Home / Viaggi di Golf / Viaggi Estero / Golf in Cambogia a Phnom Penh
Cambogia Phnom

Golf in Cambogia a Phnom Penh

Golf in Cambogia, un nuovo modo di visitare questo paese.

Solitamente le destinazioni golf sono lussuosi posti di mare, resort di lusso da mille e una notte, ma con l’apertura del golf a sempre più persone le destinazioni per le vacanze golf orietend sono le più disparate, oggi parliamo della CAMBOGIA, un luogo di certo inusuale per una vacanza golf ma fino ad alcuni anni fa anche luogo poco scelto come meta turistica.

Ad oggi le cose sono cambiate e anche la Cambogia è un luogo interessate dove poter trovare paesaggi completamente differenti dal nostro, anche il golf con il passare degli anni si sta ritagliando una posizione di rilievo sul territorio cambogiano per attirare turisti di diverso tipo e interesse.

Stiamo parlando di un Paese dalla storia e tradizioni millenarie, ricco di bellezze naturali che ben si sposano con il golf e che si sta riprendendo da un periodo travagliato, ma vediamo quali sono le offerte golf in questo territorio, in particolare nella zona di Phnom Penh.

Partiamo dal Cambodia Golf & Country Club situato vicino a Phnom Penh, uno dei primi percorsi realizzati nel paese, frequentato prevalentemente da giocatori locali, questo percorso si trova a circa 30 chilometri dalla capitale, non distante da Sihanoukville famosa come località marittima, arrivati nei pressi del golf club troverete ad attendervi una schiera di caddie (rigorosamente donne come in tutta l’Asia) vi accoglieranno e condurranno verso la club house.

Il clima non è sempre clemente, può capitare che durante un giro del campo brevi rovesci si abbattano sul percorso costringendovi a ritornare in club house per poi riprendere il giro del campo, attenti alla massiccia presenza di bunker nelle prime nove buche, mentre sulle seconde nove entra in gioco l’acqua e le palme da olio, che rendono il gioco più difficile stringendo i fairway obbligando il giocare a colpi di precisione.

Un giro su questo percorso è di certo un’esperienza differente dai nostri campi, il paesaggio che vi circonda è particolare le pagode dorate sullo sfondo, le buche 17 e 18 che ricordano i links e il ritorno in club house per sorseggiare una birra rigorosamente cambogiana.

Cambogia PhnomSiamo forse fuori dal “solito giro turistico” che vede i golfisti nelle zone di Siem Raep e Angkor mentre meno visitata è la zona di Phnom Penh ma il Cambodia è sede di presigiosi tornei e competizioni professionistiche, intressante anche il costo del green fee di certo non elevato visto che è comprensivo di caddie, quindi se passate dalla Cambogia fateci un pensierino…

Se la zona golf è tipica cambogiana anche la zona turistica che circonda il circolo è interessante, per raggiungere l’aeroporto dall’Italia la soluzione migliore e scegliere una delle tante compagnie aeree orientali, che offrono un buon compromesso tra servizio e prezzo, ad esempio Thai Airways o Malaysian Airlines, da valutare anche la possibilità di arrrivare a Phnom Penh e ritoranre da Siem Raep, in modo da poter concialiare il golf anche con il turismo nella zona dei templi di Khmer.

Il periodo giusto per visitare questi posti è da metà ottobre a marzo inoltrato, ma consigliamo di organizzare il viaggio già dall’italia tramite agenzia per evitare spiacevoli sorprese una volta arrivati in loco, come zona turistica le offerte sono differenti dal Palazzo Reale, alla Pagoda d’Argento, il Museo delle Belle Arti, interessante la “passeggiata alla ricerca dei resti coloniali” meglio se affrontata con una guida locale che eviterà perdite di tempo e vi aiuterà a non infilarsi in zone poco sicure.

Se invece non siete alla ricerca di solo turismo artistico allora vi consigliamo di visitare i coloratissimi mercati cittadini, come il Mercato Russo o il Mercato Vecchio, incui potrete trovare capi di seta di buona qualità, strumenti musicali tipici di quelle zone e altri oggetti caratteristici come le sciarpe khmer e coloratissimi tagli di seta.

La cucina che trovate in quelle zone è quella caratteristica Khmer, il riso fa da padrone in quasi ogni piatto, dal chicco corto e cotto al vapore è affiancato a piatti di carne, pesce, zuppe di granchio e di verdure, vi segnaliamo alcuni piatti tipici come i Beef Lo Lac, il Cary  di pesce, lo Stir Fried chicken e molto altro…

Anche la frutta è tutta da provare, la varietà a disposizione è veramente molta dal Dragon Fruit al Ramboutan, la Papaia, Jack Fruit, etc…

Insomma se siete alla ricerca di una vacanza golf condita con un po di avventura, allora questa soluzione potrebbe essere quella giusta per il vostro prossimo viaggio, se organizzato bene potrebbe essere un viaggio interessante alla scoperta di luoghi lontani dal nostro immaginario e dalle nostre tradizioni.

A proposito HoG Staff

HoG Staff

Leggi anche

Nullarbor Links Il più grande 18 buche del mondo

Il più grande 18 buche al mondo ? Sei pronto per volare fino in Australia alla scoperta del più grande campo da golf al mondo come estensione territoriale. Si chiama Nullarbor Links, in Australia ed è il campo a 18 buche più grande del mondo.

Home Page Forum di golf Golf in Cambogia a Phnom Penh

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da HoG Staff HoG Staff 8 mesi, 4 settimane fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #23297
    HoG Staff
    HoG Staff
    Amministratore del forum
    • Offline
      • Messaggi:237
      • Par
      Punti: 170

    Golf in Cambogia, un nuovo modo di visitare questo paese.
    Solitamente le destinazioni golf sono lussuosi posti di mare, resort di lusso da mille e una notte, ma con l’apertura del golf a sempre più persone le destinazioni per le vacanze golf orietend sono le più disparate, oggi parliamo della CAMBOGIA, un luogo di certo inusuale per una vacanza golf ma fino ad alcuni anni fa anche luogo poco scelto come meta turistica.

    [Leggi l’articolo completo: http://www.houseofgolf.it/viaggi-di-golf/viaggi-golf-esterno/golf-in-cambogia-a-phnom-penh/]

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Yes No