmark) mentre mi capita a volte di arrivare sul green e non vedere il mio segno (magari perché non c’è 😂)
    Però rispetto praticamente sempre la prima parte della regola, gioca la palla come si trova 👍

    #8928
    Dunlop54
    Dunlop54
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:156
      • Bogey

    Triple bogey ha scritto:

    Qualcuno disse:

    “Quando vai in un bagno pubblico cerca di lasciarlo meglio di come lo trovi, altrimenti chi verrà dopo di te penserà che a sporcarlo sei stato tu”.

    Letta in un bagno di un autogrill:

    “Prima di lasciare questo bagno ricordati che le mani che lo puliscono sono le stesse che ti preparano il caffè”

    #8929
    Triple bogey
    Triple bogey
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:97
      • Double bogey

    Triple bogey ha scritto:

    Qualcuno disse: “Quando vai in un bagno pubblico cerca di lasciarlo meglio di come lo trovi, altrimenti chi verrà dopo di te penserà che a sporcarlo sei stato tu”.

    Letta in un bagno di un autogrill: “Prima di lasciare questo bagno ricordati che le mani che lo puliscono sono le stesse che ti preparano il caffè”

     

    Bellissima!

    Ecco perchè non frequento autogrill e non bevo caffè :)

    • Questa risposta è stata modificata 9 mesi, 1 settimana fa da Triple bogey Triple bogey.
    #8934
    Sarastro
    Sarastro
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:82
      • Double bogey

    Per quanto riguarda i pitchmark ho adottato la regola di tirarne sempre su perlomeno uno in più di quelli che provoco… sono stato anche preso in giro quando mi hanno visto riparare dei pitchmark dopo che ero arrivato in green puttando… :-O

    Il problema devo dire che per me restano le zolle… talvolte si frammentano e altre semplicemente non le trovo considerando che prima mi impongo di non tirare su la testa… e  appena mi decido ad alzarla sono impegnato a capire quale evento metereologico ha deciso di modificare la traiettoria della pallina che ho appena colpito ed è destinata a fare altro…. per cui talvolta le zolle me le perdo e non so come riparare il danno

    In estate e su campi ben tenuti alla fine è facilmente individuabile… ma sul  percorso, pur bello, del campo pratica, tende a confondersi con il terreno peggio delle palline (che pure sono delle professioniste nell’arte di nascondersi….

     

    #8937
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:623
      • Condor

    Assolutamente! Al green prima cercò dove ho fatto il pitch (certe volte mi stupiscono quando non lo trovo ed invece me lo aspettavo in base al tiro precedente) e poi tutto il resto. (Il contrario di quello che trovo sul pitching green… Forse si chiama così perché DEVE essere riempito di pitchmarks :-( )

    Le zolle le ripiazzo sempre.

    Quello che non va è che non trovo il campo sempre come lo lascerei… Una volta ho anche trovato mozziconi di sigarette! Secondo me è più facile che lo stillicidio lo faccia un socio di vecchia data che uno con la carta verde fresca fresca. In realtà non capisco proprio questo atteggiamento…

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Yes No