Home / Tornei / Tornei di Golf / Migliozzi si prende il primo torneo dell’European Tour nel Magical Kenya Open

Migliozzi si prende il primo torneo dell’European Tour nel Magical Kenya Open

E’ arrivato così in sordina sull’European Tour, senza tanti clamori a differenza di altri giovani del golf italiano che lo hanno preceduto, ma Guido Migliozzi ha vinto con 268 (67 68 64 69, -16) colpi il Magical Kenya Open.

Solo con il lavoro, la pratica e la dedizione sul percorso del Karen CC (par 71) a Nairobi in Kenya, il giocatore vicentino a soli 22 annisi impone nel suo primo successo sull’European Tour.

Migliozzi è arrivato nel massimo torneo europeo entrando con il 15° posto nella Qualifying School e al 14° evento disputato, ha superato con una grande prestazione lo spagnolo Adri Arnaus e i sudafricani Louis De Jager e Justin Harding (269, -15).

Dopo la vittoria di Lorenzo Gagli, nel 2018, anche per il 2019 il Kenya Open lo porta a casa un giocatore azzurro prima di loro nel 2007 è stato vinto anche da Edoardo Molinari.

Ecco le parole a caldo di Migliozzi:

“Mi godo questo momento. A me piace competere sotto pressione. Amo la pressione, è di grande stimolo e adoro giocare con tante persone che mi guardano e con numerose macchine fotografiche attorno. Ero in coppia con Arnaus: è stata una bella partita, una grande battaglia e quasi un match play. C’era molta tensione in campo e dopo il birdie alla buca 12 che mi ha portato al comando è ulteriormente aumentata. E’ stato difficile, ma sono riuscito a mantenere la calma necessaria per poter vincere. Mi sono veramente divertito negli ultimi due giorni e sono rimasto particolarmente soddisfatto del mio gioco sotto pressione e del putting su cui ho lavorato molto”.

Grande soddisfazione anche da parte del presidente del CONI Giovanni Malagò che ha twettato:

“Bravissimo Migliozzi vincitore del Magical Kenya Open. Ti auguro che sia il primo successo nell’European Tour di una lunga carriera”.

Guido ha dimostrato una freddezza incredibile nell’ultimo giro, pur iniziando con un bogey non ha perso la concetrazione e ha recuperato con due birdie, ad un’altro colpo perso sono seguiti altri due birdie alla 10 e alla 12, portandosi al comando con -16.

E’ il quarto successo in carriera, dopo i tre sull’Alps Tour, in un evento che in passato è stato conquistato da Severiano Ballesteros, Ian Woosnam e da Trevor Immelman, campioni all’epoca emergenti.

Migliozzi ha ricevuto un assegno di 183.330 euro su un montepremi di 1.100.000 euro e l’esenzione sul circuito.

A metà classifica Filippo Bergamaschi 31° con 280 (67 75 70 68, -4), e Renato Paratore, 35° con 281 (74 70 68 69, -3). Sono usciti al taglio per un colpo Lorenzo Gagli (73 72) e Matteo Manassero (73 72), 80.i con 145 (+3).

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Francesco Molianri e il MAJOR italiano di sempre vince il The Open

Francesco Molinari con la vittoria al The Open si aggiudica il primo Major della sua …

Home Page Forum di golf Migliozzi si prende il primo torneo dell’European Tour nel Magical Kenya Open

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da Helumy Helumy 1 mese fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #30036
    HoG Staff
    HoG Staff
    Amministratore del forum
    • Offline
      • Messaggi:265
      • HoG D.O.P.
      Punti: 210

    E’ arrivato così in sordina sull’European Tour, senza tanti clamori a differenza di altri giovani del golf italiano che lo hanno preceduto, ma Guido M

    [Leggi l’articolo completo: Migliozzi si prende il primo torneo dell’European Tour nel Magical Kenya Open]

    #30037
    Bludiscus
    Bludiscus
    Moderatore
    • Offline
      • Messaggi:392
      • Birdie
      Punti: 1.200

    Bravo Guido!!!

    Come alcuni sanno è cresciuto al circolo dove gioco : La Montecchia.

    Che dire di Guido? è un ragazzo molto solare, sempre allegro, benvoluto da tutti.

    Danihuncained mi scriveva vedendo il suo instagram se aveva la testa per fare il golfista, perché sembra sempre un gran casinaro (nel senso buono).

    L’anno scorso è stato per lui un anno molto particolare. Mi ricordo che,ad un pranzo con lui e il suo coach,  a fine febbario/marzo,  stavamo parlando della programmazione della stagione, il suo obiettivo era prendere la carta del Challenge tramite gli inviti che otteneva. Io mi chiedevo, ma se non ha ancora la carta piena dell’Alps, perché non si concentri sull’Alps in modo da ottenerla tramite l’ordine di merito? boh?

    Prime gare sul Challenge e manca spesso il taglio per un bogey o un doppio nel secondo giro. Gioca l’Alps e vince alla Pinetina, gli chiedo: ora ti concentri sull’ Alps? Mah provo a vedere se vinco altre due volte così ho la carta del Challenge … Boh?? tra me e me penso, ma se ha vinto una sola gara???

    Rivince in Abruzzo !!! ha praticamente la carta in mano, ma annullano una gara in Francia e non ha quindi i requisiti per accedere alle finals e quindi carta sfumata.

    Nel frattempo passa alla grande i primi 2 turni della QS. E’ alla finale!!!

    Sono 6 giri con taglio dopo 4, primi 2 giri molto bene il terzo un po’ meno . Sento il coach e gli chiedo se Guido è teso, mi risponde: “no guarda mi ha detto che farà il quarto a bomba perchè vuole la carta dell’European!!”

    Risultato 66 con -3 nelle ultime 2 buche!!! entra nei primi 20, poi 2 giri tranquilli e prende la carta dell’European. :applauso:

    Cominciano i tornei in Africa, tanti MC , ma lui è sempre sereno, quando torna sorridendo dice: ” gioco male, ma ogni volta imparo qualcosa di nuovo”.

    Venti giorni fa parlo con il coach, Guido ha deciso di fare un filotto di 4 tornei consecutivi. Deve cercare di far risultati a tutti i costi prima che arrivino i tornei a cui potrebbe non partecipare per la categoria della sua carta.

    Oman condizioni particolari, passa il taglio, ma fa un brutto 4 giro

    Qatar due giri pessimi, MC

    Arriva in Kenya sapendo che non essendoci top player tutti sono alla ricerca della vittoria per avere la carta da Tournament winner, non ha dubbi e come gli è successo durante gli ultimi mesi, quando c’è da cercare il risultato a tutti i costi lui risponde sempre.

    Non penso che ci siano più dubbi sulla tenuta mentale del ragazzo,…

    #30038
    DaniUnchained
    DaniUnchained
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:608
      • Condor
      Punti: 830

    Grandissimo, ho visto solo le ultime 2 buche in diretta, era 1 avanti e alla 17 ha tirato una bomba di drive senza paura, arrivando vicino al green, ma dal lato sbagliato (asta corta dopo il bunker). Non si è preso rischi, palla a centro green e 2 put per il par.

    Spettacolare il tee shot alla 18, con un ferro4 basso, ha iniziato a camminare quasi prima di finire lo swing :)   Spaccato il fairway, F8 di secondo, asta sopra il gradino, rimbalzo perfetto sopra il gradino e palla che prende l’asta e schizza un paio di metri lontana nel fringe.. Bastano 2 put, grande vittoria, impressionante la velocità di gioco (stile Paratore), carta assicurata, son sicuro che continuerà ad attaccare a ogni torneo.

    #30049
    Helumy
    Helumy
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:48
      • Double bogey
      Punti: 120

    Complimenti a Guido, credo che la sua determinazione lo potrá portare molto lontano nel golf, in tutti i sensi (anche oltre oceano magari), gli auguro ogni meglio. Intanto godiamoci la sua vittoria.

    #30050
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1501
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.945

    Speriamo che anche con Migliozzi la pressione mediatica italiana, per altro molto ridotta nel golf, non possa stressarlo più di tanto.

    Perchè abbiamo già visto Paratore e prima ancora Manassero, fare la stessa trafila, lasciamo giocare i nostri giovani e meno giovani e siamo felici delle loro vittorie quando arrivano !!!

    #30055
    Wedge60
    wedge60
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:1501
      • HoG D.O.P.
      Punti: 3.945

    Un po’ di statistiche

     

    Vincere e ricevere questi complimenti non e proprio da tutti i giorni

    #30059
    Helumy
    Helumy
    Partecipante
    • Offline
      • Messaggi:48
      • Double bogey
      Punti: 120

    Bel complimento da parte di Gary Player, sarei decisamente orgoglioso al suo posto

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Yes No