Home / GOLF / Golf News / CHIMENTI SHOW ri-eletto Presidente a sorpresa annuncia Open d’Italia 2020 al Chervò GC

CHIMENTI SHOW ri-eletto Presidente a sorpresa annuncia Open d’Italia 2020 al Chervò GC

Franco Chimenti è di-nuovo Presidente della Federazione Italiana Golf, l’Assemblea Nazionale che si è tenuta presso la Fiera di Parma ha decretato la vincita con l’89,82% dei voti essendo candidato unico.

Anche se nei giorni precedenti alle elezioni voci di corridoio e associazioni lamentavano sull’operato del Presidente, Franco Chimenti è ancora a capo della Federgolf Italiana e come è solito fare in questi anni stupisce ancora annunciando il prossimo Open d’Italia 2020.

Chimenti raggiunge così il sesto mandato alla presidenza della Federgolf, mandato che a mio avviso è “dovuto” visto che è stato lui a portare la Ryder Cup in Italia che si disputerà nel 2023, ed è giusto che sia lui a tenere il timone verso la più prestigiosa manifestazione di golf al mondo.

Ecco le parole di Chimenti dopo l’ennesima conferma:

Essere confermato alla guida della Federazione Italiana Golf è motivo di orgoglio e soddisfazione soprattutto perché dimostra la volontà dell’elettorato che l’organizzazione della Ryder Cup spetti a chi ha fortemente inseguito, voluto e raggiunto questo prestigioso obiettivo. Oggi sono altresì lieto di poter annunciare che la 77esima edizione dell’Open d’Italia si disputerà in Lombardia allo Chervò Golf San Vigilio dal 22 al 25 ottobre. Nonostante le difficoltà relative all’emergenza sanitaria, la FIG ha profuso tutti gli sforzi possibili per dar vita anche quest’anno a un torneo dalla grande tradizione. Ringrazio tutti i componenti dell’assemblea che hanno creduto in me, venendo a Parma anche in un momento così difficile“.

Open d’Italia 2020 al Chervò Golf San Vigilio di Pozzolengo (Brescia)

Come al solito il Presidente Chimenti, ancora una volta è in grado di stupire e nell’anno della pandemia e della sospensione di tutte le gare e i tornei, contro tutti i pronostici, riesce a fissare una data anche per l’Open d’Italia 2020, che si giocherà in Lombardia allo Chervò Golf San Vigilio dal 22 al 25 ottobre.

Ecco le sue parole relative all’Open d’Italia di golf 2020:

“Nonostante le difficoltà relative all’emergenza sanitaria, la FIG ha profuso tutti gli sforzi possibili per dar vita anche quest’anno a un torneo dalla grande tradizione. Ulteriori dettagli saranno comunicati nei prossimi giorni. L’impegno per la crescita di tutto il movimento proseguirà con rinnovato entusiasmo e il prezioso supporto del nuovo Consiglio Federale che, come dimostrato già in passato, avrà nelle figure femminili al suo interno un valore aggiunto.”

Chimenti non smette di stupire e di confermarsi alla presidenza della Federazione Italiana di Golf, al momento sembrano non esserci alternative che possono gestire meglio il golf italiano…

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Finalmente il golf in televisione: alle IENE l’Olgiata Golf Club

Ci lamentiamo sempre che il golf non appare in televisione, che di golf non se …

Home Page Forum di golf CHIMENTI SHOW ri-eletto Presidente a sorpresa annuncia Open d’Italia 2020 al Chervò GC

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Post
  • #32941
    HoG StaffHoG Staff
    Amministratore del forum
    • Offline
      • Messaggi:319
      • HoG D.O.P.
      Punti: 280

    Franco Chimenti è di-nuovo Presidente della Federazione Italiana Golf, l’Assemblea Nazionale che si è tenuta presso la Fiera di Parma ha decretato la

    [Leggi l’articolo completo: CHIMENTI SHOW ri-eletto Presidente a sorpresa annuncia Open d’Italia 2020 al Chervò GC]

    #32942
    Nicknemenickneme
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:50
      • Double bogey
      Punti: 140

    Salve a tutti. E da un po’ che non scrivo e non seguo. Per varie ragioni personali quest’anno ho deciso di rimanere fermo e non ho neanche rinnovato la tessera FIG. Adesso apro il forum dopo tanto tempo e leggo questa notizia. Ma allora proprio lo vogliono morto e per pochi il golf. A mio avviso finché ai vertici ci saranno taluni personaggi non si andrà avanti. Non ho parole. Stanno cercando di mordernizzare a tutti livelli sia sull’european che negli Stati Uniti con regole comuni. E noi continuano con questi personaggi da Titanic che affonda. Mah

    #32943
    Volotutto79Volotutto79
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:5
      • Double bogey
      Punti: 35

    Chimenti raggiunge così il sesto mandato alla presidenza della Federgolf, mandato che a mio avviso è “dovuto” visto che è stato lui a portare la Ryder Cup in Italia che si disputerà nel 2023, ed è giusto che sia lui a tenere il timone verso la più prestigiosa manifestazione di golf al mondo.

     

    Chimenti non smette di stupire e di confermarsi alla presidenza della Federazione…

    #32950
    DaniUnchainedDaniUnchained
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:669
      • Condor
      Punti: 1.190

    Candidato unico, penso non ci sia altro di cui discutere :fumo:

    #32971
    Wedge60wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1609
      • HoG D.O.P.
      Punti: 4.510

    Da discutere ci sarebbe eccome… perché in data 13 Agosto 2020 ricevo mail dall’ufficio stampa di Golf Impresa una lettera che riporta diverse cose, tra cui alcuni estratti:

    GolfImpresa scende in campo in vista delle elezioni della Federazione Italiana Golf che ai primi di settembre sanciranno il rinnovo dei vertici federali.

    Dopo una vasta consultazione via mail con tutti i soci del Corsorzio (<span style=”text-decoration: underline;”>oltre 60 Circoli in 11 Regioni italiane</span>, 920 buche di golf e 214 di Pitch&Putt ed Executive, per un totale di 3.150 ettari di superficie dedicata al golf) è emersa una certa insoddisfazione dei proprietari e gestori degli impianti golfistici nei confronti della passata gestione della Federazione.

    …..

    La consultazione della base ha evidenziato come i soci si siano sentiti scarsamente rappresentati nelle scelte della politica federale

    …..

    un impegno diretto di GolfImpresa nei prossimi vertici federali. Esclusa per ragioni di tempo e di opportunità la presentazione di un proprio candidato alla Presidenza, con una valutazione media di 5 in una scala da 1 a 6 i soci hanno chiesto che GolfImpresa si adoperi per ottenere un’adeguata rappresentanza in seno al Consiglio Federale.

    Ecco ma questo rinnovo delle elezioni di Settembre 2020, si sapeva solo ad Agosto 2020 ?

    Del malcontento generale dei circoli, è notizia solo di Agosto 2020 ?

    Il fatto che non ci fosse tempo per presentare un nuovo presidente, è notizia solo di Agosto 2020 ?

    Ecco da discutere ci sarebbe eccome, che Chimenti abbia portato la Ryder in Italia nulla da dire bravo lui, che spettasse a lui quindi la manifestazione…. per carità come cortesia ci può anche stare….

    Ma qua stiamo parlando di GOLF a livello NAZIONALE non stiamo parlando di favori di circolo….

    A mio avviso se si vuole cambiare passo, se si vuole gestire il golf in modo più serio per fare in modo che i circoli non chiudano e il golf possa espandersi, bisogna cambiare molto partendo dai vertici, dalla mentalità di gestione dei circoli e dagli investimenti in pubblicità e promozione.

    Questo direttivo ormai in carica da MOLTI anni ha dimostrato che questa parte non la sa fare bene, avrà dimostrato molte altre qualità ma a livello di promozione sul pubblico (insomma su quelli che finanziano il golf praticandolo) è veramente scarso….

    In una mail successiva Golfimpresa comunica quanto segue:

    GolfImpresa, il consorzio che raggruppa oltre 60 Circoli in 11 Regioni italiane si schiera con Paolo Casati, candidato alla carica di Consigliere Federale, che da sempre ha dimostrato attenzione al mondo imprenditoriale che regge le sorti del golf italiano,  diventandone uno dei migliori esempi per capacità organizzativa, doti di innovazione e progettualità.

    Potrà bastare un Consigliere Federale per migliorare la situazione ? Dubito ma passata la Ryder si potrebbe sempre fare una nuova elezione magari a seguito di un “ritiro volontario” da parte di Chimenti.

    • Questa risposta è stata modificata 1 mese, 1 settimana fa da Wedge60wedge60.
    • Questa risposta è stata modificata 1 mese, 1 settimana fa da Wedge60wedge60.
    #32977
    Almalealmale
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:73
      • Double bogey
      Punti: 60

    Se non sbaglio il presidente viene eletto dai rappresentanti dei circoli,  che in Italia in totale sono 386, Golfimpresa raggruppa 60 circoli; fai due conti e capisci perché comunque la dirigenza attuale ha la maggioranza.

    #32978
    Wedge60wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1609
      • HoG D.O.P.
      Punti: 4.510

    Si vero ma non ha vinto con l’80% dei voti ma praticamente con la totalità dei voti….

    …quindi sembra che di quei 60 alcuni siano “soddisfatti” dell’operato di Super Chimenti :bandiera: :nervoso:

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.