Home / Tornei / Tornei di Golf / Europei a squadre: Italia al terzo posto dopo il primo giro

Buono il risultato dell'Italia agli Europei a squadre con un punteggio di 347 colpi, 13 sotto il par, è questo il risultato dell'Italia dopo il primo giro di qualificazioni medal all''European Amateur Team Championship, che non è altro che il Campionato Europeo Dilettanti a squadre, che si disputa sul campo del Conwy Golf Club, a Conwy in Galles.

Buona la prestazione della nostra nazionale distaccata di 3 lunghezze dall'Inghilterra e Norvegia (344) a seguire invece troviamo la Svezia (348), la Francia (351), il Galles (354), la Scozia (355), la Danimarca (358), la Germania (358), l'Olanda (364) e la Finlandia (364).

Europei a squadre: Italia al terzo posto dopo il primo giro

Buono il risultato dell’Italia agli Europei a squadre con un punteggio di 347 colpi, 13 sotto il par, è questo il risultato dell’Italia dopo il primo giro di qualificazioni medal all’‘European Amateur Team Championship, che non è altro che il Campionato Europeo Dilettanti a squadre, che si disputa sul campo del Conwy Golf Club, a Conwy in Galles.

Buona la prestazione della nostra nazionale distaccata di 3 lunghezze dall’Inghilterra e Norvegia (344) a seguire invece troviamo la Svezia (348), la Francia (351), il Galles (354), la Scozia (355), la Danimarca (358), la Germania (358), l’Olanda (364) e la Finlandia (364).

Punta di diamante del team Italiano, Matteo Manassero (Amateur Championship 2009) che con un risultato di 66, ben sei colpi sotto il par, ha realizzato il miglior punteggio individuale (un eagle, sette birdie, tre bogey), ma la prestazione della squadra italiana è stata buona nel complessivo, anche Andrea Pavan con un ottimo 67 (sei birdie, un bogey) ha ottenuto il secondo score di giornata, affiancato dal norvegese Elias Bertheussen, l’inglese Matt Haines, lo svedese Pontus Widegren e al tedesco Allen John, mentre Niccolò Quintarelli  ha concluso con 69 colpi, Joon Kim 70, mentre Nino Bertasio 75, dovuto ad una brutta partenza che gli ha portato a perdere cinque colpi nelle prime sette buche, mentre Leonardo Motta in difficoltà chiude con 80.

Dopo i due giri di qualificazione su 36 buche medal le prime otto squadre classificate si batteranno per il titolo nel primo girone di match play. Le seconde otto competeranno per il nono posto e le altre quattro, delle venti in campo, per il 17° posto. Rischia di non lottare per il successo l’Olanda, mentre salvo miracoli appare fuori la Spagna, 16ª con 376.

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

PGA Tour Arnold Palmer Invitational – Putt caldo, Hole in One e Francesco Molinari si porta a casa il torneo

Francesco Molinari riparte come aveva finito il 2018 vincendo tutto, il torinese si è aggiudicato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: