Golf Stagione 2010 Fratelli Molinari

Il 2010 dei Fratelli Molinari

Golf Stagione 2010 Fratelli MolinariDopo l’articolo dedicato a Matteo, non poteva mancare un riassunto della brillante stagione dei Fratelli Molinari, Francesco ed Edoardo si lasciano alle spalle un anno stupendo, ma vediamo insieme i momenti migliori.

Partiamo dalla fine del 2009, chi non ricoderà la vittoria dei Molinari Brothers alla World Cup ?

Un fine 2009 da sogno non poteva che far sperare in un 2010 dalle grandi speranze ma è arrivato molto di più di quanto sperato da tutti i golfisti e gli esperti del settore e delle statistiche.

Abbiamo raggiunto la fine del 2010 con 3 giocatori nella Race to Dubai, ma nel mezzo Francesco ed Edoardo hanno dato il massimo.

Partiamo da Francesco, da sempre si è caratterizzato per la sua regolarità e anche nel 2010 si è confermato uno dei giocatori più costanti sul tour europeo.

Quest’anno è riuscito a ottenere 11 piazzamenti nei primi dieci superando i suoi record precedenti, vince al HSBC Champions di Shangai dopo una storica Ryder Cup con il fratello Edoardo.

Proprio la Ryder Cup ha dato  una marcia in più ai Molinari che ancora più consapevoli dei loro mezzi concludono la stagione con una marcia in più.

Edoardo invece è riuscito nell’impresa di passare in un solo anno dal Challenge Tour alla Ryder Cup, si impone in due tornei nella terra del golf e si candida a “Re di Scozia” vincendo lo Scottish Open al Loch Lomond e il Johnnie Walker Championship a Gleneagles.

Mentre la convocazione alla Ryder Cup di Francesco era più certa quella di Edoardo era in bilico, in pochi lo davano “dentro” prima dei due tornei vinti, la forza di volontà di Edoardo gli ha permesso di vincere i due tornei che DOVEVA vincere entrando per MERITO nella convocazione della Ryder Cup storica che ha visto per la prima volta due italiani partecipare al trofeo di squadra più famoso e atteso.

La classifica europea vede Francesco al quinto posto e Edoardo in quindicesima posizione, a livello mondiale invece i due fratelli non sono messi male infatti Francesco occupa la quindicesima posizione mentre Edoardo è poco dietro in diciassettesima.

Non abbiamo tempo per sederci sugli allori di una stagione terminata, è già ora di tornare in campo ma con la consapevolezza che abbiamo 3 GRANDI giocatori sul tour che potranno dare spettacolo ai grandi livelli.

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

PGA Tour Arnold Palmer Invitational – Putt caldo, Hole in One e Francesco Molinari si porta a casa il torneo

Francesco Molinari riparte come aveva finito il 2018 vincendo tutto, il torinese si è aggiudicato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:chedicoafare:  :avvocato:  :cervello:  :pugnette:  :quoto:  :cart:  :bandiera:  :driver:  :ferro7:  :erba: 
:allenamento:  :applauso:  :auguri:  :baci:  :gogo:  :caldo:  :cappellino:  :ammicco:  :dimenticato:  :down: 
:up:  :fumo:  :adorazione:  :regole:  :P  :doc:  :nervoso:  :nono:  :cool:  :sguardo: 
:veggente:  :pericolo:  :petto:  :regalo:  :urlo:  :lol:  :ciao:  :)  :ko:  :tromba: 
:festa:  :vetro: