Home / Tornei / Open d'Italia / Golf Open d’Italia al Golf Club Milano 12-15 Ottobre 2017
Golf Open d'Italia 2017 Golf Club Milano Monza
Golf Open d'Italia 2017 Golf Club Milano Monza

Golf Open d’Italia al Golf Club Milano 12-15 Ottobre 2017

Entriamo nella settimana del 74° Open d’Italia che si giocherà al Golf Club Milano a Monza, dal 12 al 15 Ottobre

Al Golf Club Milano, vicino a Monza, è ormai quasi tutto pronto per accogliere questa settimana l’Open d’Italia di golf, il torneo italiano più importante che si disputa nel nostro paese.

Dal 2017 l’Italian Open di Golf diventa ancora un torneo di maggiore prestigio, infatti con il percorso verso la Ryder Cup 2022, il nostro torneo è entrato a far parte dei tornei più ricchi di sempre grazie ad montepremi stellare tra i tornei del Tour Europeo.

Ammonta a ben 7 milioni di euro, il montepremi messo in palio per il nostro torneo, che ha attirato verso il Golf Club Milano 25 tra i primi 100 giocatori al mondo di golf, inoltre l’Italian Open è entrato a far parte degli otto tornei delle Rolex Series dell’European Tour.

La 74° edizione del’Open d’Italia sarà di certo ricordata come la più ricca di sempre, ma di questo ce ne faremo un’abitudine anche per anni a venire, quello a cui faticheremo ad abituarci invece è la lista di campioni che avremo la possibilità di seguire nel corso di questi 5 giorni di grande golf a Monza in Lombardia.

Quali sono i giocatori importanti che parteciperanno all’Open d’Italia 2017 ?

Sono molti i giocatori di alto livello, presenti nella top 100 del Worlk Ranking a prendere il via al Golf Club Milano, solo per citare alcuni nomi importanti ricordiamo ovviamente i 7 vincitori di major che saranno presenti: Sergio Garcia campione in carica del Masters e numero 10 al mondo, Danny Willet che ha vinto lo stesso torneo lo scorso anno, ci sarà nuovamente anche Martin Kaymer che ormai ci ha abituato alla sua presenza come un appuntamento fisso.

In campo sarà un piacere poter seguire anche altri vincitori di major come Graeme McDowell, Darren Clarke, José Maria Olabazal e Trevor Immelman, mai l’Open d’Italia aveva avuto così tanti campioni, si era raggiunto il massimo di 5 nel 2015.

Ad alzare il livello della competizione anche altri grandissimi giocatori come Jon Rahm numero 5 al mondo e su cui c’è una grande attesa di vederlo in campo in Italia, il nostro defending champion Francesco Molinari, numero 18 al mondo, che ha fatto bene lo scorso anno proprio su questo campo.

Altri grandissimi giocatori che sapranno regalare spettacolo e divertimento in campo saranno lo svedese Alex Noren (14° al mondo) e il connazionale David Lingmerth, un nutrito gruppo di giocatori inglesi tra cui Tommy Fleetwood, in vetta alla money list continentale, Matthew Fitzpatrick, Tyrrell Hatton, Chris Wood,  e due grandissimi giocatori anche di Ryder Cup per il Team Europeo come Lee Westwood e Luke Donald, che non dimentichiamoci è stato leader del Ranking Mondiale.

Dall’Irlanda purtroppo non sarà presente Rory McIlroy che tanti avrebbero voluto in campo ma è presente Shane Lowry, l’austriaco Bernd Wiesberger, il gallese Jamie Donaldson e l’argentino Andres Romero.

Anche i giocatori orientali punteranno al titolo, tra loro parteciperanno i thailandesi Thongchai Jaidee e Kiradech Aphibarnrat, nei coreani Byeong Hun An e Jeunghun Wang e il cinese Ashun Wu.

Ma se il numero di giocatori internazionali che parteciperanno candidandosi per un titolo sono molti, non mancano anche i giocatori italiani che proveranno a mantenere il titolo di Open d’Italia 2017 nelle mani di un italiano anche per quest’anno.

Giocatori italiani di golf all’Open d’Italia 2017

Oltre ovviamente a Francesco Molinari di cui abbiamo già parlato prima, all’azzurro si affiancano Renato Paratore e Edoardo Molinari che in questa stagione si sono già aggiudicati un titolo ciascuno nei tornei precedenti e Matteo Manassero Nino Bertasio che sperano di poter far bene in casa con il pubblico pronto a incitarli senza tregua.

Biglietti per l’ingresso all’Open d’Italia di golf a Monza

Anche per il 2017 la Federazione Golf conferma che non è necessario acquistare i biglietti per l’Open d’Italia ma che l’ingresso è completamente gratuito per una festa del golf e di sport aperta a tutti, numerose le iniziative in programma sia per gli appassionati di golf sia per chi si avvicina a questo sport per la prima volta.

Programma Golf Open Italia 2017

Il programma dell’Open d’Italia 2017 al Golf Club Milano prevede la tradizionale Pro AM sponsorizzata Rolex, che si disputerà mercoledì 11 Ottobre, mentre il vero e proprio torneo prenderà il via da Giovedì 12 Ottobre per terminare Domenica 15 Ottobre con la grande giornata di chiusura che incoronerà il 74° vincitore dell’Open d’Italia 2017.

Pubblichiamo di seguito quello che è il calendario con il programma degli eventi e degli extra che saranno organizzati durante la manifestazione:

LUNEDÌ 9 ottobre 2017

LUNEDÌ 9 ottobre 2017

Inizio della settimana dell’Open d’Italia; arrivo dei giocatori, 1° giro di pratica

MARTEDÌ 10 ottobre 2017

MARTEDÌ 10 ottobre 2017

2° giro di pratica
Show Contest – Autodromo

Ore 18: Sergio Garcia incontra gli under 18 dei circoli della Lombardia per 20 minuti di Domande&Risposte con il campione Masters 2017. Ritrovo ore 17.30 davanti al tabellone principale, nel Villaggio Commerciale.

MERCOLEDÌ 11 ottobre 2017

MERCOLEDÌ 11 ottobre 2017

Apertura del Villaggio Ospitalità e Commerciale dalle 9:00 al termine del gioco Rolex Pro-Am

– shot gun ore 12:00

The Junior Road to The 2022 Ryder Cup

– ore 9:00 Cerimonia di Apertura
– ore 10:00 inizio del gioco – ore 17:00 termine del gioco
– ore 17:30 Premiazione con i capitani delle squadre europee di Ryder Cup, Thomas Bjorn e José Maria Olazábal

GIOVEDÌ 12 ottobre 2017

GIOVEDÌ 12 ottobre 2017

1° giro del 74° Open d’Italia
– inizio del gioco ore 7:50 – termine del gioco ore 18:45

Apertura del Villaggio Ospitalità, Commerciale e del Family Open dalle 9:00 al termine del gioco

Apertura di “Prova il golf” nell’area del campo pratica, dalle ore 9:00 al termine del gioco, e di Golf SuperAbili, nel Family Open, con assistenza nei seguenti orari: 10:00 – 12:00 & 13:00 – 17:00

– ore 14:30 Special Event – “Maui Jim con Miguel Angel Jiménez e Renato Paratore” sulla buca 1 del terzo percorso del G.C. Milano

VENERDÌ 13 ottobre 2017

VENERDÌ 13 ottobre 2017

FREAKY ITALIAN FRIDAY – Vestiti Tricolore 2° giro del 74° Open d’Italia

– inizio del gioco ore 7:50 – termine del gioco ore 18:45

Apertura del Villaggio Ospitalità, Commerciale e del Family Open dalle 9:00 al termine del gioco

Apertura di “Prova il golf” nell’area del campo pratica, dalle ore 9:00 al termine del gioco, e di Golf SuperAbili, nel Family Open, con assistenza nei seguenti orari: 10:00 – 12:00 & 13:00 – 17:00

– ore 14:30 Special Event – Questions & Answers con Andrew “Beef” Johnston e Graeme McDowell

SABATO 14 ottobre 2017

SABATO 14 ottobre 2017

3° giro del 74° Open d’Italia
– inizio del gioco ore 7:50 – termine del gioco ore 17:00

Apertura del Villaggio Ospitalità, Commerciale e del Family Open dalle 9:00 al termine del gioco

Apertura di “Prova il golf” nell’area del campo pratica, dalle ore 9:00 al termine del gioco, e di Golf SuperAbili, nel Family Open, con assistenza nei seguenti orari: 10:00 – 12:00 & 13:00 – 17:00

DOMENICA 15 ottobre 2017

DOMENICA 15 ottobre 2017

4° e ultimo giro del 74° Open d’Italia
– inizio del gioco ore 7:50 – termine del gioco ore 17:15

Apertura del Villaggio Ospitalità, Commerciale e del Family Open dalle 9:00 al termine del gioco

Apertura di “Prova il golf” nell’area del campo pratica, dalle ore 9:00 al termine del gioco, e di Golf SuperAbili, nel Family Open, con assistenza nei seguenti orari: 10:00 – 12:00 & 13:00 – 17:00

– al termine del gioco (circa ore 17.15), Cerimonia di Premiazione dell’Open

Segui il 74° Open d’Italia di Golf anche sul forum di House of Golf, commenta, pubblica le tue foto

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Seconda Giornata – 74° Open d’Italia 2017 al Golf Club Milano

Venerdì 13 Ottobre al Golf Club Milano si è giocata la seconda giornata dell’Italian Open …

Home Page Forum di golf Golf Open d’Italia al Golf Club Milano 12-15 Ottobre 2017

Questo argomento contiene 34 risposte, ha 10 partecipanti, ed è stato aggiornato da Falk Falk 4 giorni, 22 ore fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 35 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #17419
    HoG Staff
    HoG Staff
    Amministratore del forum
    • Offline
      • Messaggi:133
      • Bogey

    Entriamo nella settimana del 74° Open d’Italia che si giocherà al Golf Club Milano a Monza, dal 12 al 15 Ottobre Al Golf Club Milano, vicino a Monza,

    [Leggi l’articolo completo: http://www.houseofgolf.it/tornei/open-ditalia/golf-open-ditalia-al-golf-club-milano-12-15-ottobre-2017/]

    #17452
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    I Partner – Il 74° Open d’Italia, che ha il patrocinio del CONI, grazie al contributo di Infront Sport & Media, Official Advisor della FIG, ha l’apporto di un pool di qualificati partner: Regione Lombardia, European Tour/Race to Dubai, BMW, Rolex.

    Official Sponsor: Emirates, Lyoness, Banca Fideuram. Title Sponsor: Pro Am Rolex.

    Media Partner: Gazzetta dello Sport, Sky Sport, RDS.

    Sponsor istituzionali: Istituto per il Credito Sportivo.

    Official Supplier: Acqua Panna, S. Pellegrino, Villa Antinori, Deloitte, Giardini Valle dei Fiori, Gielle Antincendio, Kappa, Lease Plan, Maui Jim, Nespresso Sharp, Sky Gas & Power, Technogym, Titleist.

    Charity Partner: Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro.

     

    #17453
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    Formula di gara – Saranno al via 132 concorrenti, dei quali due dilettanti.

    Si giocherà sulla distanza di 72 buche, 18 al giorno. Dopo i primi due round il taglio lascerà in gara i primi 65 classificati, i pari merito al 65° posto e gli amateur che rientreranno nel punteggio di qualifica.

    Nell’ambito del Progetto Ryder Cup 2022, il 74° Open d’Italia sarà il primo di 10 edizioni con un montepremi di 7.000.000 di dollari.

    Al vincitore andranno 1.166.660 dollari.

     

    #17454
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    Rolex Pro Am

    La Rolex Pro Am, che aprirà la manifestazione, si disputerà sulla distanza di 18 buche con squadre di quattro giocatori composte da un professionista e tre dilettanti.

    Con la formula “Tour Scramble – net aggregate team score in relation to par” and “Use your pro” faranno classifica solamente birdie, eagles ed eventuali albatross.

    Nel corso della gara, ciascun amateur potrà chiedere per una volta al proprio professionista di eseguire un colpo per suo conto.

     

    #17455
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    The Junior Road to The 2022 Ryder Cup

    Parallelamente alla Rolex Pro Am mercoledì 11 ottobre andrà in scena “The Junior Road to The 2022 Ryder Cup”, sfida inedita fra il Team Lombardia e il Team Italia con l’obiettivo di ricreare l’atmosfera e il fascino della Ryder Cup coinvolgendo i ragazzi under 14. nel quadro più generale di allargare la base dei praticanti.

     

     

    #17456
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    Il percorso – L’Open d’Italia si disputerà al Golf Club Milano per la nona volta, la terza consecutiva.

    Il circolo brianzolo, nato nel 1928 e uno dei più prestigiosi e antichi d’Italia, dispone di tre percorsi da nove buche. I primi due costituiscono il tracciato di gara classico da campionato, dove si è sempre svolto il torneo.

    Costruito all’interno del Parco di Monza, 685 ettari di bosco contenente circa 100.000 piante di essenze diverse, il campo ha subito nel tempo alcuni restyling che lo hanno sempre più adeguato alle esigenze del golf moderno.

    Il tracciato si incunea tra gli alberi che delineano i contorni delle buche imponendo ai giocatori una grandissima precisione nell’eseguire i colpi.

     

    #17457
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    Tanti eventi fuori dal campo

     

    Non solo golf – Dopo il successo del “Golf in Piazza” (quarto evento della Road To Rome 2022), con oltre tremila presenze nel centro di Monza, anche al Golf Club Milano sono previste numerose iniziative per dare ulteriore spinta alla diffusione del golf e coinvolgere sempre di più gli spettatori.

    Special Events – Alcuni dei grandi campioni in gara interagiranno con il pubblico. Domani, martedì 10 ottobre (ore 18), Sergio Garcia incontrerà i giovani Under 18 dei circoli lombardi nell’area del Villaggio Commerciale, poi saranno protagonisti dello Special Event Maui Jim, giovedì 12, Miguel Angel Jimenez e Renato Paratore, e altri fuori classe come Andrew “Beef” Johnston e Graeme McDowell risponderanno al pubblico nelle “Questions & Answers” di venerdì 13 alle ore 14.30.

    Lezioni di golf per tutti – Per dimostrare che il golf è uno sport accessibile ci saranno le lezioni di prova gratuite per i non golfisti. A bordo campo, a pochi passi dai giocatori più famosi del mondo, saranno i professionisti della PGA Italiana a impartirle.

    Inoltre le persone con disabilità potranno provare a giocare nell’area GolfSuperAbili con lo staff del Settore Paralimpico della FIG e tecnici di golf qualificati, coadiuvati dal personale e dai volontari dell’AIAS Città di Monza. Un’opportunità unica per i diversamente abili che vogliono “mettersi in gioco” in una nuova sfida o, più semplicemente, per chi cerca uno sport che sappia adattarsi alle proprie esigenze.

    Porte aperte alle famiglie – Verrà ripetuta anche la felice iniziativa del “Family Open”, che accoglierà i giovanissimi. Con il supporto e la supervisione di educatrici e animatrici, i bambini all’interno del Family Open troveranno  attività ricreative, laboratori artistici e giochi di intrattenimento. Nell’ambito dell’area sarà possibile avvicinarsi al mondo del golf grazie al personale Educamp del CONI, all’attrezzatura specifica fornita da US Kids e alle attività propedeutiche al golf proposte dai maestri.

    La Ryder Cup in esposizione al GC Milano – Un’occasione imperdibile per tutti: la possibilità di ammirare il trofeo originale della Ryder Cup, che giungerà appositamente dagli Stati Uniti e che sarà esposta in uno stand dedicato all’interno del Villaggio Commerciale. Sarà possibile scattare foto e selfie e incontrare grandi personaggi del mondo del golf.

    #17458
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    Il torneo su Sky

    Il 74° Open d’Italia sarà teletrasmesso in diretta e in esclusiva da Sky.

    giovedì 12 ottobre, dalle ore 10 alle ore 18 (Sky Sport 3 HD e Sky Sport Mix HD);
    venerdì 13, dalle ore 10 alle ore 18 (Sky Sport 3 HD);
    sabato 14: dalle ore 13,30 alle ore 17,30 (Sky Sport 2 HD);
    domenica 15, dalle ore 12,30 alle ore 17,30 (Sky Sport 2 HD).

    #17534
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    ENTUSIASMO DEI BABY GOLFISTI PER SERGIO GARCIA

    Sergio Garcia si è intrattenuto nel pomeriggio con un folto gruppo di giovani golfisti. Un’iniziativa che ha avuto successo di partecipazione, e non poteva essere altrimenti.

    “Sono davvero felice di poter giocare in Italia su un campo così bello” ha detto il numero undici mondiale. “Ci saranno in gara davvero tanti grandi giocatori. Chi temo di più? Difficile fare un nome, ma Jon Rahm ha mostrato un grande golf per tutta la stagione”.

    Nella chiacchierata con i ragazzi è emersa la grande umanità dello spagnolo, divertito dalle curiosità dei suoi giovani “intervistatori”, visibilmente emozionati e molto preparati.

    Sergio Garcia scenderà in campo nella Rolex Pro Am con Alessia Nobilio, Stefano Mazzoli e Lorenzo Scalise, un mix di esperienza e gioventù davvero interessante in chiave azzurra.

    Nella prima giornata dell’Open il Masters Champion sarà in terna con Tommy Fleetwood e Jon Rahm (ore 13,15 dalla buca 1). Sono gli attuali tre dominatori della Race To Dubai.

    Divertimento e spettacolo assicurati.

    #17535
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    LA ROLEX PRO-AM PROLOGO AL 74° OPEN D’ITALIA

    La Rolex Pro-Am oggi farà da prologo al 74° Open d’Italia che si svolgerà da giovedì 12 ottobre a domenica 15 sul percorso del Golf Club Milano, nel Parco di Monza.

    Buona parte dei campioni, che poi disputeranno l’Open, condurranno le 26 squadre composte da quattro giocatori (un pro e tre dilettanti) che daranno vita all’interessante anteprima.

    Scenderanno in campo, infatti, i sei vincitori di major, Sergio Garcia, Josè Maria Olazabal, Danny Willett, Graeme McDowell, Martin Kaymer e Padraig Harrington, il numero cinque mondiale Jon Rahm, il leader della money list continentale Tommy Fleetwood insieme a Miguel Angel Jimenez, Alex Noren, Lee Westwood, Tyrrell Hatton e agli azzurri Francesco Molinari, che difenderà poi il titolo nell’Open, Edoardo Molinari, Matteo Manassero e Renato Paratore.

    Tra gli amateur alcuni noti personaggi appassionati di golf tra i quali l’ex stella della Juventus e della nazionale francese Michel Platini, che giocherà nel team di Paratore insieme all’altro ex calciatore Beppe Dossena, campione del mondo nel 1982. Dal mondo dello spettacolo i due showman Valerio Staffelli e Marco Berry, nella compagine di McDowell.

    Sergio Garcia guiderà tre azzurri. Lorenzo Scalise e Stefano Mazzoli, ex campione d’Europa, disputeranno anche l’Open e sarà con loro la sedicenne Alessia Nobilio, seconda domenica scorsa negli Internazionali di Francia. A dimostrazione che il golf è veramente uno sport aperto a tutti José Maria Olazabal condurrà il terzetto di giocatori diversamente abili composto da Andrea Calcaterra, non vedente, e da Paolo Vernassa e Roberto Punzo.

    La Rolex-Pro Am si dipanerà sulla distanza di 18 buche con formula “Tour Scramble – net aggregate team score in relation to par” and “Use your pro”. Faranno classifica solamente birdie, eagles ed eventuali albatross. Nel corso della gara, ciascun amateur potrà chiedere per una volta al proprio professionista di eseguire un colpo per suo conto.

     

     

    #17558
    Pigi47
    Pigi47
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:513
      • Albatross

    Bravo Wedge, interessanti informazioni.

    Vedi di non sparire di nuovo.

    #17562
    CoccoBill
    CoccoBill
    Partecipante
    • Online
      • Messaggi:614
      • Condor

    Ecco, non per mancanza di rispetto, ma un non vedente come fa a giocare a golf? Ipovedente magari?

    #17563
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    Ecco, non per mancanza di rispetto, ma un non vedente come fa a giocare a golf? Ipovedente magari?

    L’articolo è tratto dal sito dell’Open d’italia non conosco la persona citata e quindi non so quale può essere il suo grado di cecità, c’è da dire che per svolgere il movimento e colpire la palla non è necessario per forza guardare la palla, certo che una persona non vedente non può godere al pieno del nostro sport ma non significa che non possa praticarlo se supportato…

    Ovvio che invece in caso di ipovedente il discorso è differente…

    #17564
    Wedge60
    wedge60
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:657
      • Condor

    Anzi mi sono documentato: Andrea Calcaterra

    Classe 1952, incominciò a giocare da bambino, aveva 8 anni quando prese in mano il bastone, è, negli anni 70, stato fra i migliori dilettanti, 3 di handicap, smise di giocare quando alla fine degli anni 90 perse la vista a causa di un doppio distacco di retina, complicatosi dalla comparsa dell’herpes zoster che lo ha colpito in entrambi gli occhi.

    Nel 2002 riprese lentamente a giocare, con l’aiuto di parenti ed amici, poi con l’appoggio del figlio Alessandro, ha incominciato a partecipare ai tornei disabili, per poi entrare a far parte dell’international blind golf association, di cui oggi ne è il vice presidente.

    #17583
    CoccoBill
    CoccoBill
    Partecipante
    • Online
      • Messaggi:614
      • Condor

    Tanto di cappello… 😲

    Deduco che ha il supporto di qualcuno per la direzione del tiro.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 35 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Yes No