Archivio Tag: Recensione Acaya Golf & Country Club

Acaya Golf Club

L'Acaya Golf Club ha aperto nel 1996 e nel 2009 ha subito una ristrutturazione diventando una delle strutture ricettive golfistiche più interessanti del Sud d’Italia e sicuramente un punto di riferimento per il golf in Puglia.

La ristrutturazione effettuata dallo studio americano Hurdzan-Fry, unisce bellezza naturalistica e impegno tecnico, il percorso riserva ad ogni buca delle sorprese costringendo il golfista a giocare tutti i ferri e legni nella sacca ed impegnarsi al massimo.

Immerso nel verde della macchia mediterranea, che ne esalta le caratteristiche tecniche e paesaggistiche, il campo del Circolo Acaya Golf & Country è un percorso 18 buche par 71 di 6.159 metri.  

Il circolo è affiancato da un complesso turistico, Doubletree by Hilton Acaya Golf Resort Lecce, composto da 96 appartamenti, di cui 10 suite, con 200 posti letto complessivi, la nuova club house ospiterà il pro shop e la vendita di prodotti locali e di artigianato, mentre una sala da 500 posti sarà in grado di ospitare eventi e convegni, i 2 ristoranti e i 4 bar offrono un servizio di ristorazione per gli ospiti dell’hotel ma anche per gli ospiti delle due piscine, una dell’hotel e una della club house.

La struttura mette a disposizione un centro wellness con piscina riscaldata interna, area relax con sauna, bagno turco, calidarium, frigidarium, area fitness e camerini per il trattamento estetico e fisioterapico, un centro di relax e benessere a 360 gradi per “coccolarti” durante le tue vacanze golfistiche in completo relax.

Tornando invece al campo da golf, stiamo parlando di un 18 buche, riprogettato completamente da uno dei più celebri studi americani che ha saputo sfruttare e amalgamare al percorso, laghetti e ruscelli sistemati strategicamente, l’acqua è presente nella buche 2, 3, 4, 12, 16, 17, ma in particolare da segnalare la cascata che divide la buca 10 dalla finale buca 18.

La struttura inoltre è dotata di campo pratica, completamente rinnovato, con diverse postazioni coperte e scoperte, area pitching green e putting green, inoltre ad impreziosire il circolo e il campo pratica, la prima Golf Academy di Costantino Rocca, prima aperta sul territorio italiano.

Leggi Tutto »