Home / GOLF / Golf News / Golf a Scuola: coinvolgere i giovani in vista della Ryder Cup 2022

Golf a Scuola: coinvolgere i giovani in vista della Ryder Cup 2022

In uno sport che in Italia sta diventando sempre più popolare e aggregante, puntare sui giovani per aiutarli a crescere nel modo corretto è un aspetto fondamentale anche per tutto il movimento, cercando di avere un continuo ricambio generazionale che consenta di alzare sempre di più il livello di competitività.

È questo il motivo che sta alla base del progetto organizzativo della Ryder Cup 2022 e il conseguente ingresso del golf nelle aule scolastiche, per avvicinare sempre più giovani e famiglie a questa particolare disciplina, vista la costante crescita del movimento golfistico in Italia.

Il golf infatti fa riscoprire la voglia di stare all’aria aperta, a volte senza nemmeno considerare le condizioni meteorologiche tanta è la determinazione di chi pratica questo sport. Anche perché uno dei grossi vantaggi del golf è che un giocatore può continuare a crescere a qualsiasi età, si potrebbe quasi dire che non esiste una fase calante della carriera poiché con dedizione e allenamento, chiunque può provare a migliorarsi quotidianamente.

Il progetto “Golf a Scuola”, iniziato nella stagione 2018/19 e che si svilupperà su quattro anni, punta a coinvolgere ragazzi e famiglie promuovendo la cultura di uno stile di vita e di uno sport sano.

Per l’anno scolastico alle porte, saranno coinvolti 34 istituti scolastici per un totale di 102 classi e coloro che parteciperanno a questa iniziativa avranno la possibilità di praticare golf in quella che a scuola è l’ora di educazione motoria.

Potendosi avvalere delle conoscenze di alcuni maestri federali che accompagneranno i ragazzi nel percorso di avvicinamento a questo sport di precisione, mettendo a loro disposizione anche un kit di attrezzature specifiche da utilizzare durante la pratica. Tutto questo grazie al patrocinio del CONI e il supporto organizzativo delle delegazioni FIG in collaborazione con l’Istituto per il Credito Sportivo.

L’iniziativa del MIUR insieme all’evento della Ryder Cup 2022, che avrà luogo nel nostro paese, farà sicuramente alzare l’interesse degli appassionati di sport e degli operatori sportivi come Oddschecker, che crede nel ritorno degli italiani tra l’Olimpo del golf. Proprio quello in cui è entrato anche Francesco Molinari, che grazie ai suoi successi ha fatto appassionare tantissimi italiani a questa disciplina.

Per ammirare i campioni del golf provando a imitare le loro gesta infatti non dobbiamo più solamente guardare oltre i confini nazionali, ripensando alla classe di Sir Nicholas Alexander Faldo o ai colpi di Tiger Woods, che nonostante gli anni continua sempre a essere ai vertici del golf mondiale.

Ora anche in casa nostra i giovani hanno qualcuno da poter seguire con passione e orgoglio.

Francesco Molinari infatti dal 2006 a oggi non ha fatto altro che registrare primati: nel 2006 è stato il primo italiano dal 1980 a conquistare l’Open d’Italia e nel 2009 ha alzato al cielo insieme al fratello Edoardo la coppa del mondo di golf. Lui e Edoardo sono stati la prima coppia tricolore a riuscire in questa impresa.

Dopo i tantissimi successi personali sul circuito europeo e su quello americano, primo italiano dal 1947 a riuscirci, e quelli di squadra con la formazione europea alla Ryder Cup, Molinari è entrato definitivamente nella storia del golf nazionale il 22 luglio 2018, quando ha messo il proprio sigillo sul British Open, il più antico major al mondo.

È anche diventato il primo golfista italiano ad aggiudicarsi il titolo di miglior giocatore europeo, dopo la vittoria nella Race to Dubai del 18 novembre 2018.

Con l’avvento della Ryder Cup di Roma nel 2022, obiettivo ottenuto grazie alla perfetta sinergia tra pubblico e privato, si cercherà di stimolare l’interesse in questa fantastica disciplina a partire dal coinvolgimento dei giovani.

Il progetto della FIG permetterà a tanti studenti, anche con disabilità, di emulare le gesta del campione nostrano, dandogli l’opportunità di stare all’aria aperta, immergendosi nel verde in contesti molto belli soprattutto dal punto di vista naturalistico.

Magari proprio dai ragazzi del progetto “Golf a Scuola” potranno venir fuori dei nuovi campioni e campionesse capaci di portare il tricolore in giro per il mondo.

 

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Brexit e Golf acquistare online dalla Gran Bretagna non conviene più ?

La Brexit e il golf, acquistare online dalla Gran Bretagna potrebbe non essere più conveniente …

Home Page Forum di golf Golf a Scuola: coinvolgere i giovani in vista della Ryder Cup 2022

Questo argomento contiene 13 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da CoccoBill CoccoBill 1 mese, 4 settimane fa.

Stai vedendo 14 articoli - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #31198
    HoG Staff
    HoG Staff
    Amministratore del forum
    • Offline
      • Messaggi:300
      • HoG D.O.P.
      Punti: 260

    In uno sport che in Italia sta diventando sempre più popolare e aggregante, puntare sui giovani per aiutarli a crescere nel modo corretto è un aspetto

    [Leggi l’articolo completo: Golf a Scuola: coinvolgere i giovani in vista della Ryder Cup 2022]

    #31199
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1189
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.370

    In realtà sono poche le scuole, non capisco perché l’Emilia Romagna non ne abbia neanche una che partecipi all’iniziativa (almeno così mi sembra di ricordare).

    #31200
    ELFRER
    ELFRER
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:799
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.730

    Manca cappuccetto rosso in campo e poi la favola è perfetta. Cito solo l’inizio “…. sempre più popolare ed aggregante….” Passo tutto il mio tempo libero al circolo(e quando dico tutto intendo il sabato e la domenica dall’alba al tramonto) ma ragazzini un gran pochi. Per dire oggi e domani avrei dovuto far parte del comitato di una giovanile ad Arzaga : annullata per scarse iscrizioni. Direte ma è agosto, genitori in ferie….. una ragione in più per organizzare il tempo libero dei figli e portarli alle gare. Non gliene frega un cazzo a nessuno del golf in questo paese: chimenti? qui ci vuole un Robespierre un Marat va bene anche un Garibaldi ma via via i vecchi parrucconi romani. Rivoluzione cazzo. Educazione fisica o motoria, o come cazzo la chiamano adesso, 10 ore la settimana altro che due (se va bene). Bandito il calcio e poi tutto il resto cominciando dal nuoto(avete idea di quanti bimbi annegano in italia e nel mondo ?e non parlo degli sventurati fanciulli dei barconi , ma di quelli che con i genitori vanno per svago al mare o nelle piscine.) e poi correre , correre cristo!se la nostra specie è sopravvissuta e poi ha progredito è perché correre ha fatto la differenza tra essere
    predatore o preda.quando hai capito che lo sport è fondato sulla fatica e il duro lavoro , ti metto in mano una racchetta , un giavellotto , una coppia di remi , un pallone da basket o da pallavolo e magari un ferro sette perché lo sport deve essere anche gioco , divertimento , aggregazione , ma prima qualcuno deve darti gli strumenti per goderne in pieno  , strumenti tecnici e morali.
    in questo paese il golf non decollerà mai come merita : troppe barriere , obblighi , supponenza degli ” imparati ” vecchi adepti . si adepti ,perché assomigliamo più ad una setta , una casta , un vizioso circolo chiuso .siamo (sono ) i primi responsabili di questo fallimento perché vediamo i rari , coraggiosi , volonterosi e sicuramente già innamorati del più nobile dei giochi , principianti come delle merdacce che tra poco ci troveremo tra le balle a rallentare il nostro sofisticatissimo gioco ( che se ne tiriamo meno di 100 va di lusso ).facciamo uno sforzo: convinciamo un amico , uno solo cazzo , ad accompagnarci a fare nove buche .vedi mai che parte la scuffia. fosse anche uno su 10 sarebbero circa 9000 nuovi golfisti .ho portato mia madre (90 anni ) col cart  a vedermi giocare per 9 buche. commento ( parla solo bresciano) :” caso ma che bel mester!”.( traduzione :” cazzo ma che bel lavoro!).

     

    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 2 settimane fa da ELFRER ELFRER.
    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 2 settimane fa da ELFRER ELFRER.
    #31203
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1189
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.370

    Al mio circolo ho visto un paio di ragazzine che hanno iniziato a fare lezione, qualcosa piccola piccola si muove, ma non per merito delle iniziative “aggreganti” federali.

    #31204
    Mikenet
    mikenet
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:180
      • Bogey
      Punti: 520

    …….. in questo paese il golf non decollerà mai come merita : troppe barriere , obblighi , supponenza degli ” imparati ” vecchi adepti . si adepti ,perché assomigliamo più ad una setta , una casta , un vizioso circolo chiuso .siamo (sono ) i primi responsabili di questo fallimento perché vediamo i rari , coraggiosi , volonterosi e sicuramente già innamorati del più nobile dei giochi , principianti come delle merdacce che tra poco ci troveremo tra le balle a rallentare il nostro sofisticatissimo gioco ( che se ne tiriamo meno di 100 va di lusso )………….

    Quoto in pieno il Frer…..io stesso mi stò stancando, degli ambienti, dei comportamenti da snob, delle segreterie più o meno altezzose……..grandi circoli, piccoli circoli….

    effettivamente mi stò allontanando dal golf…con grande rammarico, perchè lo amo.

    Effetto di tutto quessto su di me? stò maturando l’idea di giocare come si giocava tempo fà: con un set di bastoni anni ’60 e vestito come allora (alla Sam Snead) e vaffanculo a tutti………

    …..allora sì che giocherò per davvero e per me stesso….

     

     

    per non essere OT totalmente…….ma davvero qualcuno pensa di fare breccia nelle scuole? a parte che ci hanno già provato……

    in Italia manca completamente la cultura sportiva, tradotto? l’intelligenza di trattare le dicipline sportive che non conosciamo con rispetto.

    In questo paese se non tiri un calcio ad un pallone sei un sfigato.

    #31205
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1536
      • HoG D.O.P.
      Punti: 4.135

    Concordo anch’io che non sarà il golf nelle scuole a far esplodere la nostra disciplina in Italia ma magari un pò di curiosità la mette…

    Ci sarebbero da limare un pò di barriere per permette di giocare ai nuovi iscritti senza andare troppo oltre la linea “perfetta” per fare in modo che si creino nuovi giocatori consapevoli.

    La trafila per iniziare a giocare a golf è lunga, a me no di passione per questo sport in pochi resistono, anche perché non è esaltante vedere le palline schizzare come sassi rasoterra….

    Ma forse qualche cosa dai piani alti devono fare, perché l’effetto Ryder non si vede nemmeno nelle scuole per il momento…

    #31207
    Dunlop54
    Dunlop54
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:421
      • Eagle
      Punti: 1.235

    In Inghilterra per cercare di incrementare il numero dei fedeli usano il golf… :driver:

    http://golfando.tgcom24.it/2019/07/31/golf-in-chiesa-cattedrale-rochester/

    Perché in Italia non proviamo ad usare la chiesa per incrementare il numero di nuovi golfisti?  :)     :pugnette:

    #31218
    Alby
    Alby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1221
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.990

    Hanno introdotto la quota federale ridotta per chi si tessera da adesso, solo 10 euro.

    Mi sembra una buona idea: con l’estate vari campi fanno delle promozioni alla scoperta del golf per neofiti, ma poi magari molti erano frenati dal dover pagare i 100 euro di tessera per giocare solo gli ultimi 3 o 4 mesi dell’anno. Da ora i neotesserati pagano solo 10 euro

    #31219
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1189
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.370

    I vecchi invece sono sempre quelli ricchi ed annoiati delle vecchia guardia e quindi possono continuare a sborsare tranquillamente :nervoso: :nervoso: :nono: :nono:

    #31220
    ELFRER
    ELFRER
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:799
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.730

    È la solita italietta (minuscolo) dei condoni:chi ha pagato s’inculi, gli altri prego accomodarsi senza fretta, riveriti e coccolati. 

    #31221
    Alby
    Alby
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:1221
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.990

    No, beh… calma non critichiamo sempre tutto a prescindere. E chiaro che la tariffa è 100 (e su questo si può discutere se volte, ma qui si parla di chi si iscrive la prima volta; essendo già a agosto invece di far pagare la quota piena hanno fatto un prezzo agevolato, mi sembra una buona cosa.

    #31224
    Alle_Uhr
    Alle_Uhr
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1189
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.370

    Ahhh è solo per entrare, poi sborsi il centone l’anno prossimo. È più equo così… Però… Pensate ad una compagnia di telefonia, “entra da noi, il primo anno è scontato, ma solo il primo!” :) :) :)

    #31226
    ELFRER
    ELFRER
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:799
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.730

    100:12=8.33X5=41.1

    #31308
    CoccoBill
    CoccoBill
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1155
      • HoG D.O.P.
      Punti: 2.545

    Qualcuno di voi ha mai provato a proporre qualche attività (a costo zero, ovviamente) a una scuola? Io si, più e più volte: tiro con l’arco, touch football, conferenze scientifiche, esperimenti, incontri con autori.

    Risultato? ZERO! Eh, ci vuole l’OK del preside, ci vuole l’assicurazione, ci vuole l’accredito al MIUR, ci vuole il cazzo in salamoia…

    Avete mai provato ad ottenere uno spazio pubblico (palestra, campo sportivo, angolo di piazza, tavolino in passeggiata) per proporre una manifestazione, una presentazione, un mango disseccato? Si, ci si riesce, ma sono lotte inumane contro una burocrazia ottusa e contro i supposti privilegi delle altre associazioni…

    Sapete cosa fanno i ragazzi di sport (ops, Educazione Motoria) a scuola? 2 ore, e quando va bene di quelle due ore ne passano una in palestra.

    :nervoso: :nervoso: :nervoso:

Stai vedendo 14 articoli - dal 1 a 14 (di 14 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.